Colantuono, minestra riscaldata

di Tommaso D’Angelo

Che Castori abbia sbagliato le sostituzioni è apparso evidente a tutti, doverlo difendere è un esercizio che non mi sarei mai aspettato di fare. Che Marchetti abbia deciso lui di esonerare il tecnico è una barzelletta. Il ritorno di Colantuono, tecnico che scappò dalla Salernitana per i suoi disastri, è un valzer laziale cui abbiamo assistito per anni. Menichini, Bollini, Gregucci ecc. ecc. Castori conosceva lo spogliatoio e i giocatori lo seguivano, quello spogliatoio che Colantuono non seppe gestire e lo fece fuggire. Si vede lontano un miglio la mano di Lotito, credo che Marchetti non sappia nemmeno chi sia Colantuono, tecnico in caduta libera che ha accettato quello che passa il convento pur di allenare. Nicola e Iachini erano un sogno: nessuno si impicca da solo per una squadra incompleta e tecnicamente scarsa. Invece di processare Castori era opportuno rafforzare subito la squadra. Ora una mossa per distrarre i tifosi, tanto tra i due allenatori cambia poco se non in peggio. Per le modalità e per la qualità della scelta non c’è dubbio: Lotito ci rifila la solita minestra riscaldata.

Consiglia

Orsato dice che “Il vantaggio sul rigore non si dà mai”, ma non è vero: cosa dice la regola


Al netto dell'episodio da moviola principale di Juventus-Roma, il calcio di rigore concesso pochi istanti prima del gol segnato da Abraham, fa discutere il modo in cui l'arbitro Orsato ha spiegato la sua decisione durante l'intervallo della gara, nel tunnel dello stadio. "Il vantaggio sul rigore non si dà mai", ha affermato il direttore di gara. Ma la regola lo smentisce.
Continua a leggere

Kean lancia la Juventus: vittoria pesante sulla Roma nella serata di Orsato


La Juventus ha battuto di misura la Roma nel posticipo domenicale dell'8a giornata di Serie A. Decisiva una rete di Kean, per la quarta vittoria di fila della squadra di Allegri. Polemiche per la decisione dell'arbitro Orsato che in occasione del rigore parato da Szczesny a Veretout, non ha concesso il vantaggio a Abraham che aveva trovato il gol. Gol che comunque probabilmente sarebbe stato annullato per un tocco di mano di Mkhitaryan.
Continua a leggere

Elezioni a Varese, ballottaggio tra Galimberti e Bianchi: alle 19 affluenza in calo al 33 per cento


Affluenza in calo a Varese nella prima giornata di ballottaggio: alle 19 era ferma a poco più del 33 per cento, contro il 35 del primo turno del 3 e 4 ottobre. Qui la sfida è tra il volto del centrosinistra e sindaco uscente, Davide Galimberti, e il deputato leghista Matteo Bianchi, candidato del centrodestra. I cittadini varesini, così come quelli degli altri undici comuni lombardi al ballottaggio, potranno votare fino alle 15 di domani.
Continua a leggere

Ritrovato morto Elio Coletti, il cercatore di funghi sparito nei boschi in Alpago


Si è concluso con il ritrovamento del suo corpo ormai senza vita la due giorni di ricerche di Elio Coletti, il 58enne scomparso nel Bellunese venerdì. L'uomo uscito in cerca di funghi non ha mai fatto ritorno a casa. La madre preoccupata ha fatto scattare l'allarme e le successive ricerche da parte di vigili del fuoco e Soccorso Alpino. Il suo cadavere è stato ritrovato dall'unità cinofila dei pompieri.
Continua a leggere

Orsato si sfoga nel tunnel con la Roma e finisce in diretta TV: “Ora date la colpa a me?”


Un dialogo tra Daniele Orsato e Bryan Cristante all'intervallo di Juventus-Roma è stato captato dalle telecamere di DAZN posizionate nel tunnel dell'Allianz Stadium. L'arbitro si è difeso dopo la contestata assegnazione del calcio di rigore ai giallorossi nel finale di primo tempo, poco prima che Abraham segnasse un gol a porta vuota. Orsato non ammette l'errore e spiega la sua decisione.
Continua a leggere

Un 18enne è in coma dopo un incidente in moto: lanciato appello per donare il sangue


Un ragazzo di 18 anni, Simone Martin, è in coma dopo un incidente in moto avvenuto la scorsa notte. Per aiutarlo nella sua battaglia tra la vita e la morte è stato lanciato un appello per donare sangue. Il centro di donazione è quello dell'Ospedale Sant'Eugenio (ogni mattina dalle 8 alle 11.30). Il messaggio è stato diffuso sui social anche dal cantante Achille Lauro.
Continua a leggere

Orsato salva la Juve, errore macroscopico: cancella il gol di Abraham dando il rigore alla Roma


Juventus-Roma è viziata dal grave errore commesso dall'arbitro Orsato nel finale di primo tempo. Nell'azione che porta al rigore assegnato alla Roma, il fischietto veneto ha la colpa di non concedere la regola del vantaggio, che avrebbe portato al gol di Abraham. Il fischio di Orsato arriva troppo in anticipo rispetto alla dinamica dell'azione: errore grave.
Continua a leggere

Auto contro moto sulla SS 7 Bis, ferito un giovane di 23 anni di Avellino


Auto contro moto sulla via Nazionale delle Puglie SS 7 Bis, ferito nell'impatto un ragazzo di 23 anni originario di Avellino, che è stato trasportato dal 118 all'ospedale Moscati del capoluogo irpino. L'incidente stradale è avvenuto poco dopo le ore 19 di oggi, domenica 17 ottobre 2021, all'altezza del chilometro 311, nel territorio del Comune di Candida.
Continua a leggere

Colantuono: “Possiamo salvarci”

“Sono molto felice di tornare a Salerno, dove sono stato benissimo e dove fui costretto per motivi familiari ad interrompere un percorso. Ringrazio il generale Marchetti e la società per la fiducia riposta in me e non vedo l’ora di rimettermi al lavoro”. Queste le prime parole del nuovo tecnico granata Stefano Colantuono rilasciate al sito web della Salernitana. “Riabbraccio con grande entusiasmo un posto dove mi sono trovato benissimo e una tifoseria straordinaria. Da domani si torna in campo con grande impegno e fiducia perchè credo ci siano tutte le condizioni per fare un ottimo lavoro e centrare l’obiettivo salvezza”, ha concluso il nuovo tecnico granata.

Consiglia

Antonio Caggianelli e Nicolas Esposto sono due dei ballerini italiani morti in Arabia Saudita


Ci sono anche Nicolas Esposto e Antonio Caggianelli tra le vittime dell'incidente avenuto in Arabia Saudita e costato la vita a quattro persone tra le quali ci sono anche tre ballerini italiani. Il primo, 28 anni, originario della provincia di Agrigento e il secondo, 32 anni, pugliese di Bisceglie erano entrambi nell'auto finita in una scarpata durante una gita a Ryad.
Continua a leggere

Elevazione di Osimhen impressionante, ma c’è un segreto: “Sapevo che la palla sarebbe arrivata”


Victor Osimhen è stato ancora determinante per il Napoli. Un colpo di testa dell'attaccante nigeriano ha permesso ai partenopei di battere per 1-0 il Torino. Osimhen, autore dell'ottavo gol stagionale, è cresciuto tanto con Spalletti, ha acquisito ulteriori abilità e grazie al fiuto da bomber ha fatto gol a Milinkovic-Savic.
Continua a leggere

Voghera, i legali della famiglia di Youns: “Ieri il pm ha chiesto la revoca dei domiciliari”


"Ieri il pubblico ministero ha chiesto la revoca dei domiciliari per Adriatici". A dichiararlo a Fanpage.it sono gli avvocati della famiglia di Youns El Boussettaoui, il 39enne ucciso da un colpo della pistola dell'ex assessore alla sicurezza di Voghera Massimo Adriatici. I legali domani depositeranno una memoria per chiedere il divieto di dimora a Voghera e l'obbligo di firma.
Continua a leggere

Prossimo turno Serie A: quando giocano Juve, Inter, Milan e Napoli, il calendario completo della 9^ giornata


Il prossimo turno della Serie A è in programma tra venerdì 22 e domenica 24 ottobre per le partite della nona giornata di campionato. Si parte con l'anticipo Torino-Genoa, venerdì 22 ottobre alle 18:30 per chiudersi domenica 24 ottobre con il posticipo e big match Inter-Juventus. Tra i match anche il derby del Sole tra Roma e Napoli.
Continua a leggere

Lutto a Ercolano, morto di Covid il medico che curava i senzatetto nelle Stazioni: era vaccinato


In lutto Ercolano e Napoli per la scomparsa del dottor Bernardo Cozzolino, morto col Covid. Cozzolino era un medico di famiglia, ma operava anche come volontario nelle stazioni di Napoli, curando gratuitamente di notte i clochard. Il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto: “Oggi è un giorno triste per la comunità". I colleghi: "Maledetto Covid, ma i vaccini servono. Vanno fatte le terze dosi".
Continua a leggere

Osimhen è una sentenza, il Napoli vince ancora: 1-0 al Torino e risposta al Milan


Il Napoli batte 1-0 il Torino e ottiene l'ottavo successo consecutivo in Serie A. L'incontro è stato complicatissimo per i partenopei che hanno fallito un rigore nel primo tempo con Insigne e che hanno vinto grazie a un gol di Osimhen all'81'. Il nigeriano ha chiuso con un colpo di testa un'azione spettacolare. Napoli al comando con 24 punti.
Continua a leggere