Icardi a Milano da Wanda Nara, i tifosi del PSG non vogliono più vederlo: “Licenziatelo”


Mauro Icardi è volato a Milano per raggiungere Wanda Nara dopo la crisi tra i due annunciata sui social. L'attaccante argentino ha saltato, con il permesso del PSG, l'allenamento di ieri. Ma Maurito era assente anche stamattina nella rifinitura che precede l'importante sfida Champions contro il Lipisa. Questo ha fatto perdere la pazienza ai tifosi: "Licenziatelo".
Continua a leggere

Pochettino difende il PSG: “Siamo quelli che hanno speso meno”. E dal Qatar arrivano 171 milioni


Mauricio Pochettino ha difeso il mercato delle meraviglie del Paris Saint-Germain: "Non stiamo facendo assolutamente niente fuori dalle regole, anzi tra le big siamo la squadra che ha speso meno acquistando giocatori a parametri zero". Intanto la Qatar Sports Investments ha effettuato un aumento di capitale di 171 milioni di euro.
Continua a leggere

Cosa c’è dietro il possibile ritiro dal calcio di Neymar dopo i Mondiali del 2022


Le parole di Neymar sul suo possibile addio dal calcio dopo il Mondiale del 2022 hanno scosso l'ambiente del Paris Saint-Germain. Il fuoriclasse brasiliano, in un'intervista a DAZN, ha parlato del suo futuro dopo la Coppa del Mondo in Qatar e le sue dichiarazioni hanno avuto una risonanza enorme soprattutto in Francia, nell'ambiente del PSG ma non solo.
Continua a leggere

Cosa c’è dietro il possibile ritiro dal calcio di Neymar dopo i Mondiali del 2022


Le parole di Neymar sul suo possibile addio dal calcio dopo il Mondiale del 2022 hanno scosso l'ambiente del Paris Saint-Germain. Il fuoriclasse brasiliano, in un'intervista a DAZN, ha parlato del suo futuro dopo la Coppa del Mondo in Qatar e le sue dichiarazioni hanno avuto una risonanza enorme soprattutto in Francia, nell'ambiente del PSG ma non solo.
Continua a leggere

Il ritorno di Icardi in Italia dopo due anni al PSG: “Potranno beneficiare del Decreto Crescita”


Mauro Icardi potrebbe tornare in Italia già a partire dal prossimo anno. L'attaccante argentino aveva lasciato l'Inter due anni fa per trasferirsi al PSG. In Francia però non ha avuto molta fortuna non trovando tantissimo spazio in squadra. L'arrivo di Messi gli ha poi chiuso ulteriormente le porte. "Chi lo vuole può beneficiare un grande vantaggio".
Continua a leggere

Finito l’incubo, Sergio Ramos verso il debutto stagionale con il Psg: potrebbe avvenire venerdì


Venerdì 15 ottobre per la gara di Ligue 1 contro l'Angers Sergio Ramos potrebbe fare il tanto atteso debutto stagionale con la maglia del Paris Saint-Germain. I problemi al soleo sembrano passati, la riabilitazione è proseguita senza intoppi e i medici sono fiduciosi. Spetterà a Pochettino valutare lo stato di forma di chi rientrerà dalle nazionali e le reali condizione dell'ex capitano del Real.
Continua a leggere

Furia Leonardo contro il Real Madrid: “Ci mancano di rispetto, sono da punire”


Il direttore sportivo del PSG, Leonardo, è stato ospite del Festival dello Sport a Trento. Nel corso del suo intervento, il dirigente del club francese si è scagliato pesantemente contro il Real Madrid. Uno sfogo pubblico da parte di Leonardo che non ha digerito il comportamento delle Merengues: "Ci mancano di rispetto, sono da punire”.
Continua a leggere

PSG sotto accusa, i conti non tornano: “Ho le cifre per dimostrare l’inganno alla UEFA”


Il presidente della Liga Javier Tebas torna ad attaccare il PSG e stavolta parla di inganno. Il riferimento è alle entrate che il club parigino genera, troppo basse per giustificare una rosa stellare che vale oltre 600 milioni di euro: "Chi vince la Ligue 1 ne incassa poco più di 45, lo scarto è troppo grande: questo vuol dire che le sponsorizzazioni commerciali non sono reali". Il Fair play finanziario è stato rivisto dall'UEFA a causa della pandemia ma il paradosso vuole che in questa fase di revisione si sia creato un vuoto normativo tale per cui i club più ricchi come il PSG abbiano speso senza limiti.
Continua a leggere

Donnarumma fischiato dai tifosi del Milan, poi gli applausi in risposta: San Siro si spacca


Gigio Donnarumma è stato fischiato al suo ingresso in campo a 'San Siro' pochi minuti prima della semifinale di Nations League tra Italia e Spagna. I tifosi del Milan non gli hanno mai perdonato il passaggio al PSG lasciando il club rossonero a parametro zero e rifiutando le proposte di Maldini e Massara. Esemplare il gesto del resto dello stadio che ha coperto quei fischi in applausi per l'estremo difensore azzurro.
Continua a leggere

La mamma di Mbappé riscrive la storia: “Parliamo del rinnovo col PSG, con lui cambia sempre tutto”


La madre di Kylian Mbappé, Fayza Lamari, nel corso di un'intervista al quotidiano francese Le Parisien ha dichiarato che il figlio potrebbe anche proseguire la propria carriera al PSG e ha ribaltato tutto il quadro costruito nei giorni scorsi, con il francese che sembrava vicinissimo al Real Madrid: "In questo momento stiamo discutendo del rinnovo di contratto e le cose stanno andando bene".
Continua a leggere

Sergio Ramos è un caso: sempre infortunato, il Psg pensa anche alla cessione per gennaio


Le condizioni sempre precarie di Sergio Ramos potrebbero spingere il Paris Saint Germain a rivedere le proprie strategie di mercato già a gennaio. L'ex Real Madrid, arrivato in estate a parametro zero, non è mai sceso in campo, nemmeno in amichevole, per un problema al polpaccio e il suo debutto è stato ancora una volta rinviato.
Continua a leggere

Tra Paris Saint Germain e Real Madrid è scontro totale su Mbappé: “Intollerabile, ora basta”


Il ds parigino Leonardo ha risposto al presidente Florentino Perez, che aveva preannunciato novità sul conto di Mbappé già a gennaio facendo intendere di poterlo prendere a parametro zero: "È una mancanza di rispetto che non si può tollerare". È l'ultimo capitolo di una polemica che va avanti dall'estate, quando la stella francese aveva chiesto la cessione e indicato il Real come unica destinazione possibile. Rivelazione confermata in questi giorni dal giocatore stesso. Dalla rottura con la Superlega al mercato dei top player, il rapporto tra le due società è ai minimi storici.
Continua a leggere

Mbappé conferma tutto, con Neymar sfogo durissimo: “L’ho chiamato barbone e succederà ancora”


Kylian Mbappé ha rilasciato una lunga intervista a L'Equipe in cui ha parlato senza filtri anche del suo rapporto con Neymar. Un video aveva infatti mostrato la rabbia del francese nei confronti dell'ex Barcellona per non avergli passato la palla contro il Montpellier: "A me non la passa mai". Il campione del mondo non si è nascosto e ha confermato quella versione: "È vero, l'ho chiamato barbone e succederà ancora".
Continua a leggere

Facebook down, l’ironia di Neymar: “Solo il weekend di Zuckerberg e il mio è andato male?”


Neymar fa ironia sul blackout che ha colpito le piattaforme di proprietà di Mark Zuckerberg e paragona la situazione alla sua brutta prestazione di di ieri in casa del Rennes: il PSG ha perso la sua prima partita in Ligue 1 in questa stagione ma il talentuoso calciatore brasiliano ha sfruttato il momento per una battuta al fondatore di Facebook.
Continua a leggere

Verratti porta a spasso il Manchester City e fa impazzire Guardiola: “Sono innamorato di lui”


L'allenatore del Manchester City non nasconde l'ammirazione per il centrocampista del PSG: "È stato eccezionale, anche quando era sotto pressione riusciva a trovare lo spazio per liberare il compagno: un maestro nella costruzione del gioco". Nel big-match di Champions League è stato uno dei migliori e ha vinto il duello in mezzo al campo con Kevin de Bruyne. Quest'anno Verratti festeggia la decima stagione con la maglia dei francesi.
Continua a leggere

Dal broncio al sorriso: cosa succede tra Mbappé, Messi e Neymar


Neymar ha condiviso sui social una foto che sembra mettere fine alle voci sulle polemiche e sulle tensioni tra le stelle della squadra. Fu (vera) riconciliazione? Le cose, però, stanno diversamente: lo si intuisce da altri scatti che fissano l'attenzione su altri momenti che vedono protagonisti il brasiliano, Mbappé e l'argentino.
Continua a leggere

La rivincita di Donnarumma, ora può sfogarsi: “Periodo difficile, adesso mi faccio tante risate”


Gigio Donnarumma è stato schierato da titolare in Psg-Manchester City. Il portiere della Nazionale italiana ha fatto così il suo esordio in Champions League, un esordio perfetto. Il Psg ha vinto e Donnarumma non ha subito gol. Dopo la partita l'ex Milan ha detto: "Non è stato un periodo semplice, ma mi viene da ridere a leggere certe critiche".
Continua a leggere

Donnarumma a terra, Bernardo Silva sbaglia l’impossibile: pazzesco errore da un metro


Il PSG sta vincendo 1-0 contro il Manchester City in questa super sfida valida per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Prima della fine dei primi 45' però, la squadra di Guardiola ha avuto la grande occasione di trovare il gol del pareggio ma Bernardo Silva ha incredibilmente fallito sbagliando da un metro con Donnarumma a terra.
Continua a leggere

Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio


Tra il PSG e Kylian Mbappé la situazione appare sempre più compromessa. Lo scontro con Neymar e le critiche dei tifosi rafforzano sempre di più la sua volontà di accordarsi con il Real Madrid già a gennaio: l'attaccante francese sta rifiutando tutti le proposte di prolungamento del contratto del club parigino, l'ultima delle quali lo avrebbe portato a incassare 45 milioni di euro netti a stagione.
Continua a leggere

Pochettino minimizza le frasi di Mbappè: “Polemica con Neymar? In allenamento ridevano…”


Mauricio Pochettino nella conferenza pre Psg-Manchester City di Champions ha parlato soprattutto dei vari giocatori che stanno animando la vigilia alla gara. Il dualismo tra Donnarumma e Navas, i malumori di Messi e le frizioni tra Neymar e Mbappè. Su quest'ultimi due ha minimizzato: "Chi parla di caso vuole una polemica che non esiste"
Continua a leggere

Donnarumma vicino al debutto in Champions, Pochettino svicola: “I grandi campioni si adattano”


Il tecnico del Psg non regala certezze in conferenza stampa su chi schiererà in porta martedì sera in Champions League contro il Manchester City: "Non confermo qui la squadra, so solo che abbiamo due grandi portieri di cui siamo soddisfatti. Poi si adatteranno alle scelte dello staff". Se dovesse giocare, per Donnarumma si tratterà dell'esordio europeo col Psg.
Continua a leggere

Guardiola impietrito in conferenza: arriva la domanda sbagliata e resta bloccato in silenzio


Pep Guardiola ha parlato alla vigilia della seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Il suo Manchester City dovrà affrontare il PSG. Il tecnico degli inglesi ha risposto a diverse curiosità sulla sfida a distanza con Messi ma poi gli è rimasto in silenzio quando gli è stata posta una scomoda domanda.
Continua a leggere

Il debutto di Messi a Parigi finisce male: tensione con Pochettino. E sul più bello arriva Icardi


La prima partita di Lionel Messi al Parco dei Principi con la maglia del PSG finisce con un flop. L'argentino va vicino al gol con una punizione che si stampa sulla traversa, poi viene richiamato in panchina ad un quarto d'ora dalla fine sul risultato di 1-1: reazione infastidita verso Pochettino all'uscita dal campo. E nel finale la scena la ruba Icardi.
Continua a leggere