Uccide i suoi 5 figli per vendicarsi dell’ex marito: 28enne condannata all’ergastolo


Christiane, la mamma tedesca che a settembre dell'anno scorso a Solingen uccise 5 dei suoi 6 bambini, è stata condannata all' ergastolo. La furia omicida innescata da una foto dell’ex con la nuova compagna. "Uno scatto che ha profondamente sconvolto la giovane", che ha sentito il suo "progetto di vita per sempre fallito" innescando "un misto di rabbia, disperazione, avvilimento e vendetta” ha spiegato il giudice.
Continua a leggere

Bufera sui leader alla Cop26: parlano di emergenza clima e arrivano coi jet privati


Sono oltre 400 i jet che sorvoleranno i cieli di Glasgow per portare nella città scozzese i partecipanti a Cop26, la conferenza sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite. Secondo una stima produrranno tredicimila tonnellate di anidride carbonica, ovvero quanto producono 1.600 cittadini britannici nell'arco di un intero anno. Un'immagine ipocrita, secondo molti, visto che i leader del mondo sono chiamati a discutere e fornire risposte per arginare il cambiamento climatico e proteggere l'ambiente.
Continua a leggere

Needle-spiking, protestano le donne in Gran Bretagna: “Drogate a nostra insaputa: vogliamo sicurezza”


Decine e decine di casi di needle-spiking, droghe somministrate di nascosto attraverso micropunture nei locali notturni, hanno spinto le donne a scegliere di boicottare i club una volta a settimana. Accade in Gran Bretagna dove sempre più persone denunciano di essere state vittime del nuovo e pericoloso fenomeno di violenza. "Non vogliamo che venga privata la nostra libertà ma che ci venga garantita maggiore sicurezza", chiedono associazioni universitarie a gran voce.
Continua a leggere

Germania, bimba di 11 anni scomparsa mentre fa jogging. La famiglia: “È vittima di una setta”


La piccola è scomparsa nel weekend a Holzheim-Eppisburg, nel distretto di Dillingen, in Baviera e non è più tornata a casa. I familiari affidatari sono convinti che sia stata rapita dalla controversa setta delle "Dodici Tribù" di cui farebbero parte i genitori biologici. Potrebbe essere stata portata in Repubblica Ceca dove ha sede la comunità, tristemente nota per i dettami che prevedono percosse nei confronti dei minori.
Continua a leggere

Francia sconvolta da dati su pedofilia nella Chiesa, 216mila casi: “Crudele indifferenza per vittime”


Sono numeri agghiaccianti quelli che emergono dal dossier della Commissione indipendente "Ciase" sulla Pedofilia all'interno della Chiesa Cattolica in Francia. Secondo il "Rapporto sulla pedofilia in ambito ecclesiastico francese" anticipato dal 1950 a oggi ci sarebbero state 216mila vittime di molestie da parte di preti e figure ecclesiastiche: circa 3mila tra preti e religiosi che avrebbero commesso abusi sessuali su minori o persone vulnerabili nel silenzio assordante della Chiesa che ha utilizzato una crudele indifferenza nei confronti delle vittime.
Continua a leggere

Va dal medico 12 volte per i dolori al petto: “È solo ansia”. Ma era un tumore, muore a 19 anni


Christopher Chaffey, 19enne con un trascorso come cantante ad X-Factor britannico, è morto all'età di 19 anni. I medici si sono accorti troppo tardi che aveva un linfoma non Hodgkin aggressivo e un massiccio tumore di quasi 2 kg nella cassa toracica: ma per ben 12 volte era stato rispedito a casa con gli specialisti convinti che i suoi sintomi (forti dolori al petto) fossero ascrivibili all'ansia.
Continua a leggere

Regno Unito, donna di 20 anni violentata tra le lapidi di un cimitero: c’è un arresto


La vittima, di circa 20 anni, è stata aggredita nei pressi della Reading Minster of St Mary the Virgin intorno alle 3.35 di domenica. Un uomo di 22 anni di Nottingham è stato arrestato con l'accusa di stupro. Chi stamattina ha visitato la zona ha assistito alle indagini degli esperti di scienze forensi che perquisivano le lapidi dell'antica chiesa in cerca di indizi.
Continua a leggere

Morto il cantante no vax Marcus Birks, ucciso dal Covid a 40 anni. L’ultimo appello: “Vaccinatevi”


È morto lo scorso venerdì nel letto di ospedale dove si trovava ormai da settimane dopo essere risultato positivo al Covid, il cantante inglese Marcus Birks. Aveva 40 anni ed era un convinto no vax tanto da non essersi vaccinato, ma dopo il ricovero in Terapia Intensiva aveva deciso di rilasciare un'intervista alla Bbc nella quale ha lanciato un appello affinché tutti prendano seriamente il Covid e scelgano il vaccino.
Continua a leggere

Lascia figlia sola a casa per 5 giorni, bimba morta di fame: mamma condannata a 9 anni di carcere


La piccola Asiah, 20 mesi, era rimasta sola a casa per quasi sei giorni ed è stata trovata morta nell'appartamento di Brighton mentre la madre festeggiava il suo 18° compleanno nel dicembre 2019 tra Londra e Coventry. Ora è arrivata la condanna nei confronti della donna. "È insopportabile contemplare la sua sofferenza negli ultimi giorni della sua vita, mentre tu facevi l'adolescente spensierata" ha detto il giudice durante la sentenza.
Continua a leggere