Filippo muore di tumore a 15 anni, la sua squadra di calcio: “Un dolore immenso”


Dopo mesi di lotta contro il tumore, è morto all'età di 15 anni Filippo Sabattoli. Ora tutto Castel Goffredo, in provincia di Mantova, lo ricorda: studiava grafica ed era un grande appassionato di calcio. I dirigenti della Asd Calcio della Ceresarese su Facebook: "Non ci sono parole, non c'è una ragione, solo grandissimo dolore.... Fai buon viaggio Filippo!".
Continua a leggere

Litiga con un ex affittuario e lo colpisce con un forcone: pensionato arrestato vicino Mantova


Un pensionato di 61 anni è stato arrestato a Castel Goffredo, nel Mantovano. Al culmine di una lite con un suo ex affittuario 52enne ha colpito l'uomo con un forcone, ferendolo al braccio. Il 52enne è stato portato in ospedale: ne avrà per 30 giorni. Il pensionato si trova invece adesso ai domiciliari, in attesa del processo per direttissima.
Continua a leggere

Ucciso per un telefonino a Mantova: il killer catturato su un treno, stava scappando


Il presunto killer dell'omicidio di Mantova in cui ha perso la vita un giovane ghanese di 21 anni è stato fermato dai carabinieri mentre cercava di lasciare la città a bordo di un treno. Il giovane non ha posto resistenza: è accusato di aver ferito mortalmente con un fendente la giovane vittima al termina di una lite per il cellulare.
Continua a leggere

Sorpassa l’amico e finisce fuori strada: ragazzo di 23 anni muore in incidente stradale a Rodigo


Un ragazzo di soli 23 anni è morto nella notte in un incidente stradale avvenuto nei pressi di Rodigo, nel Mantovano. Il giovane stava tornando a casa in auto dopo una serata con gli amici: mentre cercava di superare un altro amico ha perso il controllo della sua utilitaria, che è finita in un fossato. Nell'impatto il 23enne è morto sul colpo.
Continua a leggere

Mantova, ragazzo di 20 anni accoltellato a morte durante una discussione: si cerca l’assassino


Un ragazzo di 20 anni è stato accoltellato a morte la scorsa notte a Mantova durante una lite con altri due giovani che poi si sono dati alla fuga. Soccorso in condizioni disperate dagli operatori sanitari del 118, è stato trasferito al Carlo Poma dove stamattina ne è stato dichiarato il decesso. Sul caso indaga la polizia di Mantova.
Continua a leggere

Scoperti 234 “furbetti” del reddito di cittadinanza: lavoravano in nero e prendevano il sussidio


A Mantova sono state scoperte 234 persone che avevano ottenuto il reddito di cittadinanza in maniera indebita: in alcuni casi avevano dichiarato il falso o avevano patrimoni immobiliari superiori a seimila euro. In altri erano persone che lavoravano in nero. In tutto dovranno dare allo Stato ben 1.150.000 euro.
Continua a leggere

A Guidizzole il candidato sindaco più giovane d’Italia: Theo Guatta ha 18 anni e frequenta il liceo


Diciottenne da un paio di mesi e già candidato sindaco per il suo comune. È di Guidizzole, paese della provincia di Mantova, il candidato a primo cittadino più giovane d'Italia. Si chiama Theo Guatta, frequenta il liceo classico, ed è sostenuto dal Partito Democratico. Tra i politici stimati cita Obama, Cavour, Beppe Sala e Calenda.
Continua a leggere

Sfruttavano braccianti e li facevano vivere tra rifiuti e sterco: arrestati imprenditori agricoli


Due imprenditori agricoli sono stati arrestati a Castellucchio, comune in provincia di Mantova, con l'accusa di sfruttamento del lavoro: quattro braccianti erano infatti costretti a vivere in locali sporchi e pieni di rifiuti oltre a lavorare con orari massacranti e senza ferie o riposi. Dalle indagini è poi emerso che i due erano soliti smaltire rifiuti plastici, pneumatici ed elettrodomestici, bruciandoli.
Continua a leggere

Giornata nera sul lavoro: amputato il braccio a un operaio, un altro precipita in un cantiere


Tre gravi incidenti sul lavoro in Lombardia nel giro di poco più di un'ora. Dopo l'operaio rimasto ferito a Odolo, nel Bresciano, un altro lavoratore è precipitato da un'impalcatura in un cantiere a Sermide e Felonica, nel Mantovano. Pochi minuti dopo un operaio è rimasto gravemente ferito in una ditta di Cologne, nel Bresciano: ha subìto l'amputazione parziale di un braccio.
Continua a leggere

Ai genitori non piace il suo fidanzato: ragazza sequestrata in casa per due settimane


Sequestrata in casa per 15 giorni: è l'incubo vissuto da una ragazza di 20 anni residente ad Asola, nel Mantovano. La giovane si è fidanzata con un ragazzo sgradito ai genitori: il padre l'ha chiusa in casa rompendole il cellulare per impedirle di comunicare all'esterno. La ragazza è poi riuscita ad avvertire i carabinieri, che oltre al sequestro hanno scoperto una storia di sfruttamento nell'azienda tessile del padre.
Continua a leggere

Conosce la fidanzata in Oncologia e le chiede di sposarlo: Kevin muore a 28 anni per un tumore


Kevin aveva conosciuto la fidanzata Chiara nel 2011 nel reparto di Oncologia dell'ospedale di Mantova dove era ricoverato per un tumore: lo scorso inverno le aveva chiesto di sposarlo. Un sogno che non ha potuto essere coronato. Il 28enne nel 2020 ha scoperto di avere di nuovo un cancro ed è morto domenica 5 settembre.
Continua a leggere

Incidente a Mantova: Jiulian muore a 21 anni, era andato a pescare con gli amici


Si chiamava Jiulian Fina il ragazzo di 21 anni morto la scorsa notte in un incidente stradale a Mantova, sulla via Ostiglia. Il giovane stava tornando da una serata trascorsa a pescare con alcuni amici: potrebbe aver perso il controllo del suo furgone a causa di un colpo di sonno. Il ricordo degli amici: "Rimarrai per sempre nel nostro cuore come un essere puro".
Continua a leggere

Tragico incidente nella notte tra un’auto e un camion a Mantova: morto un ragazzo di 21 anni


Un ragazzo di soli 21 anni è morto nella notte in un incidente stradale a Mantova. Il furgone sul quale si trovava si è schiantato per cause da accertare contro un camion lungo via Ostiglia: per il 21enne non c'è stato niente da fare nonostante l'intervento dell'elisoccorso. Illeso il camionista, un uomo di 64 anni.
Continua a leggere

Atti vandalici nel centro per le vaccinazioni anti-Covid: costretti a sospendere somministrazioni


Nella notte tra ieri e oggi è stato distrutto il centro vaccinale di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova: alcuni vandali hanno preso a martellate dei computer, rubato degli hard disk e rovesciato i frigoriferi. L'hub è stato costretto a interrompere la sua attività che riprenderà domani. Intanto i carabinieri, al momento, escludono la pista della rivendicazione no-vax.
Continua a leggere

Mantova, spacca il naso alla convivente con il caricabatterie dello smartphone: arrestato


Un uomo di 42 anni è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti contro la convivente: durante l'ultima violenza la donna era stata costretta ad andare in pronto soccorso dopo che l'uomo l'aveva colpita con il caricabatterie dello smartphone e con un pezzo di tubo per l’irrigazione tanto da spaccarle il naso. La donna ha trovato il coraggio di denunciare anni di violenze.
Continua a leggere

Giovane padre di famiglia muore in ospedale a Mantova: era stato soccorso mentre vagava seminudo


La magistratura indaga per accertare le cause della morte di un uomo di 34 anni, sposato e padre di una bimba, deceduto all'ospedale Carlo Poma di Mantova. Il giorno prima del decesso l'uomo, residente a Viadana, era stato soccorso mentre vagava per strada seminudo e brandendo un coltello, in evidente stato di alterazione.
Continua a leggere

Mantova, stupro di gruppo su una minorenne durante una festa in casa: indagati cinque ventenni


Cinque ragazzi, tutti italiani e attorno ai 20 anni, sono indagati con la pesante accusa di violenza sessuale di gruppo aggravata. La loro vittima sarebbe una ragazzina minorenne, che sarebbe stata stuprata dal branco lo scorso 18 maggio durante una festa in casa a Suzzara, in provincia di Mantova. Due degli indagati sono finiti in carcere: per gli altri disposto l'obbligo di dimora.
Continua a leggere

Pregliasco ricorda De Donno: era un convinto pro-vax, è stato giusto provare con il plasma iperimmune


Il virologo Fabrizio Pregliasco ha ricordato Giuseppe De Donno, primario di Pneumologia all'ospedale Carlo Poma e fautore della terapia anti Covid con il plasma iperimmune, trovato morto suicida nella sua casa nel Mantovano. De Donno era "un sostenitore del vaccino", ha detto il direttore sanitario del Galeazzi che ha precisato anche l'importanza della terapia del plasma iperimmune nella fase sperimentale di ricerca per sconfiggere il virus. Oggi verrà effettuata l'autopsia sul corpo di De Donno.
Continua a leggere

Volta Mantovana, ciclista investito da idrante cade e batte la testa: ricoverato in gravi condizioni


Un ciclista di 34 anni è stato trasportato con l'elisoccorso questa mattina agli Spedali Civili di Brescia dopo essere caduto mentre si trovava a Volta Mantovana. A fargli perdere l'equilibrio, l'idrante di irrigazione di un campo che lo ha travolto. Nella caduta, l'uomo ha riportato un grave trauma cranico ma fortunatamente non è in pericolo di vita.
Continua a leggere

Morte medico De Donno, direttore Asst Mantova: “Stava vivendo un difficile momento personale”


Il direttore generale di Asst Mantova Raffaele Stradoni ha spiegato a Fanpage.it che il dottor Giuseppe De Donno, trovato morto suicida nella sua casa a Curtatone (Mantova) nel pomeriggio di martedì 27 luglio, "combatteva da tempo una grave situazione di difficoltà personale che lo aveva già da mesi allontanato dall'ospedale. Noi colleghi abbiamo fatto di tutto per stargli vicino". Nulla dunque c'entra con il successo o meno della sua sperimentazione sul plasma iperimmune come cura contro il Covid.
Continua a leggere

Sterilgarda, chi è senza green pass potrebbe non essere ammesso in azienda, con stipendio sospeso


L'azienda Sterilgarda aveva mandato una lettera ai dipendenti in cui specificava che da settembre i lavoratori privi di green pass avrebbero potuto ricevere una sospensione dello stipendio perché non avrebbero avuto accesso allo stabilimento. L'impresa, in seguito alla polemica montata sui social, in una nota di chiarimento ha precisato che nessuno verrà licenziato e che sarà avviato un tavolo con i sindacati".
Continua a leggere