Editoria: Lost Tales Andromeda, c’è il numero 6

Lost Tales Andromeda, c'è il numero 6

Nuova uscita per la rivista-antologia curata da Alessandro Iascy: dodici racconti e diversi saggi

Lettere Elettriche porta sugli store online il nuovo numero di Lost Tales Andromeda. Il quinto era uscito più di un anno fa, con uno speciale su Robert Silverberg; ora arriva questo numero sei con ben dodici racconti dei migliori autori italiani. Ecco il contenuto: Saggi e interviste di Omar Serafini, Antonio Ippolito, Roberto Del Piano, Andrea Gualchierotti. Racconti di: Davide Del Popolo Riolo, Alessandro Montoro, Marco Mastroianni, Luca Franceschini, Marco Settembre, Andrea Cattaneo, Franci Conforti, Lorenzo... - Leggi l'articolo

 

Notizie - Editoria - 15 luglio 2024 - articolo di S*

Televisione: La seconda stagione di Severance arriverà a gennaio

La seconda stagione di Severance arriverà a gennaio

La vita lavorativa dei dipendenti della misteriosa Lumon continua a svelarsi in questa nuova stagione

A distanza di due anni dalla prima stagione, finalmente, Severance (Scissione in italiano) sta per tornare. La serie distopica di Apple TV+, che immagina una totale separazione del lavoro dalla vita privata, è stata accolta molto bene da pubblico e critica ed è adesso confermato che la seconda stagione arriverà sulla piattaforma di streaming venerdì 17 gennaio 2025 con il primo dei dieci episodi previsti. Nel teaser trailer appena rilasciato possiamo vedere il ritorno di Adam Scott (Parks and Recreation) nei panni di Mark Scout e Patricia Arquette (Medium)... - Leggi l'articolo

 

SERIE TV - Televisione - 15 luglio 2024 - articolo di Angela Bernardoni

L’oroscopo di domani, lunedì 15 luglio 2024: le previsioni segno per segno di Ginny


L'oroscopo di domani, lunedì 15 luglio 2024, e le previsioni segno per segno su amore, lavoro e fortuna: ecco cosa ci riservano le stelle in questa giornata. Le tensioni sono forti e la possibilità di trattenerle e controllarle bassissima! Che i segni fissi si mordano la lingua. Con la Luna in Scorpione il segno fortunato è il Pesci e il segno sfortunato l'Acquario.
Continua a leggere

Capaccio: Lite e spari al Festival del sordo, gravi tre persone

Doveva essere la serata dei saluti dopo una settimana di iniziative, gite culturali e workshop. Ma una lite ha trasformato in tragedia le ultime ore del Festival Internazionale del Sordo, a Capaccio Paestum (Salerno): tre persone sono state ferite con colpi d’arma da fuoco e ora sono ricoverate in prognosi riservata. La situazione più grave è quella di un 53enne, operato d’urgenza al ‘Ruggi’ di Salerno e considerato in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto intorno alla mezzanotte di sabato all’esterno di un centro congressi della città dei templi. A fronteggiarsi sono state almeno cinque persone, tutte sorde, che avevano preso parte all’evento in programma dal 9 al 14 luglio. Per cause ancora in corso di accertamento, è scoppiata una lite che ha visto coinvolti un gruppo di motociclisti e due fratelli. La situazione è improvvisamente degenerata e – secondo la ricostruzione dei carabinieri – uno dei due fratelli avrebbe estratto una pistola e fatto fuoco contro i bikers. L’uomo ha premuto il grilletto a ripetizione (i carabinieri hanno recuperato 11 bossoli e due proiettili interi) colpendo i tre motociclisti, provenienti dalla Campania, dall’Emilia Romagna e dalla Sicilia. Ad avere la peggio è stato un 53enne, centrato da cinque colpi d’arma da fuoco e trasportato d’urgenza in ospedale a Salerno dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’uomo è attualmente ricoverato in Rianimazione e la prognosi resta riservata. In prognosi riservata anche un uomo di 58 anni e un altro di 52, entrambi raggiunti da due colpi d’arma da fuoco. Il primo è ricoverato nell’ospedale di Battipaglia dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico urgente; il secondo è stato trasportato nell’ospedale di Eboli ma non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri della compagnia di Agropoli, comandata dal capitano Giuseppe Colella, sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto accaduto e risalire con certezza al responsabile o ai responsabili del ferimento. In queste ore i militari hanno ascoltato diversi testimoni, anche con l’ausilio di esperti in lingua dei segni. Al momento non risultano persone fermate ma l’inchiesta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Salerno, sarebbe a buon punto. Al vaglio anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza, dalle quali potrebbero emergere elementi utili a consolidare il quadro investigativo.

L'articolo Capaccio: Lite e spari al Festival del sordo, gravi tre persone proviene da Le Cronache.

Salerno: Illuminazione potenziata dopo le critiche di De Luca

A seguito delle critiche del governatore Vincenzo De Luca sulla scarsa illuminazione a Salerno, il Comune ha deciso di potenziare l’illuminazione pubblica. Durante la presentazione dei lavori per la riqualificazione ambientale ed urbanistica dell’ex Cava D’Agostino a Brignano, De Luca aveva criticato il sistema di illuminazione a LED, affermando che Salerno, nota per le sue luci d’artista, non poteva sembrare un cimitero.

 

Il sindaco Vincenzo Napoli ha confermato l’incontro con Edison Next, responsabile dell’illuminazione, per migliorare l’efficacia del sistema. La revisione degli impianti prevede l’installazione di LED più potenti e l’aggiunta di ulteriori corpi illuminanti per ottimizzare la sicurezza e il decoro urbano. Gli interventi, che saranno attuati progressivamente, mirano anche a rispettare la sostenibilità ambientale e a contrastare l’inquinamento luminoso.

Le critiche di De Luca e le lamentele dei cittadini, in particolare per la scarsa illuminazione sul Lungomare Trieste e altre aree del centro storico, hanno accelerato il piano di potenziamento. L’obiettivo del Comune è garantire un’illuminazione adeguata per migliorare la sicurezza e l’estetica della città.

L'articolo Salerno: Illuminazione potenziata dopo le critiche di De Luca proviene da Le Cronache.

Salernitana, Ad interim la comunicazione a Milan

La Salernitana ringrazia Lambiase con un comunicato ufficiale ed affida a Maurizio Milan, per un breve periodo, la direzione della comunicazione. Questo il testo della nota: “L’U.S. Salernitana 1919, il Presidente Danilo Iervolino, i dirigenti e tutto lo staff ringraziano Gianluca Lambiase che oggi ha concluso, dopo 13 anni, il suo percorso in Salernitana. A Gianluca il Club augura una carriera professionale radiosa e di successo. La direzione comunicazione sarà affidata ad interim, per un breve lasso di tempo, all’Amministratore Delegato Maurizio Milan”.

L'articolo Salernitana, Ad interim la comunicazione a Milan proviene da Le Cronache.

Salernitana, lascia l’addetto stampa Lambiase

Lambiase lascia la Salernitana. La notizia era nell’aria, Gianluca ci stava pensando da tempo. Oggi pomeriggio su Instagram ha postato questa “lettera” con cui annuncia il suo “divorzio” dal club granata. “Sono sempre stato del parere – scrive – che tutte le cose belle prima o poi devono avere una fine. Dopo 13 anni si chiude il mio percorso con la Salernitana. L’ho deciso in completa autonomia da diverse settimane, diviso tra il dolore di dover lasciare un pezzo importante della mia vita, la convinzione che una fase si sia conclusa e il desiderio di confrontarmi con una nuova sfida professionale lontano dal rettangolo verde. Sono stati anni bellissimi, faticosi, intensi, divertenti, entusiasmanti. Lavorare per la squadra che amo, dalla Serie D alla Serie A, è stata un’esperienza incredibile che a ripensarla ancora ho i brividi. Ho imparato tantissimo, perso quasi tutti i capelli, conosciuto persone meravigliose, entrato in quasi tutti gli stadi d’Italia. Ma uscire dal tunnel ed entrare nell’Arechi stracolmo di passione credo resterà per sempre la botta di adrenalina più forte che possa mai provare. Ringrazio di cuore tutte le persone che hanno lavorato con me in tutti questi anni, la Società, tutti i colleghi in Salernitana che sono stati una forma diversa di famiglia e i colleghi giornalisti da cui in ogni confronto ho imparato qualcosa. Un abbraccio fortissimo ai ragazzi che continueranno a lavorare nell’area comunicazione: solo loro conoscono i sacrifici, la passione, le notti insonni, le rinunce e la fatica che stanno dietro a ogni contenuto, video o attività che si è cercato di fare sempre al meglio per amore dei colori granata.
È bell a Salernitana…
Macte animo

Lambiase lascia la Salernitana in pieno ritiro. Ora il club granata dovrà individuare un nuovo addetto stampa.

L'articolo Salernitana, lascia l’addetto stampa Lambiase proviene da Le Cronache.

Due ragazzi scompaiono nel fiume Brenta mentre giocano, ricerche in corso: “Trascinati via dalla corrente”


Sul posto, nel territorio del comune di Campo San Martino, in provincia di Padova, sono confluiti numerosi soccorritori. L'allarme è scattato intorno alle 17.30 di domenica quando alcuni presenti hanno visto i due giovani tuffarsi in acqua e andare in difficoltà, prima di sparire alla loro vista, letteralmente inghiottiti dall'acqua del fiume.
Continua a leggere

Chi è l’uomo ucciso nell’attentato a Trump, Corey Comperatore: “Morto da eroe per salvare la famiglia”


Il 50enne ex capo dei vigili del fuoco Corey Comperatore è l'uomo ucciso nell'attentato a Donald Trump durante il comizio a Butler, in Pennsylvania. "Si è lanciato su di noi per proteggerci, Amava la sua famiglia. Ci amava così tanto da prendersi una vera pallottola per noi", ha raccontato una delle due figlie in uno straziante post.
Continua a leggere