Vlahovic pensa alla Juve, l’Arsenal a Vlahovic: pronta l’offerta alla Fiorentina per gennaio


Mentre si avvicina la sfida delicatissima contro la Juventus all'Allianz, si accavallano e rincorrono nuove voci di mercato su Dusan Vlahovic. L'ultima, vorrebbe l'Arsenal pronto a chiudere sugli 80 milioni richiesti dalla Fiorentina per avere il serbo già a gennaio. L'entourage del giocatore non commenta, mentre i contatti tra Gunners e i viola sarebbero già stati avviati.
Continua a leggere

Sorpresa Mourinho, scrive a Xhaka e lo avverte: “Fai il vaccino e stai al sicuro”


Granit Xhaka è risultato positivo al Covid-19 nel ritiro con la nazionale della Svizzera. Il giocatore salterà la sfida contro l'Italia valida per le gare di qualificazione ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar. Il centrocampista dell'Arsenal, che aveva deciso di non vaccinarsi, ha così pubblicato un messaggio su Instagram a cui ha risposto a sorpresa José Mourinho che lo avverte: "Fai il vaccino".
Continua a leggere

Il Manchester City non aveva bisogno di CR7, Arsenal umiliato 5-0: un tiro in porta contro 25


Il Manchester City è una macchina da guerra. La squadra di Guardiola ha letteralmente umiliato l'Arsenal battendo la squadra di Arteta 5-0. Risultato a parte, quello dei Citizens è stato un dominio totale della gara che ha visto Gabriel Jesus e compagni tirare 25 volte in porta contro una sola conclusione dei londinesi. Il City ha mostrato di non aver mai avuto bisogno di Cristiano Ronaldo passato dalla Juve allo United.
Continua a leggere

La prima vittima di Lukaku in Inghilterra: “L’ha bullizzato, ingiocabile”


Romelu Lukaku è stato il grande protagonista della sfida tra Chelsea e Arsenal che ha visto i Blues battere i Gunners nel derby londinese. L'attaccante belga è stato protagonista con un gol e una prestazione sontuosa che ha fatto letteralmente impazzire i media inglesi che hanno sottolineato il suo modo di mettere al tappeto uno dei difensori dell'Arsenal: "L'ha bullizzato".
Continua a leggere

Lautaro Martinez nel mirino dell’Arsenal: cosa può cambiare nel mercato dell’Inter


L'Arsenal vorrebbe portare Lautaro Martinez a Londra. I tabloid inglesi hanno riportato che i Gunners si stanno muovendo in maniera concreta per rinforzare l'attacco con il numero 10 dell'Inter ma, per il momento, avrebbero solo contattato la dirigenza interista per capire se c'è la disponibilità per l'operazione. Sul tavolo c'è anche il cartellino di Hector Bellerin, nome che piace molto ai nerazzurri per il post-Hakimi.
Continua a leggere

Arsenal, cancellato il tour negli Stati Uniti a causa del Covid: annullata l’amichevole con l’Inter


Un focolaio Covid all'interno del gruppo squadra impedirà all'Arsenal di volare negli Stati Uniti, dove avrebbe dovuto disputare due partite amichevoli, una di queste con l'Inter. L'Arsenal non può viaggiare e dovrà obbligatoriamente rimanere a Londra a causa dei tanti contagi. L'Inter adesso dovrà cambiare avversario per l'amichevole del 25 luglio.
Continua a leggere

Elneny si espone a supporto della Palestina e l’Arsenal diventa oggetto di pressioni di uno sponsor


Mohamed Elneny, centrocampista egiziano dell'Arsenal, ha pubblicato sul suo profilo Twitter un post di vicinanza al popolo palestinese e il Gruppo Lavazza avrebbe fatto pressioni sul club londinese per le esternazioni del calciatore. Intanto sono stati creati degli hashtag contro il noto marchio di caffè, per il comportamento avuto nei confronti del club e dell'atleta; e la FA non punirà chi esporrà le bandiere israeliane o palestinesi in questo finale di stagione.
Continua a leggere

Il Villarreal batte l’Arsenal nell’altra semifinale di Europa League: in Spagna finisce 2-1


Il Villarreal si porta a casa l'altra semifinale d'andata di Europa League. La squadra allenata da Emery vince 2-1 contro un Arsenal che non ha mai mollato. I gol iniziali degli spagnoli realizzati da Trigueros e Raul Albiol sembravano poter garantire una buona fetta di qualificazione ai padroni di casa raggiunti nel finale dal rigore di Pépé.
Continua a leggere

Mister Spotify insiste per acquistare l’Arsenal: “La mia proposta è seria, ho trovato i soldi”


Daniel Ek, fondatore e CEO di Spotify, continua ad affermare di voler comprare l'Arsenal. Il trentottenne svedese, che già nei giorni scorsi aveva svelato l'intenzione di acquistare i Gunners, ha ribadito la sua volontà in un'intervista alla CNBC. "Sono un tifoso dell'Arsenal da quando avevo 8 anni. La mia proposta è molto seria, mi sono assicurato i fondi adeguati per completare l'acquisto", ha dichiarato.
Continua a leggere

Lamela fa gol di rabona in Arsenal-Tottenham ma poi si fa espellere e i Gunners vincono 2-1


Erik Lamela ha segnato un gol straordinario nel derby tra Arsenal e Tottenham. il fantasista degli Spurs si è infatti inventato una 'rabona' che ha sbloccato il risultato portando in vantaggio la squadra di Mourinho. Lo stesso argentino si è fatto poi espellere per somma di ammonizioni dopo la rimonta dei Gunners che hanno vinto per 2-1.
Continua a leggere

Champions ed Europa League in Italia: la Uefa può spostare diverse partite


La Uefa sta pensando di far disputare alcune gare di Champions ed Europa League in Italia per via del diffondersi dell'emergenza Covid-19 e di alcuni voli sospesi da un Paese all'altro per via delle restrizioni dei rispettivi Governi. Secondo quanto riferito da Sky Sport, le sedi indicate potrebbero essere Roma e Torino.
Continua a leggere

Arsenal alla ricerca di uno stadio per l’Europa League dopo le nuove regole anti-Covid del governo


L'Arsenal alla ricerca di un stadio per i sedicesimi di Europa League contro il Benfica perché il Portogallo è tra i paesi inseriti nella "lista rossa", ovvero quelli per i quali si è costretti ad una quarantena di 10 giorni. Da questa regola del Governo britannico non sono esenti gli sportivi d’élite ma Federcalcio inglese e UEFA stanno lavorando per risolvere la situazione.
Continua a leggere

Mesut Ozil passa al Fenerbahce e dice addio all’Arsenal: è ufficiale


Mesut Ozil è ufficialmente un nuovo giocatore del Fernerbahce. Il fantasista tedesco, a 32 anni, si è trasferito nel club turco di cui è sempre stato tifoso. L'Arsenal l'ha salutato con delle parole davvero emozionanti e lo stesso giocatore ha voluto ringraziare il club con un lungo messaggio: "Sarò sempre grato ai Gunners".
Continua a leggere

Ozil rescinde il contratto con l’Arsenal: ad attenderlo il Fenerbahce nella ‘sua’ Turchia


L'Arsenal e Mesut Ozil hanno trovato un accordo per la risoluzione anticipata del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Il calciatore tedesco con origini turche sarà ora libero di trasferirsi a parametro zero in un altro club. Ad attenderlo in Turchia c'è il Fenerbahce la squadra che ha sempre tifato fin da bambino.
Continua a leggere

Poker dell’Arsenal. Prodezze di Tierney e Saka, sotto la neve è 4-0 al West Browmich


L'Arsenal ottiene il terzo successo consecutivo battendo per 4-0 il West Browmich Albion. Nel primo tempo i Gunners segnano due gol bellissimi con lo scozzese Tierney e il baby fenomeno Saka. Nella ripresa doppietta del francese Lacazette. La partita è stata a rischio per una forte nevicata. La neve è caduta copiosa anche nel corso della partita di Premier League.
Continua a leggere

Super gol di Bukayo Saka e Xhaka, l’Arsenal risorge nel derby di Londra: Chelsea battuto 3-1


L'Arsenal vince il derby contro il Chelsea per 3-1 e ritrova la vittoria in Premier League dopo quasi due mesi. Mikel Arteta torna a sorridere in una partita importante, conferma la panchina e si allontana dalla zona retrocessione. In gol per i Gunners Lacazette, Xhaka e Bukayo Saka. Brutta prestazione per i Blues di Frank Lampard.
Continua a leggere

Così l’Arsenal si è ritrovato a rischiare la retrocessione dalla Premier (dopo oltre 100 anni)


L'Arsenal è finito in un buco nero. I Gunners non vincono da sette partite e ora si trovano incredibilmente in zona retrocessione. Pochi punti di vantaggio su Brighton, Burnley e Fulham. Aubameyang si è inceppato, Arteta sembrava il nuovo Guardiola dopo i due trofei vinti nel mese di agosto ma ora è nei guai e deve provare a cambiare pelle alla sua squadra che rischia di finire in Championship.
Continua a leggere

Atalanta, colpo in casa del Liverpool: i gol di Ilicic e Gosens fanno sorridere Gasperini


Colpo dell'Atalanta in Champions League. Nella quarta giornata della fase a gironi, la squadra di Gasperini si è presa la rivincita contro il Liverpool andando a vincere 2-0 in casa dei Reds. Partita sempre sotto controllo da parte della Dea, decisa dalle reti di Ilicic, al ritorno al gol dopo 7 mesi, e Gosens.
Continua a leggere

Rissa tra Dani Ceballos e David Luiz durante l’allenamento dell’Arsenal


Dopo un duro contrasto in allenamento, i due giocatori dei 'Gunners' si sono affrontati violentemente di fronte ai compagni. Ne ha fatto le spese lo spagnolo, finito a terra con il naso sanguinante. Per evitare il peggio, è stato necessario l'intervento del tecnico Mikel Arteta che ha sospeso la seduta e mandato i due giocatori sotto la doccia.
Continua a leggere