Esordio da sogno per Paolo Banchero con Duke, può essere la prima scelta NBA


19 anni tra pochi giorni, il classe 2002 Paolo Banchero è da molti indicato come la probabile prima scelta assoluta al prossimo draft NBA. Nel frattempo però ha esordito come meglio non si poteva e sul palcoscenico più importante, il Madison Square Garden di New York, che ha ammirato le gesta di quello che tutti sperano sarà il simbolo della Nazionale italiana del futuro.
Continua a leggere

Rissa nella notte tra Jokic e Morris in Denver-Miami: il serbo perde la testa in campo


In una partita già virtualmente chiusa e a meno di 3 minuti dal termine, l'MVP 2020 ha letteralmente perso le staffe dopo un contatto ben oltre i limiti del regolamento con Markieff Morris. Alla dura gomitata del giocatore Heat, il lungo ha però risposto con fin troppa violenza e oltre all'espulsione (di entrambi) ora rischia una multa e la sospensione.
Continua a leggere

Scottie Pippen accusa Michael Jordan per The Last Dance: “Come si è permesso di trattarci così?”


A Scottie Pippen non è affatto piaciuta la serie 'The Last Dance', in cui si racconta l'ultimo anno dei Chicago Bulls di Michael Jordan, e non le manda a dire al suo ex compagno: "Abbiamo ricevuto sempre pochi meriti, a prescindere da quanto e cosa vincevamo, ma eravamo gli unici a essere colpevolizzati quando le cose andavano male".
Continua a leggere

Zion Williamson è sovrappeso: superati i 136 chili, i Pelicans sono preoccupati


Un video ripreso direttamente dal riscaldamento del giocatore prima della sfida contro i New York Knicks, prima apparizione in abbigliamento sportivo e non in borghese di Zion, ha fugato ogni dubbio: la prima scelta 2019 è ben lontano dalla sua migliore forma fisica. I Pelicans, a breve, saranno chiamati a prendere una decisione difficile sul suo contratto.
Continua a leggere

I nuovi Los Angeles Lakers, tra utilizzo di Russell Westbrook e la ricerca di specialisti


Il numero 0 gioca la prima vera partita ai suoi standard e, complice l'assenza di LeBron James, è protagonista assoluto nella vittoria in rimonta dei Los Angeles Lakers in Texas, sponda San Antonio Spurs. Un ulteriore passo in avanti per una squadra ancora in cerca della sua reale identità ma che partita dopo partita inizia a trovare i suoi equilibri.
Continua a leggere

Ben Simmons cacciato dall’allenamento e sospeso per indisciplina: è la fine con Philadelphia


Un altro imbarazzante capitolo si aggiunge alla vicenda Simmons-76ers, ormai ai titoli di coda dopo una tregua durata di fatto poche ore. Il giocatore, rientrato in città dopo 2 mesi di totale silenzio e richieste di trade, sarebbe stato allontanato dal campo di allenamento da coach Doc Rivers, a causa di un atteggiamento ben lontano dalla professionalità minima richiesta. Cessione vicina?
Continua a leggere

La posa omaggio per Kobe Bryant dopo il titolo WNBA: “Ho giocato alla maniera di Gigi”


Dopo aver vinto il titolo WNBA Candace Parker ricrea l'iconica posa di Kobe Bryant per rende omaggio all'amico/idolo Bryant tragicamente scomparso insieme alla figlia in un incidente aereo. La stella dei Chicago Sky rivela di aver ricevuto un consiglio da Vanessa Bryant prima del match di finale decisivo che le chiedeva di giocare alla maniera della piccola Gigi.
Continua a leggere