Sale a 20 il numero di posti letto Covid all’ospedale di Codogno: “I pazienti hanno più di 50 anni”


All'ospedale di Codogno ha riaperto il reparto Covid. Una decisione dovuta all'aumento dei contagi e dei ricoveri in tutta la Lombardia. Cresce anche la pressione sul pronto soccorso, ma nonostante questo l'Asst Lodi ha fatto sapere a Fanpage.it che l'obiettivo "è di ridurre il meno possibile slittamenti nell’erogazione delle prestazioni per contenere i disagi".
Continua a leggere

Bimba di tre anni muore davanti agli occhi dei genitori: “Stava bene, non aveva alcun sintomo”


Ieri, sotto agli occhi dei suoi genitori, è morta una bambina di appena tre anni a San Martino in Strada, comune in provincia di Lodi: "Stava bene, non aveva alcun sintomo", avrebbero detto i due. La Procura di Lodi ha aperto un'inchiesta per far luce sulla vicenda e nei prossimi giorni sarà eseguita l'autopsia.
Continua a leggere

Giovane finanziere trovato morto in casa: dolore per la tragica scomparsa di Francesco Cacciapuoti


Si chiamava Francesco Cacciapuoti il giovane finanziere trovato morto nella sua abitazione a Lodi ieri mattina. Grande il dolore sia tra i colleghi, sia nei paesi di origine della famiglia: il maresciallo 30enne aveva studiato a Giugliano in Campania e la sua famiglia viveva a Villaricca. Sulla morte del ragazzo indaga la procura di Lodi.
Continua a leggere

La centrale del falso: sequestrati maglie e gadget contraffatti di Inter, Juve e Napoli


Oltre 800 capi di abbigliamento e gadget contraffatti e tre persone denunciate. È il bilancio di un'operazione della Guardia di finanza di Lodi condotta tra il Lodigiano e la provincia di Cremona. A Pandino è stata scoperta una stamperia che era la centrale del falso: attraverso numerosi macchinari i marchi contraffatti delle più note squadre di calcio della serie A finivano su magliette sportive, t-shirt, borracce e altri prodotti.
Continua a leggere

Lodi, uomo muore per un malore dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso: indaga la Procura


La Procura di Lodi indaga su un presunto caso di malasanità all'ospedale Maggiore. Sabato scorso un uomo di 60 anni è morto in circostanze poco chiare dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso, dove si era recato a causa di un malore. Sulla salma è stata disposta l'autopsia. Dall'ospedale si dicono addolorati per l'uomo e la sua famiglia e confidano che le indagini della magistratura facciano piena chiarezza sulla vicenda.
Continua a leggere

Ladri in azione a scuola a Lodi: rubati oltre 50 pc, si torna a fare lezione sulla vecchia lavagna


Ladri in azione a Lodi la scorsa sera: ignoti si sono introdotti nel plesso scolastico di via Giovanni XXIII, che ospita il liceo Gandini e l'istituto tecnico Bassi, e hanno rubato oltre 50 pc. Il furto è avvenuto nel giro di una decina di minuti. Docenti e studenti sono ora costretti a fare lezione sulle vecchie lavagne.
Continua a leggere

Tragedia a Lodi Vecchio, 49enne si suicida in diretta Facebook: carabinieri avvisati dagli utenti


Un uomo di 49 anni, Vittorio Miolla, si è suicidato nel pomeriggio di venerdì a Lodi Vecchio, in provincia di Lodi. Il gesto estremo è avvenuto in diretta Facebook: alcuni utenti che seguivano le dirette che Miolla, noto come Papi Americano, faceva quotidianamente, hanno dato l'allarme ai carabinieri, che purtroppo non sono riusciti a intervenire in tempo.
Continua a leggere

Lodi, esce di casa per andare al lavoro e scompare: si cerca l’imprenditore Carlo Mammarella


Da sabato mattina non si hanno più notizie di Carlo Mammarella, imprenditore 68enne residente a Lodi. L'uomo è uscito di casa in auto diretto a Brugherio, dove si trova la sua azienda. Da allora però è scomparso. La famiglia ha lanciato un appello sui social e ha avvertito le forze dell'ordine. Non si trova al momento nemmeno l'auto del 68enne, una Volkswagen Golf.
Continua a leggere

Litiga con la moglie e l’accoltella: tentato femminicidio a Livraga, grave una 81enne


Un uomo di 82 anni ha accoltellato la moglie di 81 al culmine di una lite domestica a Livraga, in provincia di Lodi. La donna è stata trasportata all'ospedale Maggiore di Lodi dove è stata operata d'urgenza: non è in pericolo di vita. Nei confronti del marito è stato disposto l'allontanamento dalla casa in cui la coppia viveva.
Continua a leggere

Vasto incendio in un capannone di bancali in legno: colonna di fumo visibile per chilometri


Vasto incendio a San Fiorano, comune in provincia di Lodi. Un capannone di bancali di legno è andato in fiamme per cause ancora da accertare. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco che stanno spegnendo il fuoco e mettendo in sicurezza l'area. Al momento non si registrano feriti. La colonna di fumo è stata visibile per diversi chilometri.
Continua a leggere

Sparatoria in cascina nel Lodigiano: due anni dopo scattano cinque arresti


Cinque persone sono state arrestate e una è stata destinataria di un obbligo di dimora per essere stati gli autori di una sparatoria avvenuta due anni fa in una cascina nel Lodigiano. L'accusa a vario titolo è di rissa, lesioni personali aggravate, minaccia aggravata e porto abusivo di arma da fuoco. Nella sparatoria secondo le indagini nessuno è rimasto ferito.
Continua a leggere

Incendio a Lodi, in fiamme l’ex “Cattedrale vegetale”: brucia ciò che rimaneva dell’opera d’arte


Un incendio ha devastato ciò che rimaneva della Cattedrale vegetale di Lodi, opera postuma dell'artista Giuliano Mauri sulle rive dell'Adda. Inaugurata nel 2017, era stata demolita nel 2019 dopo essere stata danneggiata dal maltempo e dall'incuria. Il legname che componeva la cattedrale ha preso fuoco nella notte: si ipotizza un rogo doloso.
Continua a leggere