Primo Maggio Napoli, navette bus per arrivare in centro e controllori per il Covid


Navette" bus e tram, per raggiungere il centro storico di Napoli domani, Primo Maggio 2021, ma anche controllori a bordo dei pullman per far rispettare le norme anti-Covid. Il Comune di Napoli ha deciso di rafforzare il servizio di trasporto pubblico per la giornata di domani. In vigore l'ordinanza per chiudere le piazze con gli assembramenti.
Continua a leggere

Milano, treno imbrattato e macchinista aggredito da manifestanti in supporto al movimento No Tav


Treno imbrattato e macchinista aggredito. Questo il bollettino di un'azione fatta da alcuni manifestanti a sostegno del movimento No Tav nella mattinata di oggi, martedì 27 aprile, a Milano Porta Romana. Come denunciato da Trenord, "un gruppo di persone con volto coperto è sceso sul binario, davanti al convoglio, e ne ha impedito la ripartenza dispiegando uno striscione con la scritta “Solidarietà con i resistenti No Tav” e imbrattando i vetri della cabina di guida e i fanali con vernice spray di colore nero".
Continua a leggere

A Caserta e Benevento arrivano i treni ad Alta Velocità: dal 27 maggio le nuove fermate di Italo


Arrivano i treni dell'Alta Velocità a Caserta e Benevento: dal 27 maggio, 6 collegamenti quotidiani di Italo Treno con Caserta, altri 4 con Benevento. In Campania, dunque, l'Alta Velocità raggiunge 4 capoluoghi su 5: solo Avellino, per ora, resta fuori. Caserta avrà anche due corse "no stop" verso Milano, con la sola fermata intermedia di Roma.
Continua a leggere

Milano, dg Atm: “La soglia del 50% sui mezzi rischia di diventare un problema, rimodulare orari”


Lunedì 26 aprile la Lombardia si appresta a tornare in zona gialla: la riapertura di alcune attività e soprattutto la ripresa quasi a pieno regime della scuola rischia però di creare problemi al trasporto pubblico, la cui capacità rimane fissata al 50 per cento. "Se non gestiamo il flusso della domanda, questa soglia rischia di diventare un problema", ha detto il direttore generale di Atm, Arrigo Giana a SkyTg24. Per Giana la soluzione è "alleggerire il trasporto pubblico all'ora di punta" mediante la "rimodulazione degli orari della città".
Continua a leggere

Milano, oggi sciopero dei trasporti: a rischio la circolazione dei treni dalle 9 alle 17


Da oggi alle 9 e fino alle 16.59 la regolare circolazione ferroviaria di Trenord è a rischio per uno sciopero proclamato da Orsa. I dipendenti oggi incrociano le braccia per chiedere di essere inseriti il prima possibile nel piano vaccinale anti Covid. Non subiranno invece nessuna variazione i servizi di Atm.
Continua a leggere

Napoli, le auto elettriche possono entrare nelle Ztl, i quadricicli no: dimenticati dal Comune


A Napoli le auto elettriche possono circolare liberamente nelle Ztl e parcheggiare gratis sulle strisce blu, i quadricicli elettrici no. Questi ultimi, purtroppo, non sono contemplati nella delibera del Comune 457 del 22 dicembre scorso, che ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 le agevolazioni. Multati i possessori di quadricicli elettrici che passano in Ztl, mentre anche gli scooter più inquinanti possono farlo.
Continua a leggere

Milano, sciopero Trenord venerdì 23 aprile: possibili disagi per i pendolari


Rischio ritardi e cancellazioni nella circolazione ferroviaria di Trenord a causa dello sciopero indetto nella giornata di venerdì 23 aprile. Stando a quanto riferito dal sindacato Orsa, i lavoratori incroceranno le braccia dalla 9 alle 16.59. Il sindacato chiede l'immediata vaccinazione anti Covid per tutti i dipendenti.
Continua a leggere

A Napoli arriva il Buono viaggio Taxi Covid fino a 20 euro: chi può averlo e come funziona


Arriva il Buono viaggio taxi Covid a Napoli fino a 20 euro per viaggio, utilizzabile anche per le auto a noleggio con conducente (Ncc). Potranno usufruirne famiglie bisognose, che hanno perso i loro cari per Covid, con un figlio a carico nato a partire dal 2018 e anche donne in gravidanza. Il buono viaggio sarà pari al 50 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 20 per ciascun viaggio, e si potrà utilizzare entro il 31 dicembre 2021.
Continua a leggere

Milano, oggi 26 marzo lo sciopero dei mezzi di trasporto: ecco le linee garantite


È stato indetto per la giornata di oggi, venerdì 26 marzo, lo sciopero generali dei mezzi di trasporto a Milano e in Lombardia. L'Atm ha comunicato che nel capoluogo di regione meneghino lo sciopero avrà inizio alle 8.45 e terminerà alle 15 per poi riprendere dalle 18.30 fino a fine servizio. Diversa la situazione regionale: ecco orari e linee garantite.
Continua a leggere

Napoli, i Nas al deposito tram e alla stazione dei treni a San Giovanni: analisi sui sediolini


Blitz dei carabinieri dei Nas e dei tecnici dell’Asl al deposito dei tram di San Giovanni a Teduccio e alla stazione dei treni delle Ferrovie dello Stato di Barra-San Giovanni, questa mattina. I militari dell’Arma del Nucleo Antisofisticazione, affiancati dagli esperti dell’azienda sanitaria, hanno effettuato la tamponatura su sediolini e altre parti dei mezzi.
Continua a leggere

Zona rossa Napoli, tagliati bus e treni: a Pasqua e Lunedì in Albis stop a Vesuviana e linee flegree


Con la Campania confermata in zona rossa fino a dopo Pasqua scattano anche i tagli ai trasporti pubblici a Napoli, considerato che ci sarà meno necessità di spostamenti, limitati solo a motivi di lavoro, urgenza o salute. Le aziende della mobilità come Anm ed Eav stanno preparando i piano per la riduzione dei mezzi in circolazione. A Pasqua e Lunedì in albis stop linee su ferro Eav, bus solo fino alle 13,30. Tagli anche in Anm.
Continua a leggere

Tram storici di Napoli a 3mila euro, boom di offerte: già arrivate 17 domande


Sono 17 le offerte arrivate all’Anm per acquistare i tram storici degli anni '30 messi sul mercato a circa 3mila euro l’uno quando il bando è ancora aperto. La manifestazione di interesse per scade oggi, ma c’è ancora tempo quindi per accogliere altre domande. Al momento sono arrivate 12 offerte per i 4 tram vintage in vendita in grado di marciare, e 5 offerte per i tram da rottamare.
Continua a leggere

Tram storici a Napoli, l’Eav: “Disponibili a comprarli noi, se Anm non ha spazio”


L'Anm non ha spazio per i tram storici di Napoli degli anni '30? "L'Eav è disponibile ad accoglierli o ad acquisirli". A lanciare la proposta è Umberto De Gregorio, presidente della società partecipata dei trasporti della Regione Campania, che ha scritto una lettera all'amministratore unico dell'Anm Nicola Pascale: "Quei mezzi sono un bene della città, possono essere recuperati".
Continua a leggere

Via Marina senza pace, appena rifatta va riaperta: si deve costruire il nuovo elettrodotto


Nuovi lavori in via Marina, il lungo asse costiero che collega i quartieri di Napoli Est al centro storico. Appena rifatta, dopo 5 lunghi anni di lavori - ma dovevano essere 5 mesi - deve essere riaperta. Proprio in prossimità della strada, infatti, è prevista la realizzazione del nuovo elettrodotto che servirà l’area orientale della città. Gli scavi per i saggi inizieranno in questi giorni ma in aree non ancora collaudate.
Continua a leggere

Via Marina senza pace, appena rifatta va riaperta: si deve costruire il nuovo elettrodotto


Nuovi lavori in via Marina, il lungo asse costiero che collega i quartieri di Napoli Est al centro storico. Appena rifatta, dopo 5 lunghi anni di lavori - ma dovevano essere 5 mesi - deve essere riaperta. Proprio in prossimità della strada, infatti, è prevista la realizzazione del nuovo elettrodotto che servirà l’area orientale della città. Gli scavi per i saggi inizieranno in questi giorni ma in aree non ancora collaudate.
Continua a leggere

Follia napoletana: svendiamo i tram antichi mentre a Lisbona e San Francisco sono attrazioni turistiche


Napoli si svende come un negozietto "tutto a 1 euro": i vecchi tram partenopei, bellissimi e suggestivi, dovrebbero esser ceduti (non si sa a chi) per la misera cifra di 3 mila euro. Una vergogna, considerando che analoghi vettori in altre parti del mondo come Lisbona, San Francisco, Praga, sono formidabili protagonisti di campagne turistiche e di marketing territoriale.
Continua a leggere

“Mascherine Ffp2 obbligatorie sui mezzi pubblici in Lombardia”: l’interrogazione al Pirellone


Il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Nicola Di Marco ha presentato un'interrogazione urgente al presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, chiedendo che su tutti i mezzi pubblici lombardi vengano rese obbligatorie le mascherine Ffp2 al posto di quelle chirurgiche: "Le evidenze scientifiche dimostrano come l’utilizzo delle mascherine FFP2 o FFP3 sia più efficace rispetto a quello delle chirurgiche".
Continua a leggere

Incidente sul monopattino elettrico: 30enne ricoverato in ospedale a Milano


Un uomo di 30 anni è rimasto ferito a Milano, dopo essere caduto dal monopattino elettrico su cui viaggiava. L'incidente è avvenuto attorno all'una e mezza di notte di sabato 6 marzo in via San Gregorio. Nella caduta il giovane ha riportato un trauma cranico ed è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Città Studi.
Continua a leggere

Napoli senza bus, “100 mezzi fermi in deposito”. Protesta degli autisti: “Sono sporchi e difettosi”


“Bus sporchi o inidonei a circolare. Oltre 100 pullman dell’Anm sono rimasti fermi in deposito, a seguito di contestazioni da parte degli autisti". La denuncia arriva dal sindacato Orsa che ha sposato la protesta spontanea degli autisti: "Dopo i sacrifici che hanno fatto durante la pandemia, l'azienda ha deciso di cambiare la gestione dei turni. Una scelta punitiva sbagliata".
Continua a leggere

Tragico incidente in provincia di Lecco: morto un automobilista di 37 anni, grave un altro uomo


Un automobilista di 37 anni è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 583 a Mandello del Lario, in provincia di Lecco. Nello scontro frontale è rimasto gravemente ferito un uomo di 46 anni, trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Varese. All'ordine dello schianto probabilmente un tentativo di sorpasso azzardato.
Continua a leggere