Il Barcellona ha messo 14 calciatori in lista-cessioni: c’è anche Pjanic


Nel calciomercato estivo il Barcellona aprirà le porte alla cessione di molti giocatori che non rientrano più nei piani del club. In totale potrebbero arrivare a 14, con diversi nomi importanti come Neto, Umtiti, Junior, Matheus, Braithwaite, Coutinho e Pjanic. Per l'ex Juve, pagato 65 milioni, in questa stagione 25 presenze e zero gol o assist.
Continua a leggere

Douglas Costa al Gremio a zero: è la quinta risoluzione di peso per la Juve nell’ultimo biennio


La Juventus e Douglas Costa stanno per risolvere il contratto, operazione propedeutica alla firma a costo zero del brasiliano col Gremio. La concessione gratuita del cartellino non è una novità peraltro per il club bianconero negli ultimi due anni: è già successo con altri quattro giocatori di prima fascia, pur di non dover loro più pagare lo stipendio.
Continua a leggere

L’addio di Zidane al Real Madrid e la ‘clausola’ come ct della Nazionale francese


In Spagna oramai danno per certa la separazione di Zidane dal Real Madrid. Il tecnico rinuncerebbe ad un anno di contratto e 13,5 milioni di stipendio. Sullo sfondo non ci sono offerte ufficiali, potrebbe aprirsi l'eventuale tormentone di mercato con la Juve per il dopo Pirlo. Ma c'è anche l'ipotesi Francia, per succedere a Deschamps.
Continua a leggere

Ventola sgancia la bomba di mercato: “Lautaro all’Atletico Madrid, pagato bene”


Le parole dell'agente di Lautaro Martinez ("non posso prometterlo") sul rinnovo dell'argentino e la contestuale situazione conomica dell'Inter lasciano aperti tutti gli scenari per il futuro del calciatore. Nel corso dell'intervento alla Bobo Tv, l'ex calciatore Nicola Ventola s'è sbilanciato: "Un uccellino mi ha detto che andrà all'Atletico".
Continua a leggere

L’idea di Buffon sulla prossima squadra: “Me ne sto vicino”


Gigi Buffon lascerà la Juventus a fine stagione e non ha ancora deciso se e dove continuerà a giocare. Alla domanda sulla possibilità di un suo futuro in Brasile, il portiere ha risposto dando un segnale importante per il suo futuro: "Me ne sto molto più vicino, o smetto". Buffon dovrebbe, dunque, restare in Italia: Atalanta, Roma e Genoa tra le ipotesi.
Continua a leggere

Commisso vuole portare Buffon alla Fiorentina: il portiere declina l’offerta viola


Rocco Commisso vorrebbe Gianluigi Buffon alla Fiorentina. A riportare questa indiscrezione è il quotidiano romano Il Messaggero. Il numero uno viola vorrebbe rinforzare la rosa con calciatore di alto livello tecnico e carismatico e questo identikit corrisponde perfettamente a quello del portiere di Carrara ma l'attuale estremo difensore della Juventus avrebbe già declinato l’offerta.
Continua a leggere

“Voglio giocare con Cristiano Ronaldo”: Neymar spiega perché vorrebbe il portoghese al PSG


Neymar è stato intervistato dal magazine GQ e non ha usato filtri nel sottolineare il suo grande desiderio per la prossima stagione. L'attaccante ex Barcellona ha invitato il PSG a comprare Cristiano Ronaldo: "Voglio giocare con lui". Il brasiliano ha spiegato anche le motivazioni che l'hanno portato a desiderare tanto la presenza del portoghese in Francia.
Continua a leggere

Calciomercato estivo 2021, le date: quando inizia e quando finisce


La sessione estiva del 2021 di calciomercato inizia il primo luglio e si chiude il 31 agosto. Due mesi che permetteranno alle squadre di trattare, lavorare in silenzio o alla luce del sole per arricchire le loro rose con acquisti, prestiti e cessioni in vista del torneo successivo. Le prime due giornate di Serie A si disputeranno con il mercato ancora aperto.
Continua a leggere

Dove giocherà Buffon l’anno prossimo? L’Atalanta ha tutto quello che cerca


Gigi Buffon lascerà la Juventus a fine stagione, ma di smettere non ha nessuna voglia: "Ho guadagnato talmente tanto che adesso le scelte le faccio solo per motivazioni, ambizione e sogno. Se c'è qualcuno che ha qualcosa che mi possa ispirare e trascinare nel suo sogno, magari lo seguo". L'Atalanta risponde ai requisiti giusti: giocherà la Champions. In Italia sono possibili altre due maglie.
Continua a leggere

Sergio Ramos al Paris Saint-Germain, l’indizio che fa sognare i tifosi francesi


Dove può andare Ramos? Alcune ricostruzioni di mercato avevano tracciato Torino come tappa futuribile nella carriera del difensore. Alla Juventus c'è Cristiano Ronaldo ma il periodaccio dei bianconeri non consente fughe in avanti né investimenti eccessivamente onerosi. Ma c'è un indizio che sembra spingere il difensore del Real ontano da Madrid dopo ben 15 anni.
Continua a leggere

Neymar rinnova con il Psg, è ufficiale: la speciale clausola Champions sullo stipendio


È ufficiale il rinnovo di contratto di Neymar con il Paris Saint-Germain. Il brasiliano si è legato al club campione di Francia fino al 2025. Novità importanti anche sull'ingaggio, con l'attaccante che ha trovato l'intesa sulla riduzione dello stipendio di base, che prevede però una serie di bonus tra cui uno per la vittoria della Champions.
Continua a leggere

Juventus pronta a portarsi a casa anche Antonio Donnarumma: è il pacchetto Raiola, pali in mano


Antonio Donnarumma potrebbe giocare nella Juventus Under 23, operazione ovviamente collegata all'approdo del fratello Gigio in bianconero: entrambi a costo zero. Mino Raiola replicherebbe così quanto fatto all'epoca del primo rinnovo col Milan, quando il milione netto di stipendio per Donnarumma Sr fu uno degli elementi che portò alla firma.
Continua a leggere

Quanto peserà ogni parata di Donnarumma in Juve-Milan, la sua partita più difficile


La partita di domenica tra Juventus e Milan è importantissima per la corsa Champions League ma nelle ultime settimane sembra fondamentale anche per il futuro di Donnarumma. Il giovane portiere non ha ancora rinnovato con i rossoneri e nelle ultime settimane si fa sempre più insistente la voce di un possibile inserimento dei bianconeri nella trattativa per portarlo a Torino. Il match dello Stadium prende sempre più le sembianze di un bivio per la carriera di Gigio.
Continua a leggere

De Paul al ristorante di Javier Zanetti, l’Udinese precisa: “A Milano per motivi burocratici”


Rodrigo De Paul è stato avvistato al ristornate di Javier Zanetti a Milano. L'argentino 'a casa' del vice presidente dell'Inter ha fatto sognare i tifosi nerazzurri che sui social hanno reagito con entusiasmo alla visita a sorpresa del numero #10 dell'Udinese nel capoluogo lombardo. Ma il club friulano ha subito chiarito: "Lì per motivi burocratici".
Continua a leggere

Il Barcellona vuole il Kun Aguero a costo zero (per convincere Messi a restare)


Il 'Kun' Agüero è il calciatore 'pronto subito' che il Barcellona ha individuato per rinforzare la squadra e convincere Messi ad accettare la permanenza in blaugrana. In Spagna tornerebbe dopo 10 anni (Atletico Madrid) e aver alimentato la propria fama di bomber in Inghilterra ((258 gol in 387 presenze con i Citizens). Si libera a parametro zero a giugno.
Continua a leggere

La rivelazione di Hakimi sul passato di Conte : “Mi ha detto che è stato vicino al Real Madrid”


Achraf Hakimi è uno dei volti di primo piano dell'Inter che ha appena vinto il 19° Scudetto. Il laterale marocchino è stato intervistato dal programma radiofonico spagnolo "El Transistor" di Onda Cero Radio e ha espresso tutta la sua soddisfazione per la vittoria del campionato: "Sono molto orgoglioso di aver potuto contribuire a fare la storia del club".
Continua a leggere

Empoli promosso in Serie A, decisivo il 4-0 al Cosenza: il trionfo di Dionisi


L'Empoli grazie al netto successo sul Cosenza ha conquistato la matematica promozione in Serie A. Gli azzurri toscani tornano a giocare il massimo campionato dopo tre anni. Grande artefice della promozione il giovane tecnico Alessio Dionisi che ha guidato l'Empoli magistralmente. Bel gioco e pochissime sconfitte (appena due).
Continua a leggere

José Mourinho nuovo allenatore della Roma dalla stagione 2021/2022


Mourinho è il nuovo allenatore della Roma. Il tecnico portoghese sarà il tecnico dei giallorossi nella stagione 2021-2022. Mourinho sostituisce il connazionale Fonseca e torna ad allenare in Serie A dopo undici anni. Il triplete del 2010 Mourinho lo conquistò con l'Inter che batté sul filo in campionato la Roma e batté i giallorossi in Coppa Italia. La Roma ingaggia un allenatore di alto livello e prova a tornare grande. Il portoghese ha firmato un triennale.
Continua a leggere

Szczesny deluso per le voci su Donnarumma: il suo disagio a pochi giorni da Juve-Milan


Wojciech Szczesny non avrebbe apprezzato tutto il rumore che si è creato intorno alla vicenda che riguarda un possibile arrivo di Gigio Donnarumma alla Juventus e rispetto a qualche mese fa sente di essere preso meno in considerazione dal suo club. Questa vicenda rende ancora più rovente la settimana prima dello scontro diretto per andare in Champions League tra i bianconeri e il Milan.
Continua a leggere