Pedro Acosta, il baby fenomeno del Motomondiale che a 17 anni non guarda più i social


Pedro Acosta è il nuovo baby fenomeno del Motomondiale. Pur non avendo compiuto 17 anni, ha già conquistato tre vittorie e un secondo posto nei suoi primi quattro GP in Moto3. Lo spagnolo ha già catalizzato l'attenzione degli addetti ai lavori, ricevendo l'investitura di Marc Marquez e Valentino Rossi, e si dimostra più maturo della sua età: ha smesso di guardare i social e di leggere le notizie su di lui per non perdere la concentrazione.
Continua a leggere

Un tratto del circuito di Imola sarà intitolato a Fausto Gresini


La città di Imola rende omaggio al compianto Fausto Gresini morto lo scorso 23 febbraio dopo aver lottato a lungo contro il Covid-19: il Consiglio comunale ha approvato la mozione per intitolare un tratto dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari, storico circuito che tre settimane fa ha ospitato il gran premio di Formula 1, al due volte campione della 125cc e fondatore del Team Gresini ancora oggi in MotoGP.
Continua a leggere

Fogarty difende Valentino Rossi: “Vecchio? Senza elettronica in MotoGP vincerebbe ancora lui”


La leggenda della Superbike e della Ducati Carl Fogarty attacca la MotoGP e difende Valentino Rossi: "Oggi vince la miglior moto, non il pilota.Dispiace vedere il Dottore così indietro. Sono sicuro che se si togliesse tutta l’elettronica, sarebbe ancora in testa. Ritiro? Finché si diverte...ma è difficile divertirsi con questi risultati".
Continua a leggere

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, muro, sorpassi e colpi bassi: storia di una rivalità


La rivalità tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo ha caratterizzato quasi un decennio di MotoGP. I due piloti, per sette anni insieme alla Yamaha, si sono affrontati sia in pista che a parole, proponendo un duello continuo, intestino alla casa motociclistica giapponese. Dal muro nel box nel 2008 al mondiale del 2015, l'italiano e lo spagnolo hanno portato avanti un antagonismo che ha fatto la storia delle due ruote.
Continua a leggere

Quartararo si opera dopo il problema al braccio nel GP di Jerez


Dopo i problemi al braccio destro che hanno rovinato la sua gara nel GP di Spagna Fabio Quartararo ha deciso di sottoporsi ad un'operazione per risolvere la sindrome compartimentale che lo ha afflitto a Jerez. L'intervento sarà martedì ma la sua partecipazione al prossimo appuntamento del Mondiale 2021 della MotoGP in programma Le Mans non è in discussione. E lui scherza sui social insieme al suo idolo Valentino Rossi: "Il Dottore dice: ci vediamo a Le Mans più forte che mai".
Continua a leggere

Morbidelli sul podio a Jerez (e primo tra le Yamaha) con una moto di due anni fa


Franco Morbidelli, grande protagonista del GP di Spagna della MotoGP, conferma ancora una volta di meritare una moto ufficiale. A Jerez il pilota italo brasiliano del team Petronas ha conquistato il podio arrivando terzo alle spalle delle due Ducati ufficiali facendo meglio dunque di tutti gli altri piloti Yamaha. Il tutto con una M1 di due anni più vecchia rispetto a quella dei piloti ufficiali della casa di Iwata Fabio Quartararo e Maverick Vinales, ma anche del compagno di squadra Valentino Rossi.
Continua a leggere

Il calvario di Quartararo nel GP di Jerez: da 1° in fuga a 13° in lacrime al traguardo


Un finale di gara del GP di Spagna da dimenticare per Fabio Quartararo che nei dieci giri finali è passato dal 1° al 13° posto vedendo così sfumare vittoria, podio e leadership nella classifica iridata della MotoGP. Il motivo di questo crollo è un problema fisico occorso al francese della Yamaha: un indurimento del braccio destro che ha provocato una grande sofferenza tanto da portarlo a tagliare il traguardo di Jerez con le lacrime agli occhi.
Continua a leggere

Moto2, doppietta italiana a Jerez: Di Giannantonio vince il GP di Spagna davanti a Bezzecchi


Trionfo italiano nella gara di Moto2 del GP di Spagna, quarto appuntamento del Motomondiale 2021. A Jerez trionfa infatti Fabio Di Giannantonio del Team Gresini davanti all'alfiere dello Sky Racing Team VR46 Marco Bezzecchi. A completare il podio l'inglese Sam Lowes che non riesce così a prendere la testa della classifica iridata che resta nelle mani di Gardner (4° al traguardo)
Continua a leggere

“Valentino non va male, ma i giovani vanno più forte”: la sentenza del capo del Team Petronas


A 42 anni Valentino Rossi sta vivendo il crepuscolo della sua carriera: ieri è arrivato un altro risultato deludente in qualifica a Jerez, dove partirà 17° in griglia. Lui ammette che non riesce ad essere al suo livello, il Team Principal della Petronas Yahama è impietoso nella sua analisi: "Non è lento, ma i giovani vanno più forte".
Continua a leggere

MotoGP oggi, GP Spagna 2021 a Jerez: orari e dove vederlo in TV e streaming


Domenica 2 maggio, il GP di Spagna di MotoGP in TV e diretta streaming a Jere de la Frontera. Partenza alle ore 14 sul tracciato del circuito Jerez-Ángel Nieto, in TV su Sky e DAZN e in chiaro su TV8. Si tratta del quarto gran premio del campionato mondiale 2021 di MotoGP. Occhi puntati su Mir, Quartararo e Bagnaia, per Marquez e Rossi il ritorno su un circuito che ha significato molto per entrambi.
Continua a leggere

Griglia di partenza MotoGP GP Spagna 2021, Quartararo in pole davanti a Morbidelli. Bagnaia 4°


Fabio Quartararo conquista la pole position del GP di Spagna, quarto round del Mondiale 2021 della MotoGP. Il francese della Yamaha nelle qualifiche sul circuito di Jerez ha preceduto l'italiano del team Petronas Franco Morbidelli (passato dal Q1) e l'australiano della Ducati Jack Miller. Dalla seconda fila della griglia di partenza partirà invece Pecco Bagnaia (4°) che avrà al suo fianco Nakagami e Zarco. Settimo Maverick Vinales che ha preceduto Aleix Espargarò e le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir. Partirà 14° Marc Marquez eliminato nel Q1 dopo esser tornato immediatamente in pista nonostante la brutta caduta nelle FP3. Soltanto 17° Valentino Rossi ancora in difficoltà con la sua M1.
Continua a leggere

Valentino Rossi e Marc Marquez eliminati nel Q1 delle qualifiche del GP di Spagna


Valentino Rossi e Marc Marquez non sono riusciti ad accedere al Q2 delle qualifiche del GP di Spagna, quarto round del Mondiale 2021 della MotoGP. I due piloti plurititolati non sono riusciti a superare il taglio nel Q1 che ha visto invece promossi Franco Morbidelli e Brad Binder. Lo spagnolo partirà 14° mentre il Dottore scatterà dalla 17a casella della griglia di partenza nella gara di Jerez.
Continua a leggere

Le condizioni di Marc Marquez dopo l’incidente nelle FP3 del GP di Spagna a Jerez


Sospiro di sollievo per Marc Marquez dopo la brutta caduta durante la terza sessione di prove libere del GP di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 della MotoGP. Scongiurate fratture, lesioni e commozione cerebrale, lo spagnolo ha riportato soltanto una contusione cervicale e adesso è già tornato sul circuito di Jerez per prendere parte alle FP4 e alle qualifiche del gran premio spagnolo.
Continua a leggere

Morbidelli avverte Petronas e Yamaha: “Con questa moto non posso lottare per il Mondiale”


Franco Morbidelli ha pesantemente criticato la sua attuale moto Yamaha nonostante il quarto posto ottenuto nelle libere di oggi per il Gran Premio di Spagna MotoGp a Jerez. Il pilota del team Petronas si è detto deluso e si aspettava sicuramente uno sviluppo maggiore in questa stagione: "Questa è una moto del 2019, sono solo una mosca bianca che vive nel passato".
Continua a leggere

Valentino Rossi dopo il disastro nelle prove libere a Jerez: “Così non mi diverto”


Dopo i pessimi risultati nelle prime due sessioni di prove libere del GP di Spagna di MotoGP, Valentino Rossi è apparso molto amareggiato per la sua situazione in questo avvio di stagione: "Soffro sempre dei soliti problemi di grip al posteriore, la moto 'spinna' e non sono veloce. È una situazione difficile. Così non è divertente guidare, servono risultati"
Continua a leggere

MotoGP, Bagnaia super nelle prove libere 2 del GP di Spagna: beffato Quartararo, Rossi penultimo


Pecco Bagnaia è il più veloce nella seconda sessione di prove libere del GP di Spagna, quarto round del Mondiale 2021 della MotoGP in corso sul circuito di Jerez. Il pilota della Ducati ha preceduto di 178 millesimi Fabio Quartararo della Yamaha e Aleix Espargaro dell'Aprilia. Quarto Franco Morbidelli con la M1 del Team Petronas che chiude davanti a Maverick Vinales. 14° tempo per Marc Marquez che non sembra ancora aver recuperato del tutto dopo la lunga sosta per infortunio. Valentino Rossi ancora in difficoltà chiude con il 21° e penultimo tempo della sessione.
Continua a leggere

La stoccata di Marquez a Valentino Rossi: “Se non sarò in grado di vincere starò a casa”


Alla vigilia del GP di Spagna di Jerez Marc Marquez ha parlato della MotoGP che ha ritrovato al suo rientro dopo il lungo stop per infortunio chiosando con una frase nella quale in molti hanno visto una stoccata velata al rivale Valentino Rossi: "Arriverà il momento di accettare che i nuovi saranno meglio di me e che la mia parabola discente è iniziata. Se non sarò in grado di vincere starò a casa".
Continua a leggere

La stoccata di Marquez a Valentino Rossi: “Se non sarò in grado di vincere starò a casa”


Alla vigilia del GP di Spagna di Jerez Marc Marquez ha parlato della MotoGP che ha ritrovato al suo rientro dopo il lungo stop per infortunio chiosando con una frase nella quale in molti hanno visto una stoccata velata al rivale Valentino Rossi: "Arriverà il momento di accettare che i nuovi saranno meglio di me e che la mia parabola discente è iniziata. Se non sarò in grado di vincere starò a casa".
Continua a leggere