Expo Dubai 2020: il gigantesco murale dello street artist Saype è un inno di pace e solidarietà


Lo street artist Saype arriva a Expo Dubai 2020 con il suo enorme murale di due mani che si tengono che ha già fatto il giro del mondo. Per Forbes, Saype è una delle trenta personalità sotto i trent'anni più influenti al mondo, nel campo dell'arte e della cultura e la sua opera a Dubai, realizzata nel sito dell'Expo, è un potente messaggio di pace e solidarietà per tutti.
Continua a leggere

Taxi volanti a Milano: il futuro della mobilità sostenibile è in cielo


Dalla Cina al Regno Unito i progetti per taxi aerei e stazioni per aeromobili volanti sono già realtà, eppure in Italia è un settore ancora poco conosciuto che presto farà il suo arrivo a Milano dove verrà realizzato il primo vertiporto per taxi volanti. Proviamo a capire come funzionerà la nuova infrastruttura urbana nei cieli d'Italia e su che tipo di veicoli volanti ci sposteremo presto in città.
Continua a leggere

Tuffi e Spa nel porto? In Danimarca si può: qui le acque sono tra le più pulite al mondo


Oggi nelle acque del porto di Copenhagen si può nuotare, fare esercizio, giocare o semplicemente rilassarsi con un paesaggio urbano di sfondo unico fatto di grattacieli, gru, moli, rampe per barche, boe, campi da gioco e ex cisterne. Ed è in questo scenario che i residenti e i visitatori possono approfittare di CopenHot, la Spa galleggiante che naviga intorno al porto di Copenhagen in qualsiasi stagione e condizione meteorologica.
Continua a leggere

I migliori alloggi di design ecosostenibile al mondo


Settembre è tempo di ripartenza e per segnare un nuovo inizio, dare pieno risalto alla ripresa, non potevamo chiedere nulla di più di una ricca e intensa design week all'italiana. Si svolgerà eccezionalmente, infatti, dal 5 al 10 settembre la Milano Design Week 2021 che tra i temi più cari avrà quello dell'ecodesign e per l'occasione ecco una lista degli alloggi più belli e sostenibili in cui soggiornare.
Continua a leggere

La casa sull’albero a forma di albero è il sogno di chi vuole vivere immerso nella natura


Lo studio di architettura Malan Vorster è stato incaricato di progettare una piccola casa contemporanea inserita in una radura Città del Capo, Sudafrica, tra giardini simili a foreste. Il risultato è una casa sull'albero unica che si ispira agli alberi della tenuta e offre un rifugio immerso nella natura, una casa sull'albero a forma di albero per integrarsi perfettamente nel paesaggio circostante.
Continua a leggere

Questi mobili da spiaggia sono realizzati coi rifiuti di plastica marina riciclati e stampati in 3D


Gli architetti Panos Sakkas e Foteini Setaki di The New Raw hanno realizzato una collezione di arredi da spiaggia ispirati dalle onde del mare, dalle carcasse di organismi marini e dai modelli di salatura che spesso si osservano sulla sabbia. The Elements è una serie in edizione limitata e comprende tre diversi prodotti: il camerino, il marciapiede e il lettino, che renderanno una giornata in spiaggia ancora più piacevole.
Continua a leggere

La tenda di lusso per visitare il Grand Canyon


Nomad's Pad è la prima esperienza glamping con piramide di vetro nel Grand Canyon. Ogni piramide, di vetro di circa 40 metri quadrati, offre un nuovo modo di vivere la natura con viste del deserto a 360° e privacy assoluta con la tecnologia Smart Glass. Il glamping di lusso sorge a poche ore di auto da Las Vegas, Phoenix o Flagstaff, ed è il luogo perfetto per visitare la più grande meraviglia naturale d'America.
Continua a leggere

La cabina nel bosco che si espande nella natura è il progetto dell’anno


Il design olandese della cabina espandibile ANNA vince il prestigioso premio Architizer A+ Awards 2021 Project of the Year. Progettato per vivere immersi nella natura attraverso la configurazione dei suoi strati, ANNA Stay è una casa dinamica in legno a forma di piattaforma aperta, che consente di adattare il suo esterno in legno e l'interno in vetro a qualsiasi occasione, umore o condizione atmosferica.
Continua a leggere

Dormire in una casa galleggiante è l’esperienza che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita


Le Wikkelboats, piccole case galleggianti realizzate con materiali riciclati, stanno rivoluzionando il concetto di ospitalità a Rotterdam. Ideate da Sander Waterval, le innovative houseboat, che non hanno nulla da invidiare alle più lussuose suite d'albergo, sono state installate nel porto di Rijnhaven, dietro il quartiere Kop van Zuid di recente sviluppo. Dormire in un una Wikkelboat è l'esperienza più bella che si possa fare in viaggio.
Continua a leggere

La scultura che riscalda e purifica l’aria


Porta l'arte in casa e rendi l'aria più pulita con Adam, la scultura che riscalda e purifica l’aria. Si tratta di un complemento in ceramica che, oltre arredare, porta in casa due preziose funzioni, essendo al tempo stesso sia purificatore che riscaldatore d’aria. Adam è anche intelligente perché può essere utilizzato da remoto in modalità wireless e si integra perfettamente nei sistemi di domotica più usati.
Continua a leggere

Inaugura in Cina la prima metropolitana sopraelevata al mondo trasparente: è da brividi


Dayi Air-rail è il primo treno sopraelevato a energia rinnovabile completamente trasparente. È stato presentato a Chengdu, nella provincia del Sichuan, nel sud-ovest della Cina, dando inizio ad un nuovo concetto di viaggio intelligente. Si tratta della prima linea su rotaia aerea per viaggi energetici che offre a bordo viste panoramiche mozzafiato del paesaggio introno.
Continua a leggere

Le case fatte di cemento riciclato e vecchi infissi sono il futuro dell’architettura sostenibile


Upcycle Studios di Lendager Group è il progetto abitativo più circolare e sostenibile al mondo in cui il 75% delle finestre proviene da case popolari demolite e 1400 tonnellate di calcestruzzo dai rifiuti di calcestruzzo della metropolitana di Copenaghen, all'avanguardia nell'edilizia sostenibile, che punta a diventare la prima capitale al mondo a emissioni zero entro il 2025.
Continua a leggere

Queste strutture galleggianti in Norvegia producono elettricità per 80.000 famiglie


I fondatori di WCS, la società norvegese di sistemi per catturare il vento. Si tratta di moderni acchippavento, Windcatcher, in grado di produrre energia elettrica offshore utilizzando un concetto completamente nuovo. Utilizzando tutta l'energia a velocità del vento, il Windcatcher produce il doppio dell'energia rispetto a una turbina convenzionale e.può fornire elettricità sufficiente per 80.000 famiglie. europee.
Continua a leggere

Queste suite di lusso sono case sull’albero immerse nella natura più bella delle Dolomiti


Lo studio di architettura noa* network of architecture ha progettato l'ampliamento dello storico Parc Hotel Florian, situato nel paesino altoatesino di Siusi, ai piedi dello imponente massiccio dello Sciliar, con una serie di suite di design simili a case sull'albero immerse nella natura incontaminata delle Dolomiti. Si chiamano Green Suite e offrono un'esperienza di soggiorno unica e totalizzante in perfetta armonia col paesaggio circostante.
Continua a leggere

Questa lanterna portatile sostenibile si ricarica con l’acqua salata per migliorare la vita di tutti


Miliardi di persone non hanno accesso all'elettricità così la startup colombiana E-Dina ha presentato una soluzione che promette di migliorare la qualità della vita di tutti . Si chiama WaterLight ed è una lanterna portatile che trasforma l'acqua salata in energia elettrica. In questo modo si può cambiare di tante persone usando una risorsa naturale rinnovabile .
Continua a leggere

Il primo distillatore solare è un grande ombrellone portatile che produce energia


Il designer Henry Glogau, recentemente laureato alla Royal Danish Academy di Copenaghen, ha sviluppato un distillatore solare portatile che produce acqua potabile e luce. Una persona su tre nel mondo ancora non ha accesso ad acqua potabile sicura. La sorta di ombrellone multitasking di Glogau ha vinto il Lexus Design Award 2021 Grand Prix come progetto che meglio comprende "Design for a Better Tomorrow".
Continua a leggere

Questi tappeti e le extension per capelli sono fatti con gli scarti delle banane


La fibra di banana è il materiale del futuro grazie al lavoro di TexFad, un'organizzazione no profit che si occupa di sviluppo tessile in Uganda e che ha iniziato ad utilizzare gli scarti della banana come risorsa per creare tappeti ed extension per capelli sostenibili che possono salvare il nostro Pianeta dagli sprechi e sfruttando un materiale naturale.
Continua a leggere