Lissone, investe una donna sulle strisce e scappa: pirata della strada si inventa il furto dell’auto


Un uomo è stato denunciato per omissione di soccorso dopo aver investito una donna mentre attraversava sulle strisce pedonali. Ieri a Lissone, in provincia di Monza, infatti, il pirata della strada ha lasciato la donna a terra ferita per poi presentarsi ai carabinieri per denunciare il furto della sua auto. Un alibi che fin da subito però non ha convinto i militari.
Continua a leggere

Nova Milanese, si barrica in casa e spara cinque colpi di pistola: ricoverato in ospedale


È ricoverato ora all'ospedale di Desio l'uomo di 55 anni che ieri a Nova Milanese al termine di una lite in famiglia si è barricato in casa e ha sparato cinque colpi di pistola. Solo dopo una lunga trattativa con i carabinieri l'uomo si è arreso: la compagna era riuscita a uscire dalla casa. Quando hanno aperto la porta i militari, infatti, lo hanno trovato da solo.
Continua a leggere

Desio, accoltellò un amico al cuore: arrestato per tentato omicidio


Si era incontrato con un amico e altre quattro persone in un parcheggio di un supermercato per risolvere questioni legate alla vendita di un'automobile ma, dopo un acceso diverbio, ha estratto il coltello e l'ha colpito violentemente al petto. Solo i medici sono riusciti a salvare la vita alla vittima dopo 7 ore di intervento. Ora, a distanza di mesi, i carabinieri hanno arrestato il presunto responsabile dell'aggressione: il 31enne è accusato di tentato omicidio.
Continua a leggere

Monza, uomo di 43 anni travolto e ucciso da un treno: indaga la polizia


Un uomo di 43 anni è stato travolto e ucciso da un treno nella mattinata di oggi, giovedì 29 aprile, nei pressi della stazione di Monza. Ancora non è chiara la dinamica dell'accaduto, con gli inquirenti che non escludono alcuna pista: potrebbe essersi trattato anche di un gesto volontario. Rallentamenti sulla tratta, la cui circolazione è stata poi ripristinata.
Continua a leggere

Lissone, presi i due piromani 15enni in bicicletta: incendiavano le auto parcheggiate


Due ragazzini di 15 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Lissone, in provincia di Monza e Brianza, con le accuse di danneggiamento e incendio. A marzo hanno dato fuoco a un'auto parcheggiata, danneggiando altre due auto vicine e vandalizzando altre vetture. Poi sono fuggiti in bicicletta, ma le telecamere li hanno ripresi.
Continua a leggere

Pinuccia e Rinaldo, 101 e 106 anni: vaccinata a casa la coppia più longeva di Monza


Rinaldo Duranti e Giuseppina Villa, marito e moglie di 106 e 101 anni, hanno ricevuto ieri il vaccino anti Covid Moderna nella loro abitazione di Monza. Rinaldo e Pinuccia sono la coppia più longeva del capoluogo brianzolo: poco fa hanno festeggiato i 77 anni di matrimonio. Si sono conosciuti nell'estate del 1936 e vivono ancora assieme, aiutati dai nipoti.
Continua a leggere

Monza, il video della Ferrari che sfreccia a 250 chilometri all’ora su strada


Sui social è apparso un video che ritrae un uomo a bordo di una Ferrari che sfreccia sulla Valassina, in provincia di Monza, a 250 chilometri orari. Nelle immagini si vede l'automobilista che pericolosamente sorpassa le altre vetture, incurante dei rischi. Dal comando della polizia stradale fanno sapere che "una situazione del genere non è la prima volta che si registra".
Continua a leggere

Monza, aggredito per futili motivi nell’area cani: un uomo finisce in codice rosso in ospedale


Un uomo di 66 anni è stato aggredito nei pressi di un'area cani a Monza. L'aggressione sarebbe scaturita da una lite per futili motivi: il responsabile, un uomo di 59 anni, avrebbe utilizzato prima uno spray al peperoncino e poi avrebbe colpito il 66enne alla schiena con un oggetto ancora non identificato. L'aggressore è stato denunciato per lesioni personali: la vittima è stata trasportata in codice rosso in ospedale.
Continua a leggere

Busto Arsizio, istiga a delinquere su Facebook: denunciato


Ha istigato un altro utente Facebook a delinquere, motivo per cui è stato denunciato alla Procura di Busto Arsizio. Un uomo, di età non specificata, è stato segnalato per il suo comportamento scorretto sul social network dal Comune quando ha suggerito ad un altro utente di denunciare lo smarrimento della carta d'identità per accorciare i tempi del rilascio del nuovo documento.
Continua a leggere

Carate Brianza, tenta di avvicinare la 15enne violentata mesi prima: arrestato


Un uomo di 74 anni è stato arrestato dai carabinieri di Carate Brianza dopo aver cercato di avvicinare la ragazza di 15 anni già violentata nei mesi scorsi. Per tale reato, l'uomo era stato condannato a due anni e otto mesi di carcere da scontare, però, ai domiciliari nella sua casa di Benevento. Con una scusa era riuscito a tornare in Lombardia.
Continua a leggere

Dieci anni dall’omicidio a Gaza di Vittorio Arrigoni, l’attivista che ricordava di “restare umani”


Sono passati dieci anni da quel 15 aprile del 2011 quando le immagini dell'attivista brianzolo Vittorio Arrigoni bendato e legato vennero trasmesse in un video su Youtube pochi minuti prima che venisse ucciso. Era stato rapito il giorno prima a Gaza da un gruppo terroristico che si dichiarò jihadista salafita. Da allora resta ancora oscuro il motivo del suo rapimento sebbene nel 2012 la Corte militare di Gaza abbia individuato quattro responsabili. Vittorio Arrigoni nei suoi reportage raccontava la Palestina concludendo ogni suo lavoro con la frase "restiamo umani".
Continua a leggere

Seregno, grigliata abusiva a Pasquetta: un altro ragazzo era positivo al Covid prima della festa


Un altro ragazzo di 25 anni sarebbe stato positivo al Covid-19 prima della Pasquetta "abusiva" organizzata a Seregno, in provincia di Monza e Brianza. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà, come avvenuto per il proprietario di casa che aveva organizzato la festa e che era positivo e sottoposto alla sorveglianza attiva.
Continua a leggere

Seveso, otto cuccioli chiusi in un sacco dei rifiuti e abbandonati in riva al fiume: salvati


Otto cani, tutti cuccioli di dogo argentino, sono stati trovati all'interno di un sacco dei rifiuti gettato in riva al fiume a Seveso, paese in provincia di Monza e Brianza. A trovarli è stata una cittadina che ha chiesto l'intervento della polizia locale: i cuccioli sono stati soccorsi e trasportati in canile dove attendono di essere adottati.
Continua a leggere

Minacce di morte e insulti social a Vittorio Brumotti: due rapper a processo


Si chiamano Jordan Jeffrey Baby e Mr Rizzus i due rapper per i quali la Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di atti persecutori e istigazione a delinquere aggravati dall'uso di strumenti informatici. I due avrebbero insultato e minacciato sui social l'inviato di Striscia La Notizia Vittorio Brumotti dopo un suo servizio alla stazione di Monza.
Continua a leggere

Covid, meno ricoveri negli ospedali lombardi, ma a Monza e Brescia pronto soccorso in affanno


In Lombardia calano i ricoverati e restano stabili i pazienti in terapia intensiva. Primi segnali positivi che fanno sperare in un'inversione di tendenza, dopo settimane di aumento dei malati Covid in tutte le strutture. Ma resta forte la pressione sui pronto soccorso di Monza e Brescia, anche per i molti accessi anche di pazienti non Covid.
Continua a leggere

Meda, 16enne ruba la macchina della madre e non si ferma alt dei carabinieri: scatta l’inseguimento


Un ragazzino di 16 anni è stato denunciato dai carabinieri per non essersi fermato all'alt dei militari impegnati in un posto di blocco a Meda, in provincia di Monza. Stando alle informazioni riportate della Compagnia di Seregno, il giovane era alla guida dell'auto della madre con a bordo due donne di 41 e 19 anni quando si è dato alla fuga facendo così scattare un inseguimento. Il 16enne è poi stato fermato a Milano.
Continua a leggere

Rapina in un supermercato di Vedano: colpi di pistola tra le corsie, due arresti


Due uomini sono stati arrestati per rapina aggravata e lesioni a Monza. I due hanno tentato di rapinare il Lidl di Vedano Lambro, in provincia di Monza e Brianza. Sono entrati con il volto coperto e hanno minacciato i dipendenti. Una commessa è riuscita a chiamare i carabinieri e durante l'allerta, i rapinatori hanno aggredito un addetto alla sicurezza. Nel supermercato sono stati inoltre esplosi alcuni colpi di pistola.
Continua a leggere

Il messaggio di un’anziana lanciato sui social: “Ho 97 anni, quando mi vaccinate?”


Un'anziana di Caponago in Brianza su un foglio scrive: "Ho 97 anni, quando mi vaccinate?". Poi le scattano una foto che fa il giro dei social e viene pubblicata anche dalla sindaca del piccolo paese alle porte di Monza. La pensionata di 97 anni non è l'unica over 80 della Lombardia che cerca risposte soprattutto dopo che lo scorso weekend è andato in tilt il sistema di prenotazione della campagna vaccini.
Continua a leggere

Morgan accusato di stalking nei confronti di una ex: rischia il processo


Il cantante Marco Castoldi, meglio conosciuto come Morgan, è accusato di stalking e diffamazione nei confronti della ex: ora la Procura di Monza ha chiesto il rinvio a giudizio. Stando a quanto riferito dall'accusa, il cantautore avrebbe riempito una collega, una donna di 48 anni, di continui messaggi e chiamate: i due erano legati da una vecchia amicizia che poi è diventata una relazione sentimentale.
Continua a leggere

Brugherio, aggredisce e abusa sessualmente della compagna: arrestato un uomo di 28 anni


Un uomo di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri di Brugherio (Monza e Brianza) con l'accusa di maltrattamenti, lesioni e violenza sessuale nei confronti della compagna. La donna avrebbe subìto l'ira dell'uomo che pensava di essere tradito. Dopo la denuncia, si era trasferito a casa di un'altra donna dove è stato raggiunto dai militari che l'hanno condotto in carcere.
Continua a leggere

Seveso, bar senza licenza apre ai clienti in zona rossa: scatta una multa da 46mila euro


Un bar di Seveso, in provincia di Monza e Brianza, è stato chiuso e segnalato alla Prefettura per aver violato le disposizioni anti contagio. I carabinieri hanno trovato infatti al suo interno un cliente intento a bere una bevanda. Da ulteriori accertamenti è emerso che il bar non aveva la licenza: così è scattata una multa da 46mila euro.
Continua a leggere

Truffe da 20 milioni di euro attraverso lo “Schema Ponzi”: duemila vittime e otto arresti


Sono riusciti a frodare per milioni di euro oltre duemila vittime attraverso il cosiddetto "Schema Ponzi": un articolato sistema di investimenti e vendita di prodotti finanziari. Otto persone, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura di Monza, sono state arrestate tra la Lombardia, la Toscana e l'Emilia Romagna per reati fiscali, associazione a delinquere finalizzata all'abusivismo finanziario, truffa, autoriciclaggio e bancarotta fraudolenta.
Continua a leggere

Giussano, architetto precipita da una casa in ristrutturazione: in coma una donna di 60 anni


Una donna di 60 anni è precipitata da una casa in ristrutturare mentre era impegnata in un sopralluogo in un cantiere di Giussano, in provincia di Monza e Brianza, questa mattina venerdì 12 marzo. La donna, l'architetto che sta eseguendo i lavoro, a causa della caduta ha riportato un grave trauma cranico. É stata trasportata in codice rosso in elisoccorso al Niguarda dove la 60enne si trova ora in coma.
Continua a leggere

Focolaio Covid nel reparto di neurologia di Desio: pochi giorni fa altri contagi a ortopedia


Scoppia un piccolo focolaio Covid nel reparto di neurologia dell'ospedale di Desio. Stando alle prime informazioni tre pazienti su 21 sono risultati positivi al tampone: il reparto è stato immediatamente chiuso. La notizia di questi nuovi contagi in ospedale arriva pochi giorni dopo un altro focolaio nel reparto di ortopedia sempre nello stesso ospedale: qui settimana scorsa erano risultati positivi al tampone invece 12 pazienti su 22 ricoverati nel reparto. Per la direzione sanitaria però non ci sarebbe nessun legame tra i due focolai.
Continua a leggere

Paderno Dugnano, passeggero senza biglietto prende a sassate il treno e ferisce il conducente


Un conducente del treno della linea Milano-Camnago ieri verso le 12.30 è rimasto ferito dopo che un passeggero ha scagliato contro il treno alcuni sassi. Stando alle prime informazioni un passeggero è stato invitato a scendere alla stazione di Paderno Dugnano perché senza biglietto. Innervosito, ha raccolto delle pietre dai binari e le ha scagliate contro il treno rompendo il finestrino della locomotiva. L'aggressore poi è fuggito lungo i binari mentre il conducente è stato medicato sul posto.
Continua a leggere

Morto l’ambasciatore Luca Attanasio, la salma arriva nella sua Limbiate: oggi la camera ardente


Limbiate oggi e domani saluta il suo concittadino Luca Attanasio, l'ambasciatore italiano morto in Congo lunedì 22 febbraio. In Comune è allestita la camera ardente con il picchetto d'onore mentre domani si terranno i funerali al centro sportivo. "Ma da lassù sicuramente Luca mi direbbe di lasciare stare, che è troppo. Invece questo è il giusto riconoscimento per quello che lui ha fatto per la sua città", precisa il sindaco Antonio Romeo, amico di Attanasio.
Continua a leggere