La previsione sul trasferimento di Haaland: “Tutta l’operazione costerà tra i 250 e i 300 milioni”


Erling Braut Haaland sarà uno dei calciatori su cui si baserà il mercato dell'estate 2022. Il centravanti norvegese del Borussia Dortmund piace a tutte le big del calcio mondiale e sono già tante le voci sia sulle possibili destinazioni che sulle cifre per il suo trasferimento: "Il pacchetto completo si muoverà sul confine tra 250 e 300 milioni di euro".
Continua a leggere

Un gioiello di nome Jude Bellingham, il Borussia Dortmund gongola: “È eccezionale”


Jude Bellingham è uno dei protagonisti della prima parte di stagione del Borussia Dortmund e le sue prestazioni sono sotto la lente d'ingrandimento di tutti gli appassionanti di calcio europeo. Il centrocampista inglese migliora partita dopo partita e i suoi margini di crescita sembrano enormi. Marco Rose, tecnico del BVB, è entusiasta del suo gioiello: "È eccezionale"
Continua a leggere

L’infortunio di Haaland è più grave del previsto: “È stata la sua ultima partita del 2021”


L'infortunio di Erling Haaland sta preoccupando il Borussia Dortmund. L'attaccante norvegese si era fermato dopo la gara di Champions League persa dai tedeschi contro l'Ajax. Rose si era detto già molto preoccupato ma mai si sarebbe aspettato che lo stop del norvegese potesse rivelare queste insidie: "La sua ultima partita del 2021".
Continua a leggere

L’infortunio di Haaland preoccupa tutti, la confessione: “Non riesco nemmeno a camminare”


Erling Haaland è fuori dallo scorso weekend per un problema muscolare e le sue condizioni fisiche preoccupano sia il Borussia Dortmund che la nazionale norvegese. Il tecnico del club tedesco Marco Rose ha parlato così della situazione del suo calciatore: "Mi ha detto 'Mister mi piacerebbe giocare, ma non posso muovermi come vorrei. Non riesco nemmeno a camminare'".
Continua a leggere

L’ennesima domanda sul futuro di Haaland supera ogni limite: “Sono tutte stron**te”


L'amministratore delegato del Borussia Dortmund Watzke ha definito "stronzate" le recenti voci sulla situazione economica del club, che sarebbe pronto a vendere Haaland la prossima estate. Il club tedesco è rassegnato a perdere il suo gioiello, ma allo stesso tempo non ha ancora programmato una sua partenza. "La decisione se vendere qualcuno nella nostra azienda è presa solo dalla società e da nessun altro", ha detto l'AD giallonero, che spera di trovare in Mino Raiola un alleato per trattenere in Germania l'attaccante norvegese.
Continua a leggere

Haaland non scambiò la maglia all’andata, i giocatori di Gibilterra lo boicottano al ritorno


A marzo scorso, dopo la gara di qualificazione ai Mondiali 2022, un giocatore di Gibilterra aveva chiesto a Erling Haaland di scambiare la maglietta per il figlio ma lui si è messo a ridere e ha rifiutato. Nella gara di ritorno in Norvegia tutti i giocatori della piccola penisola iberica decidono di snobbare il bomber del Borussia Dortmund. Lo ha rivelato al Sun il capitano, Reece Styche: "Si possono comprare molte cose, ma non la classe, e forse i giudizi esagerati da parte dei media gli hanno dato alla testa".
Continua a leggere

Haaland mostra ancora la sua potenza, il tiro è impressionante: “Boom!”


Erling Haaland ha mostrato ancora una volta la sua incredibile potenza. Durante gli allenamenti con la Norvegia, alla vigilia del match di qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar contro Gibilterra, l'attaccante del Borussia Dortmund ha pubblicato un video in cui mostra un suo tiro impressionante che fa immediatamente il giro del mondo. "Boom!" il commento del giocatore sui social.
Continua a leggere

“La ragione per cui giochiamo”: Bellingham regala la maglia al tifoso disabile, applausi in tribuna


Jude Bellingham ha regalato la sua maglia ad un tifoso disabile in tribuna dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Germania 2021 contro il Bayern Monaco. Il centrocampista inglese si è avvicinato agli spalti prima di entrare nel tunnel che porta negli spogliatoi e dopo ha condiviso il video scrivendo: "La ragione per cui giochiamo".
Continua a leggere

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa 2021 nel nome di Gerd Müller: primo titolo per Nagelsmann


La doppietta di Lewandowski e la rete di Muller hanno permesso al Bayern Monaco di vincere la Supercoppa di Germania 2021 battendo per 3-1 il Borussia Dortmund. I bavaresi hanno conquistato il trofeo nel ricordo di Gerd Muller, leggendario attaccante tedesco scomparso poche ore fa. Primo titolo per Julian Nagelsmann in carriera.
Continua a leggere

“Lo teniamo d’occhio”: il Bayern Monaco pensa a Haaland e fa tremare il mercato


Erling Haalnd è uno dei calciatori più ricercati d'Europa ma il Borussia Dortmund ha fatto sapere più volte che non lo cederà in questa sessione di mercato. L'attaccante norvegese piace molto alle squadre inglesi ma nelle ultime ore ha mostrato il suo interesse anche il direttore sportivo del Bayern Monaco, Hasan Salihamidzic.
Continua a leggere

“Più facile per loro aggirare le regole”: l’attacco frontale del Borussia Dortmund al PSG


Il Paris Saint-Germain è l'unico club che non sembra risentire della pandemia sui conti e sta operando sul mercato senza troppi problemi. In merito ai metodi del club francese si è espresso con toni molto duri uno dei massimi dirigenti del calcio tedesco Hans-Joachim Watzke, direttore generale del BVB: "Quando entrano in gioco gli Stati ci sono molte opzioni per aggirare le regole".
Continua a leggere

La costosa richiesta di Raiola al Chelsea per ‘liberare’ Haaland (che non va al ritiro del Dortmund)


Oggi Erling Braut Haaland non si è presentato al ritiro del Borussia Dortmund: l'attaccante norvegese è nel mirino del Chelsea che è pronto ad offrire 150 milioni per acquisire il suo cartellino. I tedeschi non vogliono cederlo e i Blues avrebbero chiesto al procuratore del calciatore Mino Raiola di fare da mediatore. Per farlo l'agente italo-olandese avrebbe chiesto 40 milioni di euro ad Abramovich.
Continua a leggere

Jadon Sancho al Manchester United, il Borussia Dortmund incassa 85 milioni


Jadon Sancho si trasferisce al Manchester United per una somma di 85 milioni di euro. A confermare la chiusura della trattativa è il Borussia Dortmund che ne ha dato notizia ufficiale indicando anche i termini dell'accordo raggiunto con i Red Devils. L'operazione fa felice anche il Manchester City.
Continua a leggere

Haaland pazzo per la maglia del Boca Juniors: “Farò l’impossibile per fargliela indossare”


Leonardo Balerdi, difensore di proprietà del Borussia Dortmund in prestito all'Olympique Marsiglia, ha raccontato in un'intervista a Tyc Sports come Erling Braut Haaland sia diventato un tifoso del Boca Juniors in seguito al loro incontro: "È diventato un piccolo tifoso del Boca. Mi chiede sempre: Quando andiamo alla Bombonera?". La versione di Balerdi è confermata da una foto postata su Instagram dal classe 2000 norvegese, ritratto con la maglia degli xeineizes.
Continua a leggere

L’infortunio shock di Morey impressiona anche Haaland: il ginocchio si gira al contrario


Mateu Morey è stata vittima di un bruttissimo infortunio nel corso della semifinale di DFB-Pokal tra l'Holstein Kiel e il Borussia Dortmund vinta per 5-0 dai gialloneri. Il difensore del Dortmund è finito a terra dopo un movimento irregolare della gamba destra che di conseguenza ha visto il suo ginocchio muoversi in modo scomposto. Haaland con le mani nei capelli in tribuna.
Continua a leggere

Borussia-Manchester City dove vederla in TV su Canale 5 o Sky: diretta streaming e formazioni


Borussia Dortmund - Manchester City è il match valido per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. All'andata la formazione di Guardiola ha vinto 2-1 al 90', ma il passaggio alle semifinali è ancora tutto da giocare. La partita si giocherà oggi, mercoledì 14 aprile, alle ore 21 al 'Signal Iduna Park' di Dortmund. Qui tutte le informazioni sulla diretta TV e streaming della partita e le probabili formazioni.
Continua a leggere

La reazione furiosa di Haaland dopo il pareggio che frena la corsa Champions del Borussia


Erling Haaland è uscito visibilmente turbato dal campo al termine della sfida pareggiata 2-2 dal Borussia Dortmund sul campo del Colonia. La squadra di Terzic, con questo risultato, si allontana ancora di più dal quarto posto Champions che ora dista 4 punti. Difficile ipotizzare una permanenza al Borussia del giocatore in caso di mancata qualificazione.
Continua a leggere

Haaland e Bounou, provocazioni e vendette: “Gli ho ripetuto la frase che aveva detto a me”


Quella tra Haaland e Bounou è stata una vera e propria partita nella partita in Borussia Dortmund-Siviglia di Champions. Il centravanti provocato dall'estremo difensore in occasione del rigore sbagliato, si è poi preso la rivincita quando ha segnato al secondo tentativo. Una vera e propria vendetta che ha poi giustificato davanti ai microfoni.
Continua a leggere

Borussia Dortmund multato per aver violato le norme anti-Covid dopo la vittoria del Revierderby


La DFL ha multato il Borussia Dortmund per per aver violato le norme anti-Coronavirus nel corso dei festeggiamenti dopo la vittoria del Revierderby contro lo Schalke 04. Il comunicato: "Non c'è dubbio che il Revierderby sia una partita speciale. Tuttavia, è responsabilità del club controllare e monitorare il rispetto delle regole".
Continua a leggere

Super Haaland a Siviglia: doppietta e assist e il Dortmund si impone in trasferta


Il Borussia Dortmund sbanca Siviglia grazie ad Haaland e alla sua mostruosa prestazione con due gol e un assist in 24 minuti. Una prova di forza e di qualità che spegne la squadra di Lupetegui che trova spazio e gol solo a inizio e fine match. Ma è troppo poco per sperare di strappare la qualificazione in casa tedesca.
Continua a leggere

Moukoko entra nella storia della Bundesliga dopo il gol con il Borussia Dortmund


Youssoufa Moukoko ha segnato il suo primo gol in Bundesliga all'età di 16 anni e 28 giorni e diventa così il più giovane marcatore nella storia del massimo campionato tedesco. Il suo gol arriva dopo un altro record stabilito da questo talento: neanche un mese fa Moukoko era diventato infatti il più giovane esordiente in Bundesliga.
Continua a leggere

Lazio, che peccato: non basta Immobile per il sorpasso e col Borussia Dortmund finisce 1-1


Alla Signal Iduna Park di Dortmund Lazioe e Borussia Dortmund si sono giocati il primo posto del gruppo F della Champions League 2020/2021 e la squadra di Lucien Favre che è riuscita a resistere all'offensiva finale dei capitolini. Immobile ha risposto a Guerreiro ma il migliore in campo dei tedeschi è il portiere Burki.
Continua a leggere

Il primo infortunio serio della carriera di Erling Haaland


Erling Haaland alle prese con il primo infortunio serio della sua carriera. L'attaccante classe 2000 del Borussia Dortmund ha riportato una lesione del bicipite femorale e dovrà restare fuori dai campi di gioco per almeno due-tre settimane. Il numero 9 del BVB non giocherà con la Lazio e Lucien Favre ai microfoni di Sky Sport ha confermato la gravità dell'infortunio: “Non tornerà prima di gennaio”.
Continua a leggere

Lazio, il ritorno in Champions League è da sogno: 3-1 al Borussia Dortmund


Grande ritorno della Lazio in Champions League. All'Olimpico i biancocelesti battono 3-1 il Borussia Dortmund con pieno merito, al termine di una partita prima aggredita, e poi controllata con pochi momenti di difficoltà. Sblocca Immobile, poi l'autorete di Hitz per il raddoppio. Haaland riapre l'incontro, Akpa-Akpro chiude i giochi.
Continua a leggere