Chi è Alice Martinelli, la iena che ha consegnato il parmigiano a Pompeo

Ha iniziato la carriera al Secolo XIX. Ha lavorato poi nei programmi di Michele Santoro e Gianluigi Paragone. Infine l'approdo a Mediaset.

Sotto gli occhi attoniti del premier Giuseppe Conte, ha consegnato del parmigiano a uno degli uomini più influenti del pianeta. Alice Martinelli, giovane giornalista delle Iene, ha fatto irruzione nella sala dei Galeoni di Palazzo Chigi mentre il presidente del Consiglio stava ricevendo il Segretario di Stato degli Stati Uniti Mike Pompeo. Il gesto simbolico sarebbe da ricondurre alla protesta nei confronti dei possibili dazi Usa nei confronti dei prodotti europei e italiani.

LA GAVETTA CON SANTORO A SERVIZIO PUBBLICO E ANNO UNO

Nata a Viareggio, Alice Martinelli ha cominciato la sua carriera come cronista per il Secolo XIX, ed è poi entrata nella squadra di Michele Santoro collaborando come inviata per le trasmissioni “Servizio Pubblico” e “Anno Uno”. Dopo l’esperienza con Santoro, la Martinelli ha lavorato nei programmi “In Onda” e “La gabbia” di Gianluigi Paragone, approdando infine, nel 2017, alle Iene. Vive a Milano.

SUL PODIO DEL CAPODARCO FILM FESTIVAL NEL 2017

Nel 2017 la giornalista ha vinto il premio “L’Anello Debole” del Capodarco Film Festival con un servizio sui minori migranti che cercano di passare la frontiera di Ventimiglia. Nel 2016 ha conquistato il secondo posto al “Premio Maurizio Rampino” con un reportage sulla fuga dei migranti lungo la rotta balcanica. Nel 2013, si piazza invece al terzo posto al Premio Cnog formazione per l’Informazione.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it