Sbloccati 12mila posti tra le forze dell’ordine

Via libera del ministero della Pubblica amministrazione a uno sblocco del turnover, compresa l'assimilazione di nuovo personale.

C’è il via libera allo sblocco di quasi 12 mila assunzioni tra le forze dell’ordine. Sul sito del ministero della Pubblica amministrazione è stato pubblicato il decreto che autorizza a procedere all’immissione di circa 11.950 unità tra Carabinieri (4.538), Polizia di Stato (3.314) Guardia di Finanza (1.900), Polizia Penitenziaria (1.440) e Vigili del Fuoco (938). La stragrande maggioranza risponde a criteri di turnover ma ci sono anche 1.657 immatricolazioni straordinarie. Il provvedimento, in attesa di registrazione presso la Corte dei Conti, era stato firmato dal precedente governo il 4 settembre.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it