Arisa: “Ora cerco una famiglia, non voglio più stare sola”


Arisa e Andrea Di Carlo sarebbero tornati insieme. Ma la cantante sulla sua vita sentimentale resta vaga e sulle nozze in programma per il prossimo 2 settembre non si sbilancia: "Vediamo". A Mara Venier però Arisa confessa la sua voglia di stabilità e ammette: "Vorrei anch'io una famiglia, vedo tante mie colleghe già sistemate". E sul suo futuro professionale dopo Amici, lascia spazio all'imprevisto: "Tornerò a Milano e mi cercherò un lavoro".
Continua a leggere

Hamilton vince il GP di Spagna di F1, che battaglia con Verstappen. Quarta la Ferrari di Leclerc


Grandissima prova di forza di Lewis Hamilton. Il pilota inglese vince il Gran Premio di Spagna sul circuito del Montmelò in Catalogna dopo una battaglia estenuante con Max Verstappen. Il belga parte bene e sorprende l'avversario ma la Mercedes si rivela ancora una volta più forte. La leadership del Mondiale di Formula Uno resta in pugno al campione in carica. Il pilota Red Bull si conferma osso duro per la conquista del titolo iridato.
Continua a leggere

Seconda notte di scontri a Gerusalemme, cento palestinesi feriti: Israele risponde a razzo da Gaza


Seconda notte di disordini e scontri tra palestinesi e polizia israeliana all'ingresso della Città Vecchia di Gerusalemme, mentre decine di migliaia di fedeli musulmani pregavano nella vicina moschea di al-Aqsa. Secondo la Mezzaluna Rossa palestinese, sono almeno cento le persone sono rimaste ferite, tra le quali un bambino di un anno. Un razzo è stato lanciato da Gaza sul sud del paese, senza causare vittime. Immediata la reazione israeliana che ha bombardato alcune postazioni degli estremisti di Hamas nella Striscia di Gaza.
Continua a leggere

Robben scoppia in lacrime dopo aver trascinato il Groningen alla vittoria: “È quello che volevo”


Arjen Robben è stato l'autentico protagonista della 32a giornata di Eredivisie. Il suo Groningen ha vinto 4-0 ed è riuscito a piazzarsi in una posizione di classifica ottimale per la qualificazione alla prossima Conference League. A fine gara è scoppiato in lacrime durante un'intervista. Ha giocato la sua prima partita da titolare dopo 3 anni: "È quello che volevo, mi sono divertito come un bambino".
Continua a leggere

Festa sulla spiaggia al lido Le Nereidi di Licola, in 150 a ballare senza mascherina


Nel pomeriggio di ieri, 8 maggio, i carabinieri hanno sgomberato la struttura del lido Le Nereidi di Licola (Napoli), dove era in corso un aperitivo con circa 150 giovani che consumavano drink e ballavano sulla spiaggia, senza distanziamento né mascherine. I titolari della struttura sono stati sanzionati, indagini per identificare e multare i partecipanti.
Continua a leggere

Grassadonia urla la sua rabbia: “Vergogna! La mia famiglia in fuga da Salerno in taxi”


Dopo la vile aggressione alla 18enne figlia di Gianluca Grassadonia, avvenuta sabato sera a Salerno, la famiglia del tecnico ha già lasciato la città e si trova a Pescara. L'allenatore non si trattiene: "È una vergogna, adesso basta". Gli ultras della Salernitana prendono le distanze dall'accaduto: "Non ha nulla a che fare col vero tifo, vergognatevi".
Continua a leggere

La foto di Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani di Amici pizzicati insieme


Tommaso Zorzi e Tommaso Stanzani pizzicati insieme a passeggiare per le strade di Milano. Una foto che ha iniziato a circolare su Twitter li ritrae con berretto e mascherina indosso, ma ai fan dei due non è affatto sfuggita. Ci si chiede se abbiano qualche progetto comune in serbo, o se stiano semplicemente approfondendo la loro conoscenza. Zorzi d'altronde aveva già manifestato più volte la sua passione per l'ex ballerino di Amici, chiedendo ironicamente a Maria De Filippi di poterlo conoscere.
Continua a leggere

Treviso, non si lega al deltaplano e cade: muore istruttore 51enne, salva l’allieva che era con lui


Non avrebbe assicurato se stesso al deltaplano come invece ha fatto con l'allieva che si è lanciata con lui, il 51enne Federico Baratto, morto nel pomeriggio di sabato a Borso del Grappa, in provincia di Treviso. Il pilota è precipitato nel vuoto subito dopo il lancio, mentre la donna è finita su un albero uscendone miracolosamente illesa.
Continua a leggere

Francesca Pascale contro Salvini: “La sua destra è omofoba, Forza Italia non gli strizzi l’occhio”


L'ex compagna di Silvio Berlusconi attacca duramente Forza Italia, accusando il partito azzurro di essere "più sovranista che liberale" e "strizzare l'occhio a Matteo Salvini". Mentre il leader della Lega fa parte della "destra omofoba". Francesca Pascale, all'Arco della Pace a MIlano per la manifestazione a sostegno della legge Zan, ha assicurato che Berlusconi "non odia, non è un omofobo e non è un razzista".
Continua a leggere

Vidal ha vinto lo scudetto sul divano ma l’Inter gli dovrà aumentare lo stipendio


Antonio Conte chiese all'Inter di fare il possibile per avere Vidal a Milano. È stato accontentato ma il rendimento del cileno s'è rivelato al di sotto delle attese anche rispetto ai costi a bilancio. Guadagna uno stipendio netto di 5 milioni di euro ma la vittoria dello scudetto ha fatto scattare una clausola che rende il suo ingaggio più oneroso e obbliga il club a versare un bonus al Barcellona.
Continua a leggere

La nuova vita di Vanessa Incontrada: “Mio figlio è un punto fermo. Farne un altro? Mai dire mai”


Vanessa Incontrada è stata ospite della puntata odierna di "Domenica In". L'attrice e conduttrice ha parlato di suo figlio Isal: "La pandemia ci ha riavvicinato ancora di più". E sul futuro: "Fare un altro figlio? Mai dire mai, se sarà sarà e se no, va bene anche così. I miei genitori mi sono stati vicini ed è quello che voglio trasmettere a lui".
Continua a leggere

Sileri: “Continuando a vaccinare a questi ritmi a fine giugno saremo aperti come in Gran Bretagna”


Il sottosegretario alla Salute ha voluto rassicurare gli italiani: "Per la fine di giugno, con i numeri delle vaccinazioni attuali, dovremmo vedere quello che sta succedendo in Gran Bretagna". Sileri, ospite a Domenica In, prevede che aumenteranno i contagi tra i giovani e conferma che il coprifuoco molto probabilmente verrà allungato già la prossima settimana. Ma attenzione: "Vietato mollare".
Continua a leggere

De Luca: “In Campania finiti vaccini Pfizer, dobbiamo chiudere due centri”


Stop della campagna vaccinale in Campania: fino a mercoledì resteranno inattivi i centri vaccinali di Capodichino e della Mostra d'Oltremare perché sono esauriti i vaccini Pfizer, il cui arrivo è previsto mercoledì alle 14. De Luca a "Mezz'ora in più" di Lucia Annunziata: "Dovremmo immunizzare il Paese entro settembre, ma con questi tempi ci vorranno altri 10 mesi".
Continua a leggere

Il Bocha Ramirez è morto a 48 anni di Covid: Maradona lo nominò suo successore


"Ricorda quello che ti dico: Ricardo Ramírez è il mio successore", questa fu la profezia di Diego Armando Maradona nel 1995, quando si ritrovò ad allenare per un breve periodo il calciatore allora al Racing. Poi la storia andò diversamente, complice un grave infortunio che stroncò la carriera ad alto livello del Bocha: ma diventò una leggenda del Futsal.
Continua a leggere

Sergio Ramos al Paris Saint-Germain, l’indizio che fa sognare i tifosi francesi


Dove può andare Ramos? Alcune ricostruzioni di mercato avevano tracciato Torino come tappa futuribile nella carriera del difensore. Alla Juventus c'è Cristiano Ronaldo ma il periodaccio dei bianconeri non consente fughe in avanti né investimenti eccessivamente onerosi. Ma c'è un indizio che sembra spingere il difensore del Real ontano da Madrid dopo ben 15 anni.
Continua a leggere

Come sta Dries Mertens dopo l’infortunio contro lo Spezia: il comunicato del Napoli


Dries Mertens è stato sostituito dopo 7' nella partita che il Napoli ha vinto ieri contro lo Spezia per 4-1. L'attaccante belga ha rimediato una distorsione alla caviglia e nella giornata di oggi è stata valutata al meglio la natura del suo infortunio. Il club campano ha diramato un comunicato con aggiornamenti sulle condizioni del giocatore.
Continua a leggere

Fine coprifuoco in Spagna e Belgio: folla a Madrid e Barcellona, lacrimogeni a Bruxelles


La Spagna ha decretato la fine dello stato d'emergenza e di conseguenza del coprifuoco: migliaia di persone allo scoccare della mezzanotte sono scese a festeggiare nella capitale Madrid, ma anche a Barcellona, Siviglia, Valencia e Salamanca. Anche il Belgio ha rimosso il coprifuoco: per liberare una piazza è dovuta intervenire la polizia con idranti e gas lacrimogeni.
Continua a leggere

Migranti, mille persone approdate a Lampedusa nelle ultime ore con cinque sbarchi diversi


A Lampedusa sono approdati quasi mille migranti nelle ultime ore, con cinque sbarchi diversi. Salvini chiede un incontro a Draghi, Fratelli d'Italia grida all'invasione. La bella stagione sta facendo aumentare di nuovo i flussi migratori nel Mediterraneo, sono quasi tremila le persone sbarcate ufficialmente in Italia solo dal primo maggio.
Continua a leggere

Peppino Impastato “il ribelle”, il giornalista che pagò con la vita le sue denunce contro la mafia


Sono trascorsi 43 anni da quando la mafia uccise Peppino Impastato, giornalista e militante politico siciliano che pagò con la vita le sue denunce pubbliche contro il malaffare di Cosa nostra. Le indagini sulla morte di Impastato furono subito depistate: "Si voleva far credere che Peppino fosse morto mentre stava maneggiando l'esplosivo" racconta Paolo Chirco, uno dei compagni storici del giornalista siciliano ucciso dalla mafia. Ci sono voluti 23 anni perché Peppino venisse riconosciuto come vittima di mafia.
Continua a leggere