Terremoto in Sicilia, l’esperto: “Nessun collegamento con l’eruzione dell’Etna”


Il terremoto registrato in serata in Sicilia, nella costa Ragusana, non è di origine vulcanica e non ha nulla a che vedere con le recenti attività dell'Etna. Lo ha confermato a Fanpage.it Boris Bencke, vulcanologo dell’Ingv di Catania: "Si tratta di un contesto completamente diverso, in questo momento l'Etna si è anche calmata".
Continua a leggere

Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 4.4 a Ragusa


Forte scossa di terremoto in serata in Sicilia. Un sisma di magnitudo 4.4 secondo i dati dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stato registrato alle 21.27 del 22 dicembre nella zona di Ragusa. Il sisma avvertito dalla popolazione in gran parte dell'isola: segnalazioni arrivano da Palermo, Siracusa, Messina, Catania. Tanta paura, ma dalle prime verifiche non risultano danni e feriti.
Continua a leggere

Terremoto in Emilia Romagna, scossa di magnitudo 3.3 tra Modena e Reggio: paura tra la popolazione


Scossa di terremoto di magnitudo 3.3 alle 10.20 di oggi, domenica 13 dicembre, con epicentro a Castellarano, in provincia di Reggio Emilia e ad una profondità di 29 km, come ha reso noto l'Ingv. Paura tra la popolazione: il sisma è stato avvertito distintamente anche in provincia di Modena. Non si hanno notizie di danni a cose o persone.
Continua a leggere

Terremoto in Toscana, scossa di magnitudo 3.2 tra Massa e Lucca


Una scossa di terremoto in Toscana ha colpito il nord della regione tra le province di Massa-Carrara e Lucca svegliando i residenti con un tremore. Il sisma di magnitudo 3.2 h avuto epicentro a circa 3 chilometri a est di Casola in Lunigiana, piccolo paesino della provincia di Massa-Carrara ed è stato chiaramente avvertita dalla popolazione locale ma non risultano feriti.
Continua a leggere

Terremoto a Catania, scossa di magnitudo 3.2 e boati sull’Etna durante la notte


Una scossa di terremoto ha colpito la zona a nord della città siciliana provocando tremori e boati avverti in tutta l’area del Parco dell’Etna. Secondo i rilievi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa di terremoto a Catania è stata registrata dai sismografi durante la notte tra martedì e mercoledì alle ore 04.53. L’evento sismico ha avuto una intensità pari a magnitudo 3.2 della scala Richter.
Continua a leggere

Terremoto Messina, scossa di magnitudo 3.4 a Terme Vigliatore: avvertita dalla popolazione


Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 ha colpito la zona di Messina nella prima mattinata di oggi, giovedì 24 settembre, e ha messo in allarme gli abitanti della costa nord orientale della Sicilia dove il sisma è stato chiarmente avvertito dalla popolazione. Il terremoto è stato seguito poi da una serie di scosse di minore intensità.
Continua a leggere

Terremoto Sicilia, quattro scosse in quattro minuti in provincia di Trapani: la più forte è di 3.5


Terremoto nel trapanese, dove una scossa di magnitudo 3.5 è stata registrata nel comune di Vita, alle 5:47 di oggi, lunedì 14 settembre. Il sisma è stato preceduto e seguito da altre tre scosse di minore intensità. Complessivamente, dunque, 4 scosse in 4 minuti. Al momento nessun danno a cose o persone è stato segnalato.
Continua a leggere

Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 3.4 fa tremare Salemi: paura in provincia di Trapani


Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 ha fatto tremare all'alba il comune di Salemi, in provincia di Trapani. Come riporta l'Ingv, il sisma si è verificato ad una profondità di 1,1 km. Tanta la paura tra la popolazione, che sui social network ha raccontato di aver sentito un forte boato prima che la terra cominciasse a oscillare.
Continua a leggere

Paura in Calabria, forte scossa di terremoto nel cosentino: magnitudo 3.7


Paura nel cosentino, in Calabria, dove questa notte è stata avvertita una forte scossa di terremoto: l'epicentro è stato registrato a 8 km dal comune di Aprigliano e la magnitudo è del 3.7. Molte le persone che hanno avvertito il sisma, seguito da due scosse immediatamente successive. Non si registrano, al momento, danni a persone o cose.
Continua a leggere

Terremoto nella notte di magnitudo 5.8, avvertito in Puglia, Calabria e Sicilia


Una scossa di terremoto di magnitudo 5.8 è stata registrata nella notte nel mare tra l'Italia e la Grecia. Il sisma si è verificato poco prima delle 2 e sarebbe stato avvertito anche sulle coste di Puglia, Calabria e Sicilia. Non si ha per il momento notizia di danni. La scossa è stata individuata a 439 chilometri a sud ovest di Atene.
Continua a leggere