WSBK 2020 Superbike: Jonathan Rea vince il sesto titolo Mondiale consecutivo


Jonathan Rea si è laureato campione del mondo della Superbike per la sesta volta consecutiva. Il pilota della Kawasaki ha chiuso al 4° posto Gara-1 del GP del Portogallo all'Estoril: una posizione che, complice l'uscita di scena dell'unico rivale per il titolo Scott Redding, gli ha consentito di chiudere anticipatamente i conti per il titolo iridato.
Continua a leggere

Superbike, WSBK: Jonathan Rea ad un passo dal sesto titolo mondiale consecutivo


Jonathan Rea vicinissimo al sesto titolo iridato consecutivo nel Mondiale Superbike. Dopo la vittoria in Gara-1 del GP di Francia a Magny-Cours, il 33enne nordirlandese già domenica potrebbe laurearsi campione del mondo WSBK 2020 per con un round di anticipo. Per farlo al termine della Superpole Race e di Gara-2 dovrà mantenere 62 degli attuali 65 punti di vantaggio sul britannico Scott Redding.
Continua a leggere

WSBK 2020, Rea ‘furioso’ dopo il contatto con Sykes al debutto. Gara-1 in Australia a Razgatlioglu


Nella prima gara dell’anno della Superbike in Australia il campione del mondo in carica Jonathan Rea comincia con un ritiro dopo appena cinque giri dopo una caduta nel tentativo di rimontare dal fondo del gruppo dove era finito dopo un contatto alla prima tornata con l’ex compagno di squadra Tom Sykes accusato poi dal nordirlandese di averlo centrato volontariamente. Ne approfitta il giovane Toprak Razgatlioglu che vince la gara d’esordio del Mondiale 2020 in volata.
Continua a leggere