Serie B, il calendario della ripresa: via con Ascoli-Cremonese il 17 giugno


La prima partita che sarà disputata in Serie B sarà quella tra Ascoli e Cremonese il 17 giugno, valida per il recupero della 6a giornata di ritorno. Il primo turno completo sarà quello del 21 giugno, quando andrà in scena la 29a giornata di campionato. Fissati anche i turni infrasettimanali e il programma dei playoff, con l'ufficializzazione delle cinque sostituzioni.
Continua a leggere

Inzaghi: “Juve, ci vediamo in Serie A. Prima mi prendo i tuoi record in B”


Il campionato di Serie B dovrebbe ripartire il 20 giugno. Il Benevento di Pippo Inzaghi, primo con 69 punti (+20 sul Crotone secondo) è a un passo dalla promozione in A. I sanniti possono ancora battere alcuni record di categoria: maggior numero di punti e di vittorie della Juventus; maggior numero di gol segnati (Spal e Milan) e di successi in trasferta (Palermo).
Continua a leggere

Ripartenza Serie A, Spinelli a Lotito: “Ad ogni costo? La smetta di rompere i c….”


Il patron del Livorno risponde così al numero uno della Lazio che dalla prima ora spinge per una ripresa della stagione calcistica in Italia: "Le perdite, anche economiche, sono ingenti, ma se mancano le garanzie non si può iniziare". Poi, un'idea sui prossimi campionati: "Spero si tuteli tutti, con una A a 22 squadre e tre promosse dalla C alla B"
Continua a leggere

La Federcalcio: “Prima riparte la Serie A, poi B e C”. Le squadre andranno tutte in ritiro


In Figc. la Commissione medico scientifica si è riunita per delineare il protocollo della 'fase due' cioè per il ritorno agli allenamenti. Prescrizioni rigorose, con squadre in ritiro e centri sportivi completamente monitorati. I principi che si dovrano seguire, come si legge nella nota ufficiale saranno di "semplicità, fattibilità e attendibilità".
Continua a leggere

Ciancio: “In Serie C stipendi da 1200 euro, non siamo come Cristiano Ronaldo”


La notizia di una decurtazione degli stipendi ai calciatori, pari al 30%, per una serie di mensilità ancora da definire ha alzato il livello d'allarme per chi gioca in cadetteria: "Non siamo tutti Cristiano Ronaldo" ha detto Simone Ciancio difensore oggi della Carrarese. "Io ho uno stipendio proporzionato ma la maggior parte guadagna tra i 1.000 e i 2.000 euro al mese. Vorrebbe dire rovinarli"
Continua a leggere

Dopo Berlusconi, ora anche Moratti: l’ex patron dell’Inter potrebbe rilevare la Cremonese


L'ex presidente nerazzurro sarebbe pronto a rilevare le quote di maggioranza del club lombardo dall'attuale proprietario Giovanni Arvedi: 82enne imprenditore lombardo alla guida della società grigiorossa da tredici anni. Massimo Moratti lascerebbe al figlio Angelo la gestione della società: attualmente sul fondo della classifica di Serie B e in piena corsa per evitare i playout.
Continua a leggere

Coronavirus, Tommasi chiede sospensione dei campionati: “Squadre da tifare sono nei luoghi d’emergenza”


Damiano Tommasi, il presidente dell'AIC, ha ribadito il suo punto di vista in merito alla decisione di far proseguire i campionati di calcio nonostante l'emergenza Coronavirus: "Fermare il calcio è l'atto più utile al Paese in questo momento. Le squadre da tifare stanno giocando nei nostri ospedali, nei luoghi d'emergenza".
Continua a leggere

Serie B, Perugia: mascherine e Amuchina prima del match con la Salernitana


In occasione della sfida con la Salernitana, valida per la ventottesima giornata di campionato, il club umbro ha fatto rispettare tutti i protocolli sanitari e installato davanti agli spogliatoi dei dispenser per disinfettarsi le mani. Prima del match, durante la ricognizione in campo, i giocatori di Cosmi sono entrati sul terreno di gioco indossando le mascherine.
Continua a leggere

Perché Spezia-Pescara si è giocata a porte aperte nonostante il decreto per il Coronavirus


Spezia-Pescara di Serie B è stata l'ultima partita disputata a porte aperte prima del decreto del governo sugli eventi sportivi chiusi al pubblico fino al 3 aprile, alla luce dell'emergenza Coronavirus. Calciatori, staff tecnici e addetti ai lavori si sono attenuti alle disposizioni governative, e infatti sono stati messi in atto tutti i provvedimenti finalizzati a limitare i rischi di contagio.
Continua a leggere

Serie B, Benevento da record: è la prima squadra a conquistare 63 punti nelle prime 26 partite


Il Benevento non conosce ostacoli: la squadra di Pippo Inzaghi ha battuto per 3-1 lo Spezia in casa e mantiene i 20 punti di vantaggio sulle due inseguitrici, Crotone e Frosinone. Con la vittoria di oggi è arrivato un altro record per la Serie B: quella sannita è la prima squadra della storia della campionato cadetto a conquistare 63 punti nelle prime 26 partite giocate.
Continua a leggere

Benevento schiacciasassi, ecco quando può arrivare la promozione matematica in Serie A


La vittoria del Benevento contro il Pordenone (2-1, gol di Viola e di Roberto Insigne) avvicina alla Serie A i sanniti, primi in vetta alla classifica con 57 punti e un distacco abissale sulla seconda. Con organizzazione di gioco, tanto talento e una difesa quasi invalicabile, gli "stregoni" possono raggiungere presto l'aritmetica promozione. Quando può arrivare? A metà di aprile può esserci la festa.
Continua a leggere

Serie B, il Cosenza esonera Braglia: Pillon possibile successore


Salta un'altra panchina in Serie B. Il Cosenza attraverso una nota ufficiale, ha formalizzato l'esonero di Piero Braglia. Il club calabrese ha deciso di rimuovere dall'incarico il tecnico dopo il ko contro il Benevento, quinto consecutivo in campionato. Una scelta sofferta per i vertici rossoblu che vogliono provare a dare la proverbiale scossa alla squadra. In pole position per raccogliere l'eredità di Piero Braglia, c'è Bepi Pillon.
Continua a leggere