Coronavirus, ministro D’Incà: “Siamo fiduciosi di riuscire a contenere la diffusione del Covid-19”


Il ministro per i Rapporti col Parlamento Federico D'Incà, ha partecipato al summit nella sede Protezione Civile del Veneto: "Valuteremo tutto il possibile da fare per limitare la diffusione del virus, compreso anche l'isolamento. Tutte le azioni sono al momento messe in opera e siamo fiduciosi di riuscire a contenere la diffusione attraverso uno screening preventivo".
Continua a leggere

Coronavirus, Zaia: “In Veneto pronti 150 posti specializzati per le persone contagiate”


Luca Zaia, governatore del Veneto, dove si sono registrati fino ad ora tre casi di Covid-19, ha spiegato he il Veneto è pronto con 150 posti letto nei reparti per le malattie infettive che sono operativi in ognuno degli ospedali hub provinciali. Questa mattina in Protezione civile a Mestre si deciderà come procedere, nella comunità del terzo contagiato, Mira, in provincia di Venezia.
Continua a leggere

Coronavirus, vertice tra Conte, Di Maio, Speranza e Borrelli: “Pronti ad adottare nuove misure”


Questo non è il momento delle perplessità o di rimproverarci qualcosa. C'è da mantenere un monitoraggio costante e verificare le misure in atto, che sono di massima precauzione", ha detto il presidente Conte in un vertice con Di Maio, Speranza e Borrelli, rimarcando che il governo ha "adottato tutte le misure di massimo livello precauzionale".
Continua a leggere

Coronavirus in Italia, Speranza: “Abbiamo una sanità forte che saprà far fronte all’emergenza”


"Il nostro Servizio Sanitario Nazionale è forte, saprà fronteggiare l’emergenza, assicurare attenzione, prevenzione e le cure migliori alle persone colpite. I ministeri, le regioni e la ricerca scientifica devono cooperare al massimo per rispondere alla nuova emergenza. Siamo stati i primi a dichiarare lo stato di emergenza, a chiudere i voli e siamo gli unici che prevedono misure di quarantena per tutti quelli che vengono dalle aree a rischio. Ora di fronte ai nuovi casi di coronavirus è più che mai necessario essere uniti": così il ministro della Salute, Roberto Speranza, di fronte all'aumentare dei casi di contagio da coronavirus.
Continua a leggere

Coronavirus, Salvini: “Blindiamo e sigilliamo i confini. Pretendo di sapere chi entra in Italia”


"Adesso mi auguro che qualche fenomeno, qualche anti-salvinista di professione, si renda conto che controllare chi entra nel nostro Paese è un dovere. Blindiamo e sigilliamo i confini. Meglio controllare adesso che piangere dopo. Gli sbarchi dal primo gennaio ad oggi sono aumentati dell'800%, basterebbe un solo portatore di virus, e poi con chi se la prenderanno i fenomeni della sinistra, giornalisti compresi? Con Salvini? Con gli sciacalli? Con i fascio-leghisti?": così Matteo Salvini sull'emergenza del coronavirus.
Continua a leggere

Coronavirus, il ministro Speranza annuncia nuove misure d’emergenza dopo casi in Lombardia e Veneto


Dopo i nuovi casi di coronavirus in Italia, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha affermato di essere impegnato nel mettere a punto un "piano che ha chiaramente delle immediate scelte, che riguardano il territorio che è stato circoscritto, perché l'obiettivo essenziale è quello di circoscrivere quest'area, trattenerlo in una specifica area geografica".
Continua a leggere

Grosseto, poliziotta insulta Carola Rackete sui social: “Lurida zecca di sinistra, è terrorista”


A una poliziotta di Grosseto, precisamente la vice ispettore alla questura, non sono piaciute le motivazioni con cui la Cassazione ha ribadito che Carola Rackete agì correttamente: "È inutile che vi sforziate di dare dignità a questa lurida zecca di sinistra per avere visibilità: è solo una terrorista che farà la fine che merita e voialtri siete una pletora di mummie, completamente decontestualizzate dalla vita reale, talmente adusi a spaccare il capello in 4 da dimenticare pure di che cosa state parlando", ha scritto su Facebook., in un post successivamente rimosso. Poi le scuse.
Continua a leggere

Il veliero Alex è stato dissequestrato. Mediterranea: “Presto di nuovo in mare a salvare vite”


"Anche la Alex & Co, sequestrata per 7 mesi dopo avere salvato dal mare e dagli aguzzini libici 59 persone tra cui 4 neonati, 11 minori e 4 donne incinte, viene finalmente liberata. Come è stato per Mare Jonio, il Tribunale di Palermo ha riconosciuto che quel sequestro era illegittimo e ha fatto quello che l’attuale governo aveva scelto di non fare": così la Ong Mediterranea Saving Humans ha annunciato che, dopo la Mare Jonio, anche il suo veliero Alex è stato dissequestrato.
Continua a leggere

Magi a Fanpage.it: “Guerra a droga e pene più severe non portano risultati, solo carceri stracolme”


Il Viminale starebbe mettendo a punto un piano per punire con il carcere gli spacciatori abituali, anche se di tratta di modiche quantità. Dopo la proposta della ministra Lamorgese, Fanpage.it ha rivolto qualche domanda al deputato di +Europa Riccardo Magi, promotore dell'Intergruppo parlamentare per la legalizzazione della cannabis. Vediamo cosa ci ha detto sulla lotta alla droga e sul perché la strategia della politica si sta rivelano inefficace da oltre trent'anni.
Continua a leggere

Coronavirus, Conte: “Quarantena obbligatoria per chi è stato in contatto con i contagiati”


Il presidente del Consiglio Conte, intervistato a Bruxelles al l'ingresso del Consiglio europeo, ha spiegato quali sono le misure prese dal governo e dal ministero della Salute dopo i tre casi accertati di coronavirus nel lodigiano: "È stato predisposto un trattamento di isolamento per tutti coloro che sono venuti a contatto". Inoltre è stata predisposto "la sorveglianza attiva", per coloro che negli ultimi 14 giorni sono stati in aree a rischio.
Continua a leggere

Sondaggi politici, crolla fiducia degli italiani in Di Maio: peggio di lui solo Berlusconi e Renzi


Il sondaggio di Index Research per Piazza Pulita mostra importanti novità nel gradimento dei leader politici: resta in testa Giuseppe Conte, seguito da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Perde consensi Luigi Di Maio, ora penultimo in questa speciale graduatoria insieme a Silvio Berlusconi. Dietro di loro c'è solo Matteo Renzi.
Continua a leggere

Delrio chiede a Conte un cambio di passo: “Se governo vivacchia è meglio tornare al voto”


Il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio, chiede a Conte e alla maggioranza un cambio di passo: "Se non c’è quello spirito che porta a confrontarsi e cercare compromessi per il bene del Paese, è inutile vivacchiare. Se non abbiamo la forza di fare quel cambiamento che protegga la società italiana, meglio essere seri e consentire che ognuno si misuri con il volere del popolo".
Continua a leggere

Bilancio Ue, Stati membri lontani dall’accordo. Perché è importante trovarlo e presto


I leader europei riuniti a Bruxelles dalle cinque di ieri pomeriggio non hanno ancora trovato un compromesso. Molte le differenze tra loro e tra le istituzioni comunitarie: per il Parlamento mancano 230 miliardi per rendere “accettabile” la proposta del Consiglio. Se non si raggiunge l'intesa rischiano di saltare i finanziamenti.
Continua a leggere

Prescrizione, l’opposizione scrive a Fico: “Ripetere il voto in commissione, abuso gravissimo”


Dopo il voto in commissione su un emendamento che comporta la soppressione del ddl Costa (che a sua volta cancellerebbe la riforma Bonafede della prescrizione) protesta l'opposizione: i deputati di Lega, Fi, Fdi e alcuni del Misto hanno chiesto al presidente della Camera, Roberto Fico, di annullare la votazione parlando di un "gravissimo abuso".
Continua a leggere

Seggiolini antiabbandono, bonus di 30 euro slitta ancora: troppi accessi al sito


Polemiche per la mancata partenza del bonus di 30 euro per le famiglie che entro il prossimo 6 marzo devono dotarsi dei dispositivi anti-abbandono se viaggiano in auto con bimbi da 0 a 4 anni: la piattaforma per richiedere l'incentivo, tramite il sito del MIT, è stato inaccessibile per tutta la giornata a causa dell'alto numero di richieste.
Continua a leggere

Sondaggi, nello scontro Renzi-Conte gli italiani danno ragione al presidente del Consiglio


Il nuovo sondaggio Emg Acqua, condotto per Agorà, su Rai3, mostra che gli italiani che assistono al braccio di ferro tra il presidente del Consiglio Conte e il leader di Italia viva Matteo Renzi, sono dalla parte del primo: per il il 39% ha ragione il premier, solo il 16% sostiene le ragioni di Renzi. Il 45% preferisce non rispondere.
Continua a leggere

Pd, Zingaretti propone Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto, per la presidenza del partito


All'assemblea nazionale del partito di sabato il segretario Zingaretti proporrà come presidente una giovane donna, Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto: "Valentina è una sindaca e questo rappresenta un ulteriore passo in avanti nella direzione auspicata di un coinvolgimento maggiore degli amministratori democratici nella vita del partito". Dovrebbe essere affiancata, se eletta, dalle vicepresidenti Anna Ascani e Debora Serracchiani.
Continua a leggere

Conte a Renzi: “Mozione di sfiducia a Bonafede è impensabile se si lavora insieme in maggioranza”


Il presidente del Consiglio Conte conferma l'incontro con Renzi la prossima settimana: "Il eader di Iv Matteo Renzi mi ha chiesto un incontro e ho già risposto che sono ben disponibile: la mia porta è sempre stata aperta e sarà sempre aperta. Sicuramente ci vedremo la settimana prossima". Sulla mozione di sfiducia a Bonafede dice: "Non ho capito di cosa si parla".
Continua a leggere

Obbligo scolastico dai 3 ai 18 anni e libri di testo gratuiti: ecco quando arriveranno


La maggioranza discute sulla proposta di estendere l'obbligo scolastico a tutti i bambini e i ragazzi dai 3 ai 18 anni: una riforma che, come spiega la viceministra dell'Istruzione Anna Ascani a Fanpage.it, necessita di tempo e sarà "graduale", ma non vede opposizioni nel governo. Più immediata potrebbe essere, invece, la possibilità di rendere gratuiti i libri scolastici. Vediamo a che punto è la discussione tra le forze di maggioranza sui due temi.
Continua a leggere

Gualtieri a Fanpage.it: “Questa maggioranza vada avanti. Basta liti, c’è molto lavoro da fare”


Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, intervistato da Fanpage.it lancia un appello all'unità del governo: "Questa maggioranza può e deve andare avanti fino alla fine della legislatura". Gualtieri invita "tutti i partiti della maggioranza a concentrarsi su un lavoro unitario e positivo perché c’è molto da fare".
Continua a leggere

Sea Watch, Cassazione spiega perché Carola Rackete ha rispettato la legge sbarcando i naufraghi


Depositate le motivazioni della Cassazione, sul 'no' all'arresto della comandante Carola Rackete per il caso Sea Wach. Rackete ha rispettato "l'obbligo di prestare soccorso in mare" entrando nel porto di Lampedusa con la sua nave, perché il suo dovere di soccorrere i naufraghi "non si esaurisce" sottraendoli "al pericolo di perdersi in mare, ma comporta l'obbligo accessorio di sbarcarli in un luogo sicuro". Salvini attacca: "Un'assurdità".
Continua a leggere