Intera famiglia positiva al Coronavirus, ma dopo un giorno si scopre che i test erano errati


A Miradolo Terme, in provincia di Pavia, un'intera famiglia è risultata positiva al test per il Coronavirus. La figlia 17enne, iscritta in un liceo di Sant'Angelo Lodigiano, ha avvertito i compagni di aver contratto il virus tramite un audio inviato su Whatsapp nel quale ha cercato di tranquillizzare i compagni, mettendoli comunque in guardia dai possibili rischi: "Non sono un'appestata, appena mi dimettono dall’ospedale, torno a scuola".
Continua a leggere

Scomparsa di Lara Argento: riprendono parco di Lungavilla le ricerche della 38enne


Riprese stamane intorno alle 7:30, nella zona del parco palustre di Lungavilla (Pavia), le ricerche di Lara Argento, la 38enne trans scomparsa lo scorso 21 dicembre. La Procura ha iscritto nel registro degli indagati il compagno della 38enne, R. C., incensurato, al momento indagato per sequestro di persona. Prima di far perdere le proprie tracce, Lara aveva ricevuto una misteriosa telefonata.
Continua a leggere

San Giorgio Lomellina, anziane picchiate e rapinate in villa: bottino di 100mila euro


Due anziane signore, di cui una vedova di un gioielliere, sono state rapinate nella loro villa di San Giorgio Lomellina, nel Pavese. In seguito alla rapina entrambe le vittime sono state ricoverate all'ospedale di Vigevano a causa delle numerose percosse subite. I rapinatori, quattro uomini incappucciati, sono fuggiti con un bottino di circa 100mila euro in gioielli.
Continua a leggere

Borgo Priolo, il vino è troppo caro: scoppia la rissa nel ristorante. Due persone in ospedale


Dieci commensali scontenti del conto e in particolare del prezzo del vino consumato durante la cena hanno dato vita a una discussione poi degenerata in una violenta rissa: è accaduto in un agriturismo nell'Oltrepò Pavese. Due le persone che sono finite in ospedale, con prognosi di 30 e cinque giorni per i traumi riportati.
Continua a leggere

Pavia, 23enne spaccia nel garage del padre: arrestato dopo una colluttazione con la polizia


Un ragazzo di 23 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per spaccio dalla polizia a Pavia. Il giovane usava un box intestato al padre come base per la sua attività illecita: agenti della squadra mobile in borghese hanno documentato due compravendite, intervenendo poi per arrestare in flagranza di reato il 23enne. Prima dell'arresto il giovane ha provato a sottrarsi ai controlli, ma è stato bloccato dopo una rapida colluttazione.
Continua a leggere

Pavia, scoperti due prestanome intestatari di 100 auto: uno riceveva pure il Reddito di cittadinanza


Due uomini di 37 e 41 anni sono stati denunciati dalla guardia di finanza di Pavia in quanto facevano da prestanome per altri individui che volevano restare nell'anonimato. Ai due sono risultate intestate circa cento automobili, molte delle quali servivano a soggetti poco raccomandabili per compiere reati senza lasciare tracce. Uno dei due uomini denunciati era anche percettore del Reddito di cittadinanza.
Continua a leggere

Mattarella premia Alessandra Albertini, biologa in pensione che donò 250mila euro per la ricerca


Alessandra Rosa Albertini, 68enne biologa genetista in pensione, è stata nominata Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana dal Capo dello Stato Sergio Mattarella "per la esemplare generosità con cui ha sostenuto, in prima persona, la ricerca scientifica". Albertini, a lungo direttrice del dipartimento di Biologia e Biotecnologie allo "Spallanzani" di Pavia, nel febbraio dello scorso anno ha donato 250mila euro per aiutare i giovani ricercatori.
Continua a leggere

Botte e frustate ai figli perché prendono brutti voti a scuola: denunciati mamma e papà a Pavia


Una mamma e un papà sono stati denunciati a Pavia perché avrebbero picchiato più volte i loro due figli a causa dei brutti voti che prendevano a scuola. Devono rispondere dell'accusa di lesioni. Per ora hanno smentito ogni accusa. Secondo il racconto dei figli, li avrebbero picchiati più volte con un manico di scopa e frustrati con alcuni cavi.
Continua a leggere

Villanterio, scoperta residenza per anziani abusiva: all’interno anche farmaci scaduti


Una struttura sanitaria per anziani che operava senza le autorizzazioni necessarie previste dalla legge è stata scoperta a Villanterio, in provincia di Pavia. I carabinieri del Nas, durante un'ispezione igienico sanitaria presso la Rsa, hanno trovato inoltre circa 100 farmaci scaduti. Il titolare è stato denunciato e condannato a pagare una sanzione di circa 6.500 euro.
Continua a leggere

Pavia, trovati due giacconi scuri presumibilmente appartenenti alla escort scomparsa da dicembre


Le ricerche per trovare Lara Argento, la trans di 41 anni scomparsa da Pavia lo scorso 21 dicembre, potrebbero aver portato a dei primi risultati. Nei boschi limitrofi al parcheggio del Lido, nella zona di Carnarazzo, sono stati rinvenuti due giubbotti di colore scuro. Il suo compagno, Roberto Caruso, accusato di sequestro di persona, ha dichiarato che l'ultima volta che l'ha vista, la donna indossava una giacca scura.
Continua a leggere

Pavia, mistero sulla escort scomparsa: elicotteri e droni in volo per ritrovare Lara Argento


Un nucleo di ricerca speciale formato da carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco e croce rossa, dalla mattinata di oggi, mercoledì 12 febbraio è impegnato nelle ricerche di Lara Argento, la trans 41enne scomparsa a Pavia lo scorso 21 dicembre. In volo droni ed elicotteri per perlustrare dall'alto il territorio dove è stato agganciato per l'ultima volta il telefonino della trans.
Continua a leggere

Mortara, vendeva oro falso in un oratorio fingendosi un prete: arrestato 56enne


Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri di Garbagnate Milanese perché accusati di aver truffato numerose vittime vendendo loro oro falso: uno dei due si fingeva un prete convincendo i truffati a comprare oro per aiutare le attività interne alla chiesa. Gli scambi avvenivano all'interno di un oratorio così da rendere la messinscena più credibile.
Continua a leggere

Vigevano, rapina in gioielleria con maschere e pistola: sventato colpo da 250mila euro


Sono stati i carabinieri intervenuti prontamente sul posto dopo la chiamata della moglie del titolare a sventare una rapina ai danni di una gioielleria che due banditi avevano razziato portando via orologi del valore di oltre 250mila euro. È accaduto nel pomeriggio di giovedì a Vigevano, nel Pavese: i due ladri sono stati immediatamente arrestati.
Continua a leggere

Lombardia, i Nas smantellano associazione per delinquere di commercio illegale di anabolizzanti


I carabinieri dei Nas di Milano hanno fatto scattare procedimenti giudiziari per un numero non ancora definito di persone accusate di commercio illegale di sostanze dopanti e anabolizzanti. In particolare, sarebbe l'ormone della crescita il "prodotto" maggiormente trattato. L'operazione denominata "Solferino" - come comunicato dai carabinieri - tocca più regioni e si estende dalla Lombardia alla Campania. Le province interessante sono quelle di Milano, Pavia, Monza Brianza, Varese, Cremona, Torino, Lodi, Genova, Napoli e Salerno.
Continua a leggere

Vigevano, uomo di 56 anni muore nel giro di due ore in ospedale: sospetta meningite batterica


Un uomo di 56 anni è morto all'ospedale Civile di Vigevano, in provincia di Pavia, a causa di una sospetta meningite batterica da pneumococco. L'uomo era arrivato al pronto soccorso con febbre alta e difficoltà respiratorie nel pomeriggio di lunedì: nel giro di un paio d'ore le sue condizioni si sono aggravate e il paziente è deceduto.
Continua a leggere

Canevino, morto l’ultimo “leone” della battaglia di El Alamein: Pino Degrada aveva 98 anni


È morto a 98 anni uno degli ultimi reduci della battaglia di El Alamein in Egitto (23 ottobre - 5 novembre 1942). Partito come parà della Folgore, convinto di andare a Malta per delle semplici esercitazioni, dopo la storica battaglia è stato prigioniero a Ismaila prima e in Palestina dopo. Negli ultimi anni ha fatto parlare di sé per essersi lanciato col paracadute a 96 e a 98 anni.
Continua a leggere

Maxi frode fiscale da 100 milioni di euro: 13 arresti, anche elementi vicini a camorra e mala romana


L'inchiesta è stata coordinata dalla procura di Pavia che ha scoperto come il gruppo criminale avesse sottratto la cifra da capogiro in soli due anni. Il denaro sottratto evadendo l'Iva grazie frodi a carosello veniva riciclato all'Italia e all'estero. Ventidue le perquisizioni operate all'alba, con l'appoggio di unità cinofile ed elicotteri.
Continua a leggere

Garlasco, ragazzo di 16 anni perde 3000 euro puntando sui cavalli: chiusa sala scommesse


Una sala scommesse di Garlasco, in provincia di Pavia, è stata chiusa per un mese e multata per 20mila euro. Secondo quanto scoperto dai carabinieri, i gestori hanno consentito a un ragazzino minorenne, di soli 16 anni, di scommettere sulle corse dei cavalli, facendogli credito. In poche settimane il giovane è arrivato a perdere più di 3000 euro.
Continua a leggere

Pavia, bimbi picchiati e lasciati a digiuno e coi pannolini sporchi all’asilo: indagate 4 maestre


Quattro educatrici di un asilo nido di San Martino Siccomario, in provincia di Pavia, sono indagate per maltrattamenti. L'inchiesta della procura ha documentato una lunga serie di soprusi nei confronti di bimbi tra i 3 mesi e i 3 anni d'età: venivano picchiati e schiaffeggiati, in alcuni casi restavano a digiuno e in altri il cibo veniva loro schiacciato sulla bocca con violenza. I piccoli venivano anche cambiati il meno possibile dalle maestre, rimanendo per ore con i pannolini sporchi.
Continua a leggere

Pavia, trans scomparsa da oltre un mese: il compagno indagato per sequestro di persona


Una trans brasiliana 41enne, di professione escort, è sparita dallo scorso 21 dicembre da Pavia. Il compagno, un 40enne pavese che viveva con lei da tre anni, ne aveva denunciato la scomparsa il 30 dicembre. Adesso risulta indagato dalla procura con l'ipotesi di reato di sequestro di persona. "Presumo sia un atto dovuto - spiega a Fanpage.it l'avvocato dell'uomo - lui ne è innamorato, speriamo che possa essere ritrovata sana e salva". Della vicenda si occuperà anche la trasmissione tv "Chi l'ha visto?".
Continua a leggere

Broni, uomo travolto e ucciso da un treno alla stazione: non è esclusa l’ipotesi suicidio


Un uomo le cui generalità restano al momento sconosciute, è stato travolto e ucciso da un treno stamattina - lunedì 27 gennaio - alla stazione ferroviaria di Broni, paese in provincia di Pavia. L'incidente è avvenuto poco prima dell'alba, mentre le chiamate di aiuto sono giunte poco dopo le 6. Sul posto si sono recati, oltre ad un'automedica, anche carabinieri e vigili del fuoco. Non è esclusa l'ipotesi suicidio. Trenord ha chiuso la tratta per favorire i soccorsi, provocando disagi e ritardi sulle direttive limitrofe.
Continua a leggere

Frana a Borgo Priolo, nell’Oltrepò pavese: dichiarate inagibili una strada e 4 abitazioni


Una frana si è verificata nella mattinata di oggi a Borgo Priolo, piccolo comune dell'Oltrepò pavese. Lo smottamento ha coinvolto quattro abitazioni e una strada, che sono state dichiarate inagibili dai vigili del fuoco. Per fortuna non ci sono stati feriti, ma una persona non potrà tornare nella sua casa e dovrà cercarsi una nuova sistemazione.
Continua a leggere

Pavia, vino tarocco spacciato per “Doc”: 7 arresti e perquisizioni in tutto il nord Italia


I carabinieri e la guardia di finanza di Pavia, in un'indagine condivisa, hanno arrestato sette persone e perquisito diverse cantine in tutto il nord Italia a causa della messa in commercio di vino "contraffatto". In particolare, l'Arma fa sapere che "i vertici di una cantina pavese" avrebbero applicato le etichette "Doc" e "Igp/Igt" a vini a cui è stata ridotta la qualità e la quantità, oltre che essere di origini non conformi alle due etichette. Nell'indagine sarebbero coinvolte anche aziende di fama nazionale.
Continua a leggere