Dovizioso attende la decisione della Honda su Marquez per la MotoGP 2021: “Pronti a rientrare”


Il manager di Andrea Dovizioso rivela che nel caso arrivasse una chiamata dalla Honda per sostituire Marc Marquez il pilota forlivese sarebbe pronto a tornare subito in MotoGP. Il suo procuratore Simone Battistella ha poi anche aggiunto che in ogni caso sta lavorando per il ritorno da pilota ufficiale nella classe regina del Motomondiale nel 2022.
Continua a leggere

Quanti anni avevano i piloti della MotoGP 2021 quando Valentino Rossi esordiva nel Motomondiale


Valentino Rossi al via della MotoGP 2021 con Petronas comincerà la sua 26a stagione nel Motomondiale. In pista troverà ben 8 avversari che non erano ancora nati quando faceva il suo debutto nel Mondiale: ecco invece l'età degli altri piloti della classe regina al 31 marzo 1996 giorno in cui il Dottore disputò in Malesia la sua prima gara iridata nella classe 125cc.
Continua a leggere

Fausto Gresini resta in gravi condizioni: “Il Covid ha colpito duramente i polmoni”


Le condizioni di Fausto Gresini nell'ultimo bollettino medico. Il team manager della MotoGp è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Bologna: "I polmoni, colpiti duramente dalla malattia e da una sovrapposta infezione, riescono a dare ossigeno al sangue solo aiutati dalla macchina per la ventilazione meccanica". Ma i medici lo definiscono cosciente e combattivo quando viene periodicamente svegliato.
Continua a leggere

Le condizioni di Fausto Gresini in lotta col Covid: non ha più febbre alta, sedazione ridotta


Gravi ma in miglioramento le condizioni di Fausto Gresini ricoverato dallo scorso 29 dicembre nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna a causa del Covid-19: la febbre alta che aveva provocato un peggioramento negli ultimi giorni è quasi passata completamente e le sue condizioni si sono nuovamente stabilizzate. I medici hanno deciso di ridurre progressivamente la sedazione per capire se e quanto è in grado di respirare autonomamente.
Continua a leggere

Jan de Vries è morto: fu il primo pilota olandese a vincere il titolo nel Motomondiale


Il due volte campione del mondo e primo olandese a vincere un titolo nel Motomondiale, Jan de Vries, è morto all'età di 77 anni lo scorso giovedì in Olanda. Il compianto campione oranje celebre per i suoi duelli nella classe 50cc con la leggenda delle due ruote Angel Nieto è dunque venuto a mancare nove giorni dopo il suo 77 ° compleanno.
Continua a leggere

La MotoGP modifica ancora la preseason 2021: aggiunti shakedown e due giorni extra ai test in Qatar


Dopo la cancellazione dei test di Sepang la MotoGP in preparazione al Mondiale 2021 ha deciso di aggiungere al calendario uno Shakedown test riservato a collaudatori e debuttanti nella classe regina il 5 marzo e altri due giorni di test ufficiali il 6 e il 7 marzo sul circuito di Losail oltre a quelli già previsti dal 10 al 12 marzo in Qatar.
Continua a leggere

Lo sfogo di Andrea Iannone sui social: “Positivi alla cocaina ok, agli innocenti 4 anni”


Andrea Iannone squalificato per ben 4 anni, dopo che il TAS ha bocciato il ricorso sull'iniziale stop di 17 mesi per la positività al Drostanolone, ha puntato il dito contro i nuovi provvedimenti dell'Agenzia Mondiale Anti-doping, in merito all'uso di sostanze stupefacenti da parte degli atleti, più leggere se si risulta positivi lontano dagli eventi sportivi.
Continua a leggere

MotoGP, test di Sepang cancellati: slitta l’esordio di Rossi con Petronas, più tempo per Marquez


La cancellazione dei test prestagionali della MotoGP in Malesia a causa del Covid-19 "favorisce" la Honda e Marc Marquez che avrà più tempo per recuperare dall'infortunio al braccio, fa slittare l'esordio di Valentino Rossi con Petronas e di Fabio Quartararo con la Yamaha ufficiale, e penalizza i rookie Bastianini, Marini e Martin che arriveranno alla prima gara del Mondiale 2021 con solo tre giorni di esperienza su una moto di maggiore cilindrata rispetto alla Moto2 con cui hanno gareggiato nella passata stagione.
Continua a leggere

Covid, migliorano le condizioni di Fausto Gresini: “È cosciente e ha iniziato la fisioterapia”


Migliorano le condizioni di salute di Fausto Gresini ricoverato da sedici giorni per Covid nel reparto di Terapia Intensiva dell'ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Il patron del team di MotoGP, seppur ha ancora bisogno del respiratore meccanico per respirare, è infatti ormai del tutto cosciente e ha cominciato la fisioterapia.
Continua a leggere

Come sta Fausto Gresini: “Condizioni gravi ma stabili. Sedato e collegato al respiratore”


Ultimo aggiornamento sulle condizioni di Fausto Gresini ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna in seguito all'aggravarsi delle sue condizioni dopo la positività al Covid-19. Il dottor Cilloni dell'ospedale bolognese: "Le condizioni generale di salute sono gravi ma stabili: è ancora sedato e collegato a un respiratore meccanico".
Continua a leggere

Fausto Gresini in lotta con il Covid-19: iniziate le procedure per il risveglio dal coma indotto


Migliorano leggermente le condizioni del patron del team di MotoGP Fausto Gresini ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid-19. I medici dell'Ospedale Maggiore di Bologna hanno deciso di iniziare un lento processo di risveglio dal coma farmacologico cui era stato indotto dopo l'aggravarsi delle sue condizioni respiratorie che avevano richiesto un'intubazione endotracheale.
Continua a leggere

Dorna chiude a Dovizioso in Honda nella MotoGP 2021: “Nessuna eccezione per il caso Marquez”


Il CEO della Dorna Carmelo Ezpeleta ha smentito l'ipotesi di fare un'eccezione al regolamento per Honda alla luce dei tempi di recupero dall'infortunio incerti di Marc Marquez chiudendo di fatto alla possibilità di vedere Andrea Dovizioso su una RC213V nel Mondiale 2021 della MotoGP: "Non sarà possibile mettere in pista più di due moto per squadra"
Continua a leggere

Valentino Rossi allontana il ritiro dalla MotoGP: “L’età è solo uno dei fattori”


Valentino Rossi correrà con Petronas nel Mondiale 2021 della MotoGP quando avrà già compiuto 42 anni contro ben 8 piloti che non erano ancora nati quando lui esordiva nel Motomondiale. Il Dottore risponde alle critiche e a chi lo definisce troppo vecchio per correre ancora consigliandogli il ritiro spiegando quali sono i fattori alla base della sua scelta di proseguire la sua carriera al di là dell'età.
Continua a leggere

Flavio Briatore consiglia a Valentino Rossi il ritiro: “Vogliamo ricordarlo come grande campione”


L'ex manager di Formula 1 Flavio Briatore ha consigliato a Valentino Rossi di ritirarsi da pilota della MotoGP. Secondo l'imprenditore piemontese il nove volte campione del mondo in procinto di cominciare una nuova stagione nel Motomondiale all'età di 42 anni sarebbe troppo vecchio per questo sport. E spiega anche perché il paragone con il calciatore Zlatan Ibrahimovic non regge.
Continua a leggere

Valentino Rossi: “Gli ingegneri Yamaha parlano con i piloti ma fanno quello che vogliono”


Valentino Rossi in vista della prossima stagione in cui gareggerà con il team satellite Petronas si dice preoccupato per lo scarso coinvolgimento suo, di Fabio Quartararo e Maverick Vinales, nel lavoro di sviluppo della moto da parte degli ingegneri giapponesi della Yamaha: "Ascoltano il parere dei piloti MotoGP, ma alla fine fanno quello che vogliono".
Continua a leggere

Marc Marquez dimesso dall’ospedale a dieci giorni dalla terza operazione al braccio


La Honda ha comunicato che Marc Marquez è stato dimesso dall'ospedale dieci gironi dalla terza operazione all'omero del braccio destro infortunato lo scorso 19 luglio. Sotto controllo l'infezione nell'osso fratturato che ne ha bloccato la guarigione. Il pilota della MotoGP torna a casa dove dovrà comunque sottoporsi ad un nuovo ciclo di antibiotici prima di cominciare la riabilitazione per il suo ritorno in pista.
Continua a leggere

Guido Meda a Fanpage.it: “Poca riconoscenza per Valentino Rossi dalla Yamaha”


A poche settimane dal termine del Motomondiale, Fanpage ha intervistato Guido Meda per tracciare un bilancio della stagione appena conclusa e del futuro dei piloti italiani Franco Morbidelli, Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e Pecco Bagnaia: "L'assenza di Marquez ha determinato un Mondiale molto eterogeneo. Mi viene però il sospetto che, dopo la crescita di alcuni team, se ci fosse stato lo spagnolo non sarebbe comunque stata una passeggiata per lui. E sul declassamento di Valentino in Petronas Yamaha ha peccato di garbo e riconoscenza".
Continua a leggere

Luca Marini svela la nuova livrea della sua Ducati MotoGP alla finale di X Factor 2020


In diretta durante la finale di X Factor 2020 lo SKY Racing Team VR46 ha svelato le livree delle proprie moto per la stagione 2021, inclusa la prima moto da MotoGP, una Ducati, sponsorizzata da VR46, il marchio fondato da Valentino Rossi, che sarà guidata dal fratello del 'Dottore' Luca Marini che prenderà parte alla classe regina con il team Avintia.
Continua a leggere

Jorge Lorenzo smentisce le accuse di evasione fiscale e riciclaggio di denaro


L'ex stella della MotoGP Jorge Lorenzo smentisce le accuse di evasione fiscale e sostiene di non avere nulla a che fare con l'indagine Red Charisma del Tribunale Nazionale di Spagna che sta facendo luce su un giro di riciclaggio di denaro tramite conti offshore. L'ex pilota cinque volte iridato nel Motomondiale chiarisce la sua posizione con il fisco spagnolo.
Continua a leggere