Monza, bimbo di 5 anni tolto alla madre e trascurato dal padre: è semiparalizzato dopo una febbre


Un bimbo di cinque anni si trova in ospedale, a Bergamo, dopo una febbre non curata. Sotto accusa il padre del piccolo che l'avrebbe trascurato da ottobre a oggi, ovvero da quanto il tribunale di Monza ha tolto l'affidamento alla madre per favorire l'ex marito. L'avvocato della donna denuncia uno stato di "malnutrizione da far pena" e una totale incuria del padre che non si sarebbe preso cura di lui in tutto questo tempo.
Continua a leggere

Nova Milanese, cane azzanna testicoli e pene di un uomo: portato in ospedale in codice giallo


Un uomo è stato azzannato ai testicoli e al pene da un cane oggi, martedì 18 febbraio, a Nova Milanese, in provincia di Monza Brianza. Il 40enne ha riportato ferite anche a un braccio. Intervenuti con un'ambulanza, gli operatori del 118 hanno soccorso il malcapitato portandolo in codice giallo in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri e gli agenti della polizia locale dovranno stabilire ora la dinamica di quanto avvenuto.
Continua a leggere

Monza, finanza sequestra 13mila prodotti di cancelleria contraffati provenienti dalla Cina


La guardia di finanza ha sequestrato altri 13mila prodotti nell'ambito dell'operazione Lapis che ha portato alla scoperta di una vera e propria filiera di merce da cancelleria contraffatta tra i quali scotch, penne e colla. I prodotti erano importati dalla Cina a Nola, nel Napoletano, da un imprenditore che li commissionava prima di smistarli su tutto il territorio nazionale, compreso quello del Monzese.
Continua a leggere

Meda, arbitro 16enne aggredita durante una partita di calcio femminile under 15


Una ragazza di 16 anni è stata aggredita dall'allenatore di una squadra mentre arbitrava una partita di calcio femminile under 15. Il brutto episodio è avvenuto sabato pomeriggio a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Sul campo sono dovuti intervenire per riportare la calma i carabinieri, che hanno identificato l'aggressore: rischia una querela.
Continua a leggere

Monza, chiesti 8 anni di carcere per l’automobilista che investì e uccise Chetra Sponsiello


È imputato per omicidio stradale aggravato, lesioni plurime, guida senza patente e in stato di ebbrezza alcolica, fuga e omissione di soccorso il 35enne di Seregno a processo per la morte di Chetra Sponsiello, nuotatore 22enne rimasto ucciso la sera del 17 maggio in seguito a un incidente stradale sulla Valassina. La procura di Monza ha chiesto per l'automobilista otto anni di reclusione.
Continua a leggere

Cesano Maderno, donna di 73 anni investita subisce la parziale amputazione di un orecchio


Una donna di 73 anni è stata investita da un'auto questa mattina a Cesano Maderno, in provincia di Monza e Brianza. La pensionata ha riportato contusioni, escoriazioni e la parziale amputazione del lobo di un orecchio. È stata trasportata in ospedale in codice giallo, non risulta in pericolo di vita. Sull'accaduto indaga la polizia locale.
Continua a leggere

Monza, al liceo Frisi due suicidi tra gli studenti in 15 giorni: la lettera aperta della preside


Un triste momento per il liceo scientifico Paolo Frisi di Monza, dove nel corso degli ultimi 15 giorni si sono verificati tra gli studenti due suicidi che hanno gettato nello sconforto l'intera comunità scolastica. La preside Lucia Castellana ha organizzato una serata per parlare di quanto accaduto e ha espresso tutto il suo dolore in una lettera aperta a genitori e studenti: "Siamo tutti un’unica comunità sofferente e siamo tutti uguali - ha scritto la dirigente scolastica -. La nostra unione è l’unico nostro punto di forza in questo momento".
Continua a leggere

Famiglia intossicata a Sulbiate: ancora gravi le condizioni del padre, migliorano quelle del figlio


Migliorano le condizioni del bambino di 10 anni rimasto intossicato da monossido di carbonio insieme ai suoi genitori a Sulbiate (Monza Brianza). Come verificato da Fanpage.it, lo stato di salute del bambino non preoccupa i dottori. Discorso diverso per il padre, un 49enne, portato al Niguarda con l'elicottero: dopo una prima terapia iperbarica, è stato portato all'ospedale di Rho, ma oggi farà ritorno al Niguarda per sottoporsi a un nuovo trattamento. Stabili le condizioni della madre, ricoverata all'Habilita di Zingonia (Bergamo).
Continua a leggere

Sulbiate, famiglia intossicata da monossido: padre in coma, gravi madre e bimbo di 10 anni


Una famiglia di tre persone è rimasta intossicata da monossido di carbonio nella propria abitazione di Sulbiate, in provincia di Monza e Brianza. Soccorsi un uomo di 49 anni, la moglie di 35 anni e il loro bambino di 10 anni. Il più grave è l'uomo, trasportato in coma all’ospedale Niguarda con l’elisoccorso. In gravi condizioni anche la compagna, intubata e accompagnata in terapia iperbarica a Zingonia, e il loro figlio, arrivato al Niguarda in condizioni preoccupanti: il bimbo non avrebbe però riportato conseguenze a livello neurologico.
Continua a leggere

Busnago, incendio in una villetta a schiera di via Libertà: fumo denso e paura tra i residenti


Incendio a Busnago questa mattina in una villetta a schiera di viale Libertà: un'alta colonna di fumo ha messo in allarme i residenti e i vicini, che hanno chiamato subito i pompieri per sedare le fiamme. Stando alle prime informazioni sembra che non vi siano persone rimaste ferite: le forze dell'ordine stanno cercando di fare chiarezza e ricostruire quanto accaduto.
Continua a leggere

Carnate, ritrovate le ceneri del padre di Katia: i ladri gliele avevano rubate


La polizia ha ritrovato l'urna contenente le ceneri del padre defunto di Katia, la donna di Carnate che nella serata di sabato 1 febbraio - rincasando - ha trovato la sua abitazione messa a soqquadro dopo un furto insieme alla madre. Immensa la gioia della donna che ha ringraziato i poliziotti e chi le è stato accanto in questi giorni: "Vi sarò sempre grata", ha scritto.
Continua a leggere

Lombardia, i Nas smantellano associazione per delinquere di commercio illegale di anabolizzanti


I carabinieri dei Nas di Milano hanno fatto scattare procedimenti giudiziari per un numero non ancora definito di persone accusate di commercio illegale di sostanze dopanti e anabolizzanti. In particolare, sarebbe l'ormone della crescita il "prodotto" maggiormente trattato. L'operazione denominata "Solferino" - come comunicato dai carabinieri - tocca più regioni e si estende dalla Lombardia alla Campania. Le province interessante sono quelle di Milano, Pavia, Monza Brianza, Varese, Cremona, Torino, Lodi, Genova, Napoli e Salerno.
Continua a leggere

Paolo, l’alpinista 31enne precipitato e morto sulla Grigna: era originario di Seregno


L'alpinista di 31 anni che ieri ha perso la vita sulla Grigna settentrionale, precipitando per circa 200 metri, si chiamava Paolo Carlesi ed era originario di Seregno, in provincia di Monza e Brianza. L'uomo lavorava come tecnico radiologo allo Ieo, l'Istituto europeo di oncologia di Milano. Il tragico incidente è avvenuto davanti allo sguardo di due compagni di cordata del 31enne.
Continua a leggere

Amore criminale: la storia di Liliana Mimou, strangolata con una corda dall’ex


La notte tra sabato 9 e domenica 10 aprile, Liliana Mimou, 27 anni, non rientra a casa da una festa di compleanno. L'indomani la madre e le sorelle scopriranno che il suo corpo è stato ritrovato davanti al cimitero di Cusano (Milano), con una corda intorno al collo. A strangolarla l'ex Davide Perseo. La sua drammatica storia è al centro della puntata del 2 febbraio di Amore Criminale, in onda su Rai Tre alle 21 e 20.
Continua a leggere

Sovico, incendio nei box di una palazzina: cinque feriti, 50enne in codice rosso con gravi ustioni


Un incendio di grosse proporzioni è divampato a Sovico, in provincia di Monza e Brianza. Coinvolte cinque persone tra cui due soccorritori. Un uomo di 50 anni è stato portato in ospedale in codice rosso con ustioni al volto, alle mani, alle gambe e al torace. Meno gravi gli altri feriti, con ustioni o intossicazione da fumo. Non è ancora chiara la causa del rogo, ma non si esclude la natura dolosa.
Continua a leggere

Brugherio, neonazisti diffondono volantini razzisti contro i commercianti cinesi: “Boicottali”


Nel Giorno della memoria per le vittime della Shoah, il 27 gennaio, a Brugherio (in provincia di Monza e Brianza) sono stati trovati nelle caselle della posta di alcune abitazioni dei volantini razzisti che incitavano al boicottaggio dei commercianti cinesi. A rendersi protagonista del grave gesto è un gruppo di neonazisti, l'Nsab. A denunciare l'episodio è stato l'Osservatorio democratico sulle nuove destre.
Continua a leggere

Monza, grave incidente sul lavoro a Villasanta: operaio di 51 anni schiacciato da un muletto


Un operaio di 51 anni è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a Villasanta, in Brianza. Il lavoratore è stato travolto e schiacciato da un muletto in movimento. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono poi apparse meno gravi ed è stato portato in codice giallo all'ospedale di Vimercate. Sul posto la polizia locale per i rilievi del caso.
Continua a leggere

Vimercate, anziana si ritrova 77mila euro di bolletta del gas: è il debito accumulato in 20 anni


Una signora di Vimercate, paese in provincia di Monza Brianza, si è vista recapitare a casa una bolletta del gas da 77mila euro. Si è rivolta all'Adiconsum (Associazione difesa consumatori e ambiente) per un aiuto: è stato ricostruito che l'esosa bolletta sarebbe stata causata da un guasto al contatore. Il contenzioso tra la signora e l'azienda del gas potrebbe però finire davanti a un giudice.
Continua a leggere

Monza, colpito simbolo antifascista: vandalizzato il Bosco della Memoria


Ignoti hanno vandalizzato il Bosco della memoria di Monza. La scoperta è avvenuta proprio il giorno di commemorazione della Shoah, poco prima degli eventi previsti per le scuole. L'obiettivo dello sfregio è fortemente simbolico: inaugurato due anni fa e progettato dall'Aned, il bosco ospita 92 alberi, tanti quanti i cittadini monzesi deportati nei lager nazisti.
Continua a leggere

Estorsione a sfondo sessuale, arrestati 9 giovani: adescavano vittime in chat fingendosi minorenni


Un gruppo di giovani è finito in manette con l'accusa di estorsione per aver compiuto diversi raggiri nei confronti di persone conosciute in chat erotiche create ad hoc. Il modus operandi era sempre lo stesso: adescavano le vittime fingendosi minorenni per poi costringere chi cadeva nella trappola a pagare importanti somme di denaro per evitare che le famiglie fossero messe a conoscenza delle loro scappatelle. Nove i ragazzi arrestati dai carabinieri di Zogno dopo l'ordinanza emessa dal tribunale di Monza.
Continua a leggere

Monza, dipendenti Adidas a rischio licenziamento: sciopero e presidio sotto il Pirellone


I 35 dipendenti di Adidas a rischio licenziamento che lavorano nella sede di Monza si riuniranno domani, giovedì 23 gennaio, sotto la sede del Pirellone a Milano per protestare contro la decisione della multinazionale. L'iniziativa, rinominata "Adidastrike", è stata organizzata dalla Cgil di Monza che per l'occasione ha indetto quattro ore di sciopero.
Continua a leggere

Varedo, incidente stradale sulla Milano-Meda: auto finisce sotto un camion, grave un 45enne


Un uomo di 45 anni è rimasto gravemente ferito questa mattina sulla superstrada Milano-Meda, nello scontro tra un'auto e un camion. L'incidente è avvenuto nel tratto all'altezza del comune di Varedo. L'automobile è rimasta incastrata sotto il mezzo pesante ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre l'automobilista, trasportato poi all'ospedale milanese di Niguarda con gravi traumi.
Continua a leggere