Fontana, caffè col paziente 1 Mattia: “Grazie a lui e ai medici di Codogno il virus è stato scovato”


Attilio Fontana, governatore della Lombardia, ha preso un caffè con Mattia Maestri, il primo paziente italiano a cui è stato diagnosticato il Coronavirus. "Oggi sono a Lodi e ho colto l'occasione per prendere un caffè con Mattia - scrive Fontana su Facebook - il primo paziente italiano grazie al quale siamo riusciti a far partire l'allarme in tutto il Paese, in tutta Europa".
Continua a leggere

Il virologo Massimo Galli: “Il virus non ha perso forza, bisogna stare maledettamente attenti”


"Il virus che vediamo circolare oggi non è meno potente di quello dei mesi scorsi". Lo ha ricordato il professor Massimo Galli, virologo dell'ospedale Sacco di Milano, che questa sera ha presentato i risultati di un'indagine epidemiologica svolta a Castiglione d'Adda, comune dell'ex zona rossa del Lodigiano."I bambini non solo si ammalano meno frequentemente degli adulti - ha spiegato - ma si infettano anche di meno".
Continua a leggere

Incidente a Graffignana, provincia di Lodi: finisce nel fosso con l’auto. Morto ragazzo di 22 anni


Un ragazzo di 22 anni ha perso la vita oggi a Graffignana in provincia di Lodi dopo che la sua auto è finita in un fosso. Disperati i tentativi dei medici intervenuti sul posto per rianimarlo con diversi mezzi per tentare di rianimare il giovane le cui condizioni però sono apparse subito critiche.
Continua a leggere

Donna investita da un treno a Maleo, Rfi: “Inopportuno parlare di malfunzionamento delle barriere”


"È inopportuno parlare di malfunzionamento del passaggio a livello dove è avvenuto l'investimento". Queste le parole dell'amministratore delegato di Reti Ferroviarie Italiane Maurizio Gentile in merito all'investimento di Elisa Canzadori, la 34enne che lo scorso Ferragosto ha perso la vita sui binari di un passaggio a livello a Maleo (Lodi).
Continua a leggere

Lodi, 52enne trovato morto in casa: Procura apre inchiesta. Sul divano trovate tracce di sangue


Accertamenti in corso da parte della procura di Lodi per fare luce sulla morte dell'uomo di 52 anni ritrovato senza vita nel suo appartamento in via Sant'Angelo nel pomeriggio di lunedì scorso. Questa mattina è stata effettuata l'autopsia che potrà chiarire le cause del decesso: stando a quanto si apprende l'uomo viveva da solo ed era affetto da alcune patologie cardiocircolatorie.
Continua a leggere

Casalpusterlengo, uomo trovato morto in casa dopo 6 mesi: era deceduto prima della pandemia


Un uomo di 59 anni è stato trovato morto in casa a sei mesi di distanza dal decesso. È successo in un appartamento di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi, sabato mattina. Il 59enne era separato e aveva deciso di vivere in solitudine. Alcuni parenti negli ultimi giorni hanno provato invano a contattarlo e, preoccupati, hanno avvertito le forze dell'ordine, che dopo aver forzato la porta di casa hanno fatto la macabra scoperta.
Continua a leggere

Ultraleggero precipita nel Lodigiano a poche decine di metri dalle abitazioni: grave un 56enne


Un ultraleggero è precipitato nel pomeriggio di ieri sabato 5 settembre nel Lodigiano: alla guida del velivolo un uomo di 56 anni rimasto ferito nell'atterraggio di emergenza avvenuto poco dopo le 15. A lanciare l'allarme alcuni residente della zona che hanno visto l'incidente avvenuto poco distante dal centro abitato di Cornegliano Laudense.
Continua a leggere

Codogno, il “paziente 1” torna a giocare: torneo di calcio tra sanitari e sindaci del Lodigiano


Mattia Maestri, il "paziente uno", primo caso di contagio da Covid accertato in Italia, torna in campo. Il 38enne prenderà parte al triangolare di calcio organizzato a Codogno per ripartire dopo la pandemia. Scenderà sul rettangolo verde tra le fila della nazionale sindaci, cui prenderà parte anche il primo cittadino Francesco Passerini.
Continua a leggere

Lodi, investe tre ragazze con l’auto e scappa: caccia al pirata della strada


Paura a Lodi per tre ragazze di soli 16, 17 e 18 anni che sono state investite da un'auto nella serata di ieri lunedì 31 agosto nei pressi di un bar: le tre amiche stavano camminando quando sono la vettura le ha urtate facendole cadere. L'automobilista non si è fermato ma ha proseguito la sua corsa. Sulle sue tracce ci sono ora i carabinieri di Lodi.
Continua a leggere

Chef morto a New York, l’avvocato della escort fermata per omicidio chiede di patteggiare


Ha chiesto di patteggiare Angelina Barini, la escort d'alto bordo fermata con l'accusa di omicidio (non ancora formalizzata). La richiesta del suo legale d'ufficio risale all'ultima udienza del processo, tenutasi lo scorso gennaio, prima che il lockdown bloccasse tutto. Dovesse essere accolta, la Barini riceverebbe un forte sconto della pena.
Continua a leggere

Coronavirus, il paziente 1 Mattia: foto in vetrina con moglie e figlia per ringraziare gli amici


Mattia Maestri, il primo paziente a cui è stato diagnosticato il Coronavirus in Lombardia, è apparso assieme alla moglie Valentina e alla figlia, nata pochi giorni dopo la fine del suo calvario, in una foto esposta nella vetrina dell'erboristeria di Casalpusterlengo gestita dalla moglie e dalla suocera. La foto, che fa parte di un concorso lanciato in occasione della festa patronale della cittadina, è accompagnata da una dedica e da un ringraziamento a tutti coloro che sono stati vicini alla famiglia del 38enne di Codogno.
Continua a leggere

Donna travolta da un treno, procura esegue verifica su presunti lavori di Rfi al passaggio a livello


Nell'ambito delle indagini legate alla morte della donna travolta mentre era nella sua auto da un treno a Maleo, la procura di Lodi, dopo aver ascoltato diversi testimoni e aver istituito una perizia cinematica sulla sbarra del passaggio a livello che non si è abbassata per il passaggio del convoglio, sta cercando di capire se all'altezza del luogo dell'incidente, Rete ferroviaria italiana (Rfi) stesse operando dei lavori di manutenzione.
Continua a leggere

Febbre del Nilo, salgono a 13 i casi accertati nel Lodigiano: nove ricoverati in ospedale


Si allarga il contagio da febbre del Nilo nel Lodigiano. Sale a tredici il numero delle persone contagiata dal virus West Nile, trasmesso dalle zanzare. Nove pazienti sono ricoverati in ospedale a Lodi. L'amministrazione comunale ha avviato interventi straordinari di disinfestazione e di bonifica ambientale, invitando i cittadini a fare attenzione ed evitare i ristagni d'acqua.
Continua a leggere

Febbre del Nilo, salgono a sette i ricoverati in ospedale nel Lodigiano: disinfestazioni in corso


Sono sette le persone ricoverate nel reparto di Neurologia dell'ospedale Maggiore di Lodi a causa della febbre del Nilo o West Nile Disease. I pazienti trovati positivi al virus, trasmesso dalla puntura della zanzare e non tra persona e persona, hanno sintomi tra cui febbre, nausea, vomito e sfoghi cutanei. Il più grave ha una mielite.
Continua a leggere

Travolta da un treno nel Lodigiano, la procura dispone una perizia cinematica e risente i testimoni


La procura di Lodi ha disposto una perizia cinematica per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente di ieri, sabato 15 agosto, dove una donna di 34 anni è stata travolta da un treno regionale di Trenord nel Lodigiano. Il procuratore che indaga sulla vicenda ha poi annunciato che verranno risentiti tutti i testimoni già ascoltati.
Continua a leggere

Travolta da un treno nel Lodigiano, la procura dispone una perizia cinematica e risente i testimoni


La procura di Lodi ha disposto una perizia cinematica per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente di ieri, sabato 15 agosto, dove una donna di 34 anni è stata travolta da un treno regionale di Trenord nel Lodigiano. Il procuratore che indaga sulla vicenda ha poi annunciato che verranno risentiti tutti i testimoni già ascoltati.
Continua a leggere

Sei casi di febbre del Nilo nel Lodigiano: allerta e disinfestazioni dopo i ricoveri in ospedale


Allerta nel Lodigiano per casi sospetti di febbre del Nilo. Sei persone sono state ricoverate in ospedale con sintomi. L'Ats ha comunicato che è stata avviata la disinfestazione dalle zanzare che trasmettono il virus West Nile. I provvedimenti riguardano i comuni di San Martino, Massalengo, Graffignana, Borghetto, Vidardo , Casaletto e nella Bassa.
Continua a leggere

Tredici positivi di ritorno dalle vacanze all’estero: Regione Lombardia valuta tampone obbligatorio


Allerta in Lombardia per i casi di persone che risultano positive al coronavirus dopo il ritorno dalle vacanze all'estero. Sono tredici gli infetti "di rientro" rilevati dall'Ats tra Milano e Lodi. La Regione sta valutando l'introduzione dell'obbligo del tampone per rientra da Paesi stranieri, come già avviene per i lavoratori stagionali.
Continua a leggere

Lodi, il gallo canta troppo presto e infastidisce i vicini: multa salata per il proprietario


Il signor Angelo sarà costretto a pagare una multa da 166 euro a causa del "buongiorno" del suo gallo, Carlino, che per intere settimane ha cantato alle 4.30 del mattino svegliando l'intero vicinato. E così sono stati proprio i vicini a rivolgersi alle forze dell'ordine presentando un esposto che ben presto si è trasformato in una sanzione contro la quale però l'83enne annuncia battaglia. Mentre il sindaco di Vidardo, nel Lodigiano, spiega: "È una violazione del regolamento e le norme vanno rispettate".
Continua a leggere

Sordio, bimbo di un anno si ustiona in casa col caffè bollente: portato in ospedale


Un bambino di 1 anno si è ustionato con del caffè bollente mentre era in casa assieme ai genitori a Sordio, in provincia di Lodi. Sarebbe stato uno dei genitori a rovesciare inavvertitamente il liquido bollente sul figlio, che ha riportato ustioni di secondo grado al torace e all'addome. Il piccolo è stato soccorso e portato in ospedale a Lodi: non è in pericolo di vita.
Continua a leggere

Studio con test sierologici su bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni: parte lo screening a Lodi


Partirà a breve a Lodi un'indagine con test sierologici su bambini e adolescenti di età dai 4 ai 16 anni, appartenenti a nuclei familiari nei quali sia stata accertata la presenza di almeno una persona che sia stata affetta da coronavirus. La partecipazione sarà su base volontaria. La campagna nasce da un accordo tra il Comune di Lodi e l'Università degli Studi di Milano.
Continua a leggere

Somaglia, incidente tra due auto: tre persone ferite, una incastrata tra le lamiere


Sono tre le persone rimaste ferite nell'incidente avvenuto nella serata di ieri nel Lodigiano lungo la via Emilia che collega i comuni di Somaglia e Casalpusterlengo: due auto si sono scontrate frontalmente andando completamente distrutte. Uno dei feriti è rimasto incastrato tra le lamiere della propria vettura. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri.
Continua a leggere

Incidente sull’Autostrada A1 in provincia di Lodi: feriti e 11 chilometri di coda


Un incidente stradale sull'Autostrada A1 ha causato fino a 11 chilometri di coda nel tratto compreso tra le uscite Basso Lodigiano e Piacenza Sud, tra le province di Lodi e Piacenza. Fortunatamente nessuna delle persone coinvolte, tra cui anche ragazzini, ha riportato gravi conseguenze. In mattinata un altro grave incidente sulla A4 tra Marcallo e Mesero: ferita in modo grave una 28enne.
Continua a leggere