L’operatore tv è senza green pass e la partita di Coppa Italia di Lega Pro non viene trasmessa


L'operatore tv è senza green pass e gli viene vietato l'accesso all'impianto: la partita di Coppa Italia di Lega Pro non viene trasmessa in televisione. È accaduto a Chiavari ieri sera, in occasione del match tra Virtus Entella e Fiorenzuola. Durissimo il commento del presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: "È gravissimo".
Continua a leggere

“Numero 2? Messaggio per la crisi climatica”: Thorsby tra gol con la Samp e il riscaldamento globale


Morten Thorsby è attento alle questioni ambientali e tutto ciò che riguarda il clima: il centrocampista della Sampdoria, che ha segnato il gol decisivo nella gara di Coppa Italia contro l'Alessandria, ha cambiato il numero di magia scegliendo il 2, che rappresenta i gradi sotto i quali dovrebbe mantenersi il riscaldamento globale medio.
Continua a leggere

Coppa Italia: Vlahovic trascina la Fiorentina, Genoa avanti in rimonta. Ok Spezia e Udinese


La Fiorentina trascinata da Dusan Vlahovic (doppietta) batte 4-0 il Cosenza e si qualifica ai sedicesimi di finale della Coppa Italia 2021/2022. Passano il turno anche l'Udinese (3-1 all'Ascoli) e lo Spezia (3-1 al Pordenone). Vittoria sofferta invece per il Genoa che si impone per 3-2 sul Perugia dopo essere andato sotto di due reti dopo appena dieci minuti di gioco.
Continua a leggere

“Non parlavi fino a 10 mesi fa”: l’attacco di Bonucci a Romero non è casuale


Nei primi minuti della finale di Coppa Italia andata in scena ieri tra Atalanta e Juventus e vinta dai bianconeri per 2-1, Leonardo Bonucci ha attaccato dalla panchina il difensore bergamasco Cristian Romero, dopo un intervento nei confronti di Chiesa. "Non parlavi fino a dieci mesi fa, stai muto. Non fare il fenomeno", le frasi di Bonucci, che dicono qualcosa sui pochi giorni passati da Romero alla Juventus, squadra che ne detiene ancora il cartellino, prima di passare in prestito all'Atalanta.
Continua a leggere

Il fuorionda Rai fa arrabbiare i tifosi Juve: “La scivolata ha sollevato polemica ma non era fallo”


Un fuorionda durante la diretta Rai nel post-partita di Atalanta-Juventus, finale di Coppa Italia, è diventato virale sui social, condiviso da migliaia di tifosi della Juve, indispettiti per il contenuto delle frasi intercettate in relazione al modo in cui è stato gestito, nell'analisi della partita, il commento sull'episodio da moviola tra Cuadrado e Gosens.
Continua a leggere

Gasperini deluso: “C’era rigore per noi, ma ero più arrabbiato dopo la finale con la Lazio”


Dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro la Juventus, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini è tornato sull'episodio del presunto rigore non assegnato alla Dea per il contatto tra Rabiot e Pessina in area di rigore bianconera: "Sicuramente questo era calcio di rigore ma nulla a che vedere con quello di due anni fa contro la Lazio che è stato un errore clamoroso e ha completamente cambiato la partita"
Continua a leggere

Biglietto, app e mascherina: così si entra allo stadio per la finale di Coppa Italia


Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, per la finale di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta, sono arrivati nel primo pomeriggio i tifosi che hanno acquistato il biglietto seguendo le procedure sanitarie richieste: applicazione su smartphone, tampone o certificato di guarigione o di vaccinazione. Tutte le procedure d'entrata si sono svolte senza ritardi e nella massima collaborazione.
Continua a leggere

Atalanta-Juventus, finale Coppa Italia ore 21 sulla Rai: dove vedere la partita in TV e streaming


La finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus si gioca oggi alle ore 21 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La partita è trasmessa in TV in chiaro su Rai 1, la diretta testuale e la cronaca live su Fanpage.it. Sfida tra bomber tra Duvan Zapata e Cristiano Ronaldo che sarà affiancato da Dybala. Pirlo schiera Buffon titolare al suo ultimo atto con la maglia bianconera prima dell'addio.
Continua a leggere

Perchè la finale di Coppa Italia si gioca a Reggio Emilia e non all’Olimpico di Roma


La finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus si giocherà mercoledì 19 maggio alle ore 21.00 al 'Mapei Stadium' di Reggio Emilia. Dal 2008 infatti, per la prima volta l'atto finale della coppa nazionale si giocherà in un'altra sede diversa dall'Olimpico di Roma in cui si era giocato fino allo scorso anno. Alla base dello spostamento ci sono diverse ragioni.
Continua a leggere

Quanto guadagna chi vince la Coppa Italia 2021? I premi di Juve e Atalanta


Quanto guadagneranno dalla Coppa Italia 2021 Atalanta e Juventus, le due finaliste di mercoledì 19 maggio? Chi si aggiudicherà il trofeo avrà quasi 3 milioni in premio, la seconda circa 1,5 milioni. Ma tra incassi indiretti, la partecipazione alla Supercoppa Italiana e l'eventualità dell'Europa League, il totale è ancora molto più alto.
Continua a leggere

Coppa Italia, Gasperini: “La Juve si scansa se in cambio battiamo il Milan? Sciocchezze”


Favorire i bianconeri nella corsa al quarto posto: Gasperini nemmeno vuol sentire parlare di ipotesi del genere scaturite da fantomatici scambi di favore (Coppa Italia all'Atalanta affinché batta il Milan domenica). "In entrambe le gare faremo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per vincere la coppa e arrivare secondi. Il resto sono illazioni di poco conto".
Continua a leggere

Freuler, stoccata alla Juventus: “In Champions deve andarci per merito”


La finale di Coppa Italia e il campionato: oltre alla Juventus, l'Atalanta può segnare anche il destino del Milan. Lo scontro diretto di domenica sera è da dentro o fuori per i rossoneri. "Non mia aspettavo di vedere i bianconeri così indietro, vogliamo batterli e vincere la Coppa Italia. La Champions? Solo perché ha vinto sempre in questi anni la Juve non deve andarci per forza...".
Continua a leggere

Dove vedere Atalanta-Juventus finale Coppa Italia: canale TV, diretta streaming, formazioni


Atalanta-Juventus è la finale della Coppa Italia 2020-21. Si gioca domani, mercoledì 19 maggio, con calcio d'inizio alle ore 20:45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La partita verrà trasmessa in diretta TV su Rai 1, in chiaro, e in streaming su RaiPlay. Gasperini avrà a disposizione tutta la rosa e il suo unico dubbio è tra Pessina e Muriel. Pirlo deve rinunciare allo squalificato Alex Sandro e dovrebbe lanciare Dybala dal primo minuto.
Continua a leggere

Finale Coppa Italia, la Lega chiede una deroga al coprifuoco per evitare l’evacuazione del pubblico


La Lega di Serie A vuole evitare di assistere a scene simili a quelle andate in scena giovedì scorso agli Internazionali d'Italia di tennis, quando gli spettatori del match tra Sonego e Thiem erano stati fatti evacuare per non incorrere nella violazione del coprifuoco fissato alle 22. Chiesta una deroga al Governo per consentire al pubblico di assistere all'intera finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus.
Continua a leggere

Chi può comprare i biglietti della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juve: solo i fedelissimi


Mercoledì prossimo si giocherà la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus: la gara si giocherà al Mapei Stadium alla presenza di 4300 spettatori, non tutti paganti. Una parte dei biglietti sarà infatti riservata ad inviti, mentre i restanti tagliandi saranno messi in vendita solo per i tifosi più fedeli delle due squadre.
Continua a leggere

La finale di Coppa Italia Atalanta-Juventus a porte aperte e con 5 mila spettatori


Il 19 maggio sarà il Mapei Stadium di Reggio Emilia a ospitare la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. La gara si giocherà a porte aperte e con una presenza di pubblico pari al 20% della capienza. Ad annunciarlo è il sottosegretario di Stato alla Salute, Costa: "Il Cts in queste ore sta studiando il protocollo per permettere agli spettatori di raggiungere e seguire la partita in sicurezza nel pieno rispetto della normativa anti-Covid".
Continua a leggere

Finale di Coppa Italia 2021 con il 15% di pubblico: l’idea del sottosegretario alla Salute Costa


Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha aperto alla possibilità di avere un'affluenza di pubblico del 15% negli stadi in vista della finale di Coppa Italia e delle ultime giornate di campionato. Nei prossimi giorni il Consiglio dei Ministri dovrà decidere se sarà consentito l'accesso del pubblico negli impianti sportivi da maggio.
Continua a leggere

Napoli, Osimhen verso una maglia da titolare contro l’Atalanta in Coppa Italia


Victor Osimhen ha giocato l'ultima partita da titolare contro il Bologna (8 novembre) poi è stato a lungo assente a causa dell'infortunio alla spalla e del Covid. Appena 8 le presenze e 526 i minuti giocati in Serie A. Il nigeriano va verso una maglia da titolare nel ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l'Atalanta.
Continua a leggere

La Juve passa in finale se… combinazioni e risultati contro l’Inter


Con quali risultati la Juve si qualifica alla finale di Coppa Italia? Bianconeri avanti in caso di vittoria o pareggio con qualsiasi tipo di risultato, oppure con una sconfitta per 1-0 nel match di ritorno dell'Allianz Stadium. La squadra di Pirlo può infatti godere dell'1-2 dell'andata maturato al 'Meazza' e del vantaggio dei due gol realizzati in trasferta.
Continua a leggere

Quando si gioca la finale di Coppa Italia 2020-2021


La finale della 74esima edizione di Coppa Italia si terrà il 19 maggio 2021. In una partita secca (con eventuali supplementari e rigori in caso di parità) le due finaliste si sfideranno in una sede ancora da decidere. Lo Stadio designato in linea di massima è l'Olimpico di Roma, ma probabilmente il palcoscenico sarà San Siro di Milano. Il vincitore in carica è il Napoli, che lo scorso anno ebbe la meglio sulla Juventus all'Olimpico.
Continua a leggere

Coppa Italia Inter, Conte spiega come si batte la Juventus: “Rasentando la perfezione”


Alla vigilia del ritorno di Coppa Italia contro la Juventus, per Antonio Conte non si parla di rimonta disperata ma di partita perfetta: "Non hanno bisogno di altri regali, dobbiamo onorare la maglia e i nostri tifosi. La missione? Voglia, lavoro e determinazione: così si prepara la gara senza errori, con cui si può battere la Juventus"
Continua a leggere