Coppa Italia abbandonata nessuno sa quando si giocherà


Quando si giocheranno le semifinali e la finale della Coppa Italia 2019-2020? Difficile rispondere a questa domanda. La coppa nazionale non è la priorità in questo momento e non lo sarà nemmeno quando ricominceranno la Serie A, la Champions e l'Europa League. L'unica certezza è che la manifestazione verrà conclusa. Le ultime gare in programma dovrebbero giocarsi in estate.
Continua a leggere

Napoli-Inter di Coppa Italia non si giocherà a porte chiuse


La semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Inter si giocherà con ogni probabilità a porte aperte. Queste le parole, rassicuranti, dell'assessore allo Sport del Comune Ciro Borriello: "Napoli-Inter è più una questione di ordine pubblico che di Coronavirus. Far disputare una gara a porte chiuse è una scelta molto complicata.". Sugli spalti sono previsti 50mila spettatori.
Continua a leggere

Napoli-Inter, De Laurentiis non vuole “sorprese”: semifinale di Coppa Italia a porte aperte


Napoli-Inter si giocherà regolarmente mercoledì al San Paolo? La domanda che al momento non ha una risposta certa vede il presidente De Laurentiis al lavoro per evitare stravolgimenti nel calendario della sua squadra. Il numero uno del Napoli era contro i rinvii della 5 gare della 26a giornata e sta lavorando per far si che si disputi la semifinale di Coppa Italia senza problemi.
Continua a leggere

Coppa Italia, cambia la data della finale: si giocherà il 20 maggio


Il rinvio di cinque partite della 26esima giornata di Serie A (Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina), provoca anche il cambio di data della finale di Coppa Italia. Perché i recuperi si terranno mercoledì 13 maggio, scelta come data della finale. La Coppa Italia 2020 verrà assegnata, sempre allo Stadio Olimpico, mercoledì 20 maggio.
Continua a leggere

Calabria sul fallo da rigore alla Juve: “Triste per un episodio che lascia infiniti dubbi”


Davide Calabria ha pubblicato su Instagram un messaggio di rabbia e di orgoglio per quanto accaduto giovedì sera nel finale della gara di Coppa Italia contro la Juventus. A causa di un un suo fallo di mano l'arbitro ha assegnato col Var un calcio di rigore ai bianconeri, decisivo per il pareggio. Ecco qual è stata su Instagram la reazione del difensore rossonero.
Continua a leggere

Milan-Juve, Salvini: “Perché l’arbitro non ha messo direttamente la maglia bianconera?”


Matteo Salvini, leader della Lega e tifoso del Milan, è intervenuto su Instagram e ha fatto una battuta contro l'arbitro Valeri che giovedì sera ha assegnato alla Juventus il rigore molto discusso per fallo di Calabria su tiro ravvicinato di Ronaldo. "Perché l’arbitro non è sceso in campo con la maglia bianconera, già che c’era???", ha scritto in calce a un post su Instagram del club rossonero.
Continua a leggere

Milan-Juventus 1-1, highlights e gol della semifinale di Coppa Italia


Milan-Juventus, semifinale d'andata della Coppa Italia 2019/2020, è finita 1-1: gol di Rebic per i rossoneri, pareggio di Cristiano Ronaldo su rigore allo scadere. Grandi polemiche per l'arbitraggio di Valeri nel corso della gara, dopo le ammonizioni che sono costate le squalifiche a Ibrahimovic, Theo Hernandez e Castillejo e il rigore fischiato per il fallo di mano di Calabria.
Continua a leggere

Bonucci striglia la Juventus: “Dobbiamo cambiare marcia, serve di più da tutti”


A fine gara Leonardo Bonucci commenta il pareggio per 1-1 tra Milan e Juventus nella semifinale di andata di Coppa Italia. Un'analisi agrodolce in cui il capitano bianconero prova a riassumere gli aspetti positivi: "E' stato fondamentale segnare, ma noi dobbiamo venire qui per vincere. Milan senza Ibra al ritorno? E' un grande campione, meglio per noi".
Continua a leggere

Fallo di mano di Calabria, il precedente Cerri: quando Rizzoli disse “Questo non è rigore”


In occasione dell'incontro tra arbitri e allenatori dello scorso mese di novembre, il designatore Nicola Rizzoli prese in esame il fallo di mano di Cerri in Cagliari-Brescia - molto simile per dinamica a quello di Calabria in Milan-Juventus - per spiegare la linea data ai direttori di gara: "Questo non è rigore".
Continua a leggere

Coppa Italia, il Var e Cristiano Ronaldo salvano la Juventus: con il Milan termina 1-1


Nella seconda semifinale di Coppa Italia, la Juventus trova un pareggio insperato al 90esimo grazie ad un rigore assegnato dal Var e realizzato da Cristiano Ronaldo. Fino a quel momento la partita era stata in mano al Milan, che si era portato in vantaggio nella ripresa con Rebic. Per la gara di ritorno, in programma il prossimo 4 marzo, i rossoneri dovranno fare a meno degli squalificati Ibrahimovic, Castillejo e Theo Hernandez: quest'ultimo espulso durante il match di San Siro.
Continua a leggere

Ibrahimovic e CR7, amici mai. Ecco com’è finita ogni volta che si sono incontrati


Cinque Palloni d'Oro a zero. Cinque vittorie contro una. Sul campo non c'è paragone tra Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic ma la sfida di questa sera sarà comunque speciale. Milan e Juventus si affronteranno per ben tre volte nel giro di sessanta giorni ma gli occhi saranno puntati principalmente sui due fuoriclasse. Il portoghese e lo svedese si sono incontrati in undici occasioni e il bilancio è tutto a favore di CR7: non è ancora certo che entrambi saranno in campo questa sera a San Siro ma c'è grande curiosità per questo dodicesimo incrocio tra due dei calciatori più forti del XXI secolo.
Continua a leggere

Il Napoli di Coppa è un’altra cosa. E l’Inter di Conte s’incarta a San Siro


Così il Napoli ha battuto l'Inter e l'ha bloccata a San Siro. Al di là dei numeri statistici, sono tre gli aspetti da rimarcare: Elmas e Mertens i giocatori chiave nell'assetto tattico disegnato da Gattuso. Il macedone riesce a far salire la squadra usando fisicità, qualità e buona personalità. Il belga gioca una gara di sacrificio interpretando più ruoli: è un 9 quando attacca, un 10 quando rifinisce, un 8 "volante" quando neutralizza Brozovic. E quando "si sveglia" Fabian Ruiz sono dolori (per gli avversari).
Continua a leggere

Inter-Napoli 0-1, Fabian Ruiz decide il primo round della semifinale di Coppa Italia


Il Napoli vince in casa dell'Inter nell'andata della prima semifinale di Coppa Italia. Al Meazza finisce 1-0 per gli azzurri, grazie ad un bel gol di Fabian Ruiz. Un risultato che premia la compattezza e il carattere degli azzurri, contro gli uomini di Conte meno lucidi del solito. Appuntamento al match di ritorno in programma il 5 marzo.
Continua a leggere