Invece di rispettare la quarantena apre il suo negozio di pizza al taglio: scoperto e denunciato


I carabinieri hanno chiuso dieci locali a Roma per il mancato rispetto delle norme anti-Covid. Tra questi un negozio di pizza a taglio nel quartiere Monti a Roma, dove il titolare egiziano ha infranto il regime di isolamento fiduciario al quale era stato sottoposto, perché rientrato in Italia dall'estero.
Continua a leggere

Linea 2 metro Napoli, fumo nella stazione di Piazza Cavour: evacuata


La stazione di Piazza Cavour della Linea 2 della metropolitana di Napoli è stata evacuata e temporaneamente chiusa a causa di un principio d'incendio che si è sviluppato al suo interno. Del fumo è fuoriuscito dalla stazione, ma fortunatamente non si registrano feriti né intossicati: si segnalano forti disagi alla circolazione ferroviaria.
Continua a leggere

Skateboard pericolosi in centro storico, blitz dei vigili in borghese: segnalati giovani skater


Nei giorni scorsi i vigili hanno ricevuto diverse segnalazioni che denunciavano la pericolosità delle manovre eseguite dai ragazzi nella piazza centralissima di Roma e che generalmente è frequentata da famiglie e turisti. Per questo hanno avviato una serie di spostamenti anche con personale in abiti civili e ieri sera hanno effettuato un blitz.
Continua a leggere

Chi è Walter, l’artista di 38 anni accoltellato in piazza Bellini per difendere un’amica


Si chiama Walter Natividade Fortes l'uomo di 38 anni accoltellato domenica scorsa, due giorni fa, in piazza Bellini, nel cuore di Napoli. Chi lo conosce bene prova a spiegare le motivazione dietro all'aggressione subita dal 38enne: avrebbe messo in guardia un'amica circa le maniere violente del suo attuale fidanzato, che si sarebbe vendicato.
Continua a leggere

Napoli, targa straniera per entrare nella Ztl: oltre 400 passaggi, multa di 40mila euro


Gli agenti della Polizia Municipale, con un appostamento, hanno rintracciato il proprietario di un furgone che aveva accumulato oltre 400 verbali per passaggi in ztl: circa 40mila euro di multa, che non potevano essere notificate perché il mezzo aveva targa polacca. I poliziotti hanno studiato il percorso più frequente e lo hanno intercettato in piazza Dante, nel centro di Napoli.
Continua a leggere

Paura al centro di Napoli, uomo accoltellato in piazza Bellini


Momenti di paura nel cuore del centro storico di Napoli, precisamente in piazza Bellini, dove un uomo è stato accoltellato. Sul posto i sanitari del 118, che hanno trasportato il ferito in ospedale: non si conoscono le sue condizioni di salute. Sul luogo dell'aggressione sono arrivate anche le forze dell'ordine, che indagano sull'accaduto, ancora avvolto nel mistero.
Continua a leggere

Fase 2, San Gregorio Armeno non riapre, a rischio la strada dei presepi di Napoli


San Gregorio Armeno, una delle strade più famose di Napoli, rischia di svuotarsi: gli artigiani delle storiche botteghe di presepi e pastori sono stati travolti dalla crisi economica, peggiorata dall'emergenza coronavirus. Chiedono da settimane un incontro con le Istituzioni, con la Fase 2 la produzione nella strada dei presepi non ripartirà.
Continua a leggere

Napoli, bar nega l’utilizzo del bar all’equipaggio del 118: ‘Voi non potete usarlo’


L'associazione Nessuno Tocchi Ippocrate ha denunciato uno spiacevole episodio accaduto a un equipaggio del 118 a Napoli la mattina del 18 maggio: dopo aver acquistato delle bottigliette d'acqua, ai soccorritori è stato negato l'utilizzo del bagno. In Campania i bar riapriranno il 21 maggio, ma al momento è possibile il servizio al banco; nessuna norma vieta esplicitamente l'utilizzo del bagno.
Continua a leggere

Napoli, il condominio vuole cacciare medici e infermieri: ‘Portano il coronavirus’


In un condominio del centro di Napoli alcuni residenti avrebbero tentato di cacciare medici e infermieri che erano stati ospitati in un appartamento e in un b&b. Le proprietarie delle due abitazioni affermano di essere state contattate e accusate di avere messo in pericolo gli altri permettendo l'accesso a persone che potrebbero portare il virus nel palazzo.
Continua a leggere

Napoli, a Salvator Rosa i cittadini producono mascherine per i senza fissa dimora


Nel quartiere Salvator Rosa di Napoli, i cittadini hanno realizzato oltre 200 mascherine, che ora saranno donate ai senza fissa dimora. L'iniziativa partita quasi per caso, grazie a Rosanna Laudanno (consigliera della II Municipalità), Luca Cuttitta (giocatore della Amatori Rugby Napoli) e della signora Sandra, che ha cucito materialmente le mascherine.
Continua a leggere

Napoli: tutti dicono di stare a casa, ma è assalto alle pescherie per la zuppa di cozze


Si è sempre più in quarantena di qualcun altro. Quelli che fino a poco fa, autonominati sorveglianti del popolo, si indignavano e sdegnavano per la gente in strada sono gli stessi che oggi nei vicoli del centro di Napoli facevano la fila per acquistare cosa? Non certo pane e latte, ma i frutti di mare per la zuppa di cozze, immancabile al Giovedì Santo.
Continua a leggere

Controlli anti contagio nel centro storico, la Guardia di Finanza nel quartiere Vasto


Le Fiamme Gialle hanno effettuato controlli per verificare il rispetto delle norme anti contagio tra coronavirus tra Napoli e provincia; posti di blocco e pattugliamenti, in particolar modo, nel centro storico cittadino, tra Porta Capuana e il quartiere Vasto, dove erano stati segnalati frequenti assembramenti di extracomunitari.
Continua a leggere

Coronavirus Napoli, De Magistris deve chiudere (e subito) il mercato della Pignasecca


Il mercato della Pignasecca a Napoli è strapieno di gente: un video mostra come tra fruttivendoli, pescivendoli e salumieri l'assembramento sia garantito, con buona pace di regole e norme contro il contagio da Coronavirus. Cosa aspetta De Magistris a chiudere quella zona ed evitare il peggio nel centro città?
Continua a leggere

Decreto Coronavirus Napoli, escono di casa per giocare ai videogame: denunciati due giovani


Due giovani sono stati denunciati dai carabinieri a Napoli per aver violato le disposizioni del Dpcm del governo per l'emergenza Coronavirus ed essere usciti di casa senza una motivazione. I due ragazzi, infatti, sono stati rintracciati su via Toledo, nel cuore della città, mentre si recavano a casa di un amico per recuperare un joystick e giocare ai videogame.
Continua a leggere

Napoli, centro storico tra degrado e abbandono: il 28 febbraio via crucis per le strade


Commercianti, gestori dei locali notturni, cittadini e spazi sociali in piazza contro l'abbandono del centro storico. La manifestazione terminerà davanti al Kestè, locale storico chiuso dal 5 gennaio dopo una serie di minacce e violenze da parte degli spacciatori. Rottura totale con il Comune dopo la decisione di distogliere i fondi Unesco dalla riqualificazione dell'area del centro antico.
Continua a leggere

Napoli, colpi di pistola in via Tribunali: bossoli e tracce di sangue, ferito in fuga


Alcuni colpi di pistola sono stati esplosi poco prima delle 22 del 24 febbraio tra via Tribunali e vico Zuroli, nel centro di Napoli. All'arrivo, le forze dell'ordine hanno trovato dei bossoli e delle macchie di sangue a terra; nessuna traccia della persona che è rimasta ferita, avrebbe preferito non recarsi in ospedale. Indagini in corso.
Continua a leggere

Colosseo, merce abusiva: sequestrati migliaia di articoli venduti illegalmente


Agenti e militari hanno sequestrato oltre mille articoli di vario tipo, esposti per essere acquistati dai clienti nelle strade del centro storico di Roma. A finire nei guai in diciassette, tra venditori ambulanti e i cosiddetti 'saltafila', i bagarini dei musei e siti archeologici, che hanno ricevuto ordini di allontanamento.
Continua a leggere

Addio a Ugo Esposito, artigiano del presepe simbolo di San Gregorio Armeno


Scomparso a 77 anni lo storico artigiano napoletano Ugo Esposito, famosissimo per la realizzazione di pastori e presepi. La sua bottega a San Gregorio Armeno attirava tanti turisti e bambini. I funerali si sono svolti in mattinata a San Marco di Castellabate, nel Salernitano. Ugo Esposito fece anche parte del Capan, il Consorzio Artigiani del Presepe Artistico Napoletano.
Continua a leggere

Roma, paura per una coppia di turisti: la loro bimba di 5 anni si perde in via Nazionale


Momenti d'angoscia per una famiglia francese in vacanza a Roma, che si è conclusa con il lieto fine. Marito e moglie hanno perso la loro bimba di cinque anni che si è allontanata in via Nazionale. A ritrovarla gli agenti della Polizia di Stato, che hanno cercato i genitori e gliel'hanno riconsegnata sana e salva.
Continua a leggere

PIgnasecca, vede la polizia e lancia la droga dal balcone, arrestata


Una donna di 61 anni è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti nella zona della Pignasecca, nel centro di Napoli: durante un pattugliamento della Polizia, alla vista degli agenti si è liberata, lanciandolo dal balcone, di un involucro contenente 46 grammi di cocaina, subito dopo recuperato dai poliziotti.
Continua a leggere