Caserta, corrieri di droga con lo stomaco pieno di ovuli di eroina e cocaina, 4 arresti


I carabinieri hanno arrestato a Grazzanise (Caserta) quattro persone, accusate di fare parte di una organizzazione criminale che importava in Italia grossi quantitativi di droga attraverso corrieri ovulatori: cocaina ed eroina venivano trasportate in ovuli, nello stomaco. A novembre l'indagine aveva portato all'arresto di altri 16 indagati.
Continua a leggere

Caserta, benzina di contrabbando: sequestrato camion con 26mila litri di gasolio


La Guardia di Finanza di Caserta ha intercettato sull'autostrada A1 un carico di gasolio di contrabbando; era in un autoarticolato con targa della Repubblica Ceca, la documentazione attestava che si trattasse di adesivo acrilico. Sotto chiave 26mila litri di carburante in 10 sequestri effettuati solo dall'inizio dell'anno.
Continua a leggere

Coronavirus Campania, le condizioni della ragazza di Caserta contagiata: ‘Non ha la febbre’


Migliorano le condizioni della ragazza di 24 anni contagiata dal coronavirus e ricoverata al Cotugno di Napoli. Lo fa sapere il direttore dell'Asl di Caserta: ha meno tosse e mal di gola rispetto a ieri e non presenta febbre. In serata diffuso l'esito dei tamponi sui contatti dei tre pazienti campani: sono risultati tutti negativi.
Continua a leggere

Coronavirus Campania, negativi i tamponi sulle persone a contatto con i primi due casi


Sono risultati negativi i tamponi sulle persone che erano state a contatto con le due pazienti di Vallo della Lucania e di Caserta che erano risultate positive al coronavirus; sono stati effettuati 23 test, tutti hanno dato esito negativo. Restano da completare quelli sulle persone a contatto con la terza persona campana contagiata: i risultati saranno pronti in serata.
Continua a leggere

Scopre di essere incinta e di avere un tumore: operata, i medici salvano lei e il bambino


Scopre di essere incinta di tre mesi ma anche di avere un tumore alle ovaie: operata con una tecnica innovativa nella clinica privata Pineta Grande di Castel Volturno, nel Casertano, dall'equipe del primario di ostetricia e ginecologia Stefano Palmieri, la donna ora sta bene, così come il figlio che porta in grembo.
Continua a leggere

Caserta, sequestrato gasolio di contrabbando: sotto chiave 23 tonnellate di carburante


La Guardia di Finanza ha intercettato a San Nicola La Strada un carico di gasolio di contrabbando; sotto sequestro 23 tonnellate di carburante, per un valore di oltre 300mila euro. I due autisti sono stati denunciati. La merce era stata introdotta in Italia con finta documentazione, mascherata da olio lubrificante.
Continua a leggere

Tragedia sul Matese, uomo muore schiacciato mentre taglia un albero


Un uomo di 54 anni, Domenico Palumbo, originario di Gallo Matese, al confine tra Caserta e il Molise, è morto schiacciato da un albero che stava tagliando. Il corpo ritrovato dai familiari, in allarme per non averlo visto rincasare. Inutili i soccorsi: il tronco lo ha travolto uccidendolo sul colpo. Palumbo aveva tre figli, uno dei quali ancora minorenne.
Continua a leggere

Marcianise, Ilaria migliora dopo il trapianto al cuore: lascia la Rianimazione


Sono in progressivo miglioramento le condizioni di Ilaria, la bambina di 11 anni di Marcianise (Caserta) sottoposta la settimana scorsa a un trapianto di cuore nell'ospedale Monaldi di Napoli. La piccola ha lasciato la Terapia Intensiva ed è tornata in reparto. La prognosi, in questa fase, resta comunque riservata.
Continua a leggere

Coronavirus Covid-19 in Campania: situazione aggiornata e ultime notizie


Coronavirus Covid-19 in Campania: situazione aggiornata e ultime notizie. Conferenza stampa di Vincenzo De Luca in Regione. "Per ora nessun caso in regione di positività al Covid-19. Potenziati i servizi di analisi dei tamponi per i casi sospetti. Spazi militari e ospedalieri per eventuali quarantene di massa. Ci sono 200 posti letto pronti. In deposito mezzo milione di mascherine antivirus. La partita Napoli- Barcellona si terrà regolarmente".
Continua a leggere

Coronavirus Santa Maria Capua Vetere, chiuso il pronto soccorso per caso sospetto


Tampone per verificare la positività di un paziente al Coronavirus a Santa Maria Capua Vetere. Chiuso per precauzione il pronto soccorso nel presidio ospedaliero San Giuseppe e Melorio. A Napoli al San Giovani Bosco sono ricoverati due giovani 19enni, uno di Monza e l’altro di Milano, mentre all'ospedale San Paolo è ricoverato un 48enne, proveniente da Monza che aveva partecipato alla maratona sul Lungomare.
Continua a leggere

Coronavirus Caserta, ordinanza a Valle di Maddaloni: ‘Chi è stato al Nord lo comunichi’


In via precauzionale, con il diffondersi dell'epidemia di Coronavirus in Italia, il sindaco di Valle di Maddaloni, in provincia di Caserta, ha emanato una ordinanza con la quale dispone che i cittadini che sono stati nella zona del focolaio, nel Nord Italia, ne diano comunicazione alle autorità competenti per i dovuti controlli sanitari.
Continua a leggere

Coronavirus, il sindaco di Piedimonte Matese: ‘Chi è stato nelle zone del focolaio si faccia controllare’


Coronavirus: con una ordinanza sindacale, Luigi Di Lorenzo, primo cittadino di Piedimonte Matese, nella provincia di Caserta, ha disposto che tutti i cittadini che sono stati nelle zone del focolaio in Lombardia o in Veneto devono comunicarlo all'amministrazione o agli uffici della Polizia Municipale.
Continua a leggere

Maddaloni, adescato su un sito di incontri, sequestrato e rapinato: arrestati tre minorenni


I carabinieri di Caserta hanno arrestato tre ragazzi di 15, 16 e 17 anni: sono accusati di avere sequestrato e rapinato un 32enne di Nocera Inferiore (Salerno), conosciuto su un sito d'incontri e attirato in una zona isolata di Maddaloni (Caserta). L'aggressione risale al 17 dicembre; sono responsabili anche di un episodio analogo avvenuto il successivo 26 dicembre.
Continua a leggere

Prete accusato di abusi a Villa Literno, scoppia la protesta: vescovo cancella la nomina


Accusato di abusi sessuali da un ex seminarista: dopo le proteste della comunità contro il trasferimento di don Maurizio Palmieri nella Chiesa di Villa Literno, il vescovo di Aversa, Angelo Spenillo, ha fatto sapere che rinuncia a collocare il sacerdote nella parrocchia del piccolo comune nel Napoletano. "La nomina del Parroco non rispondeva ad alcuna necessità di trasferimento né a tentativi di nascondimento di situazioni pregresse" precisa il comunicato della Diocesi.
Continua a leggere

Aversa, schiavizzata e costretta a prostituirsi per mantenere la figlia piccola


Un uomo e una donna sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa di avere costretto una donna a prostituirsi sotto la loro "protezione". Minacciata e picchiata, la donna, che aveva una bambina piccola da mantenere, non aveva potuto sottrarsi per evitare di essere lasciata senza soldi: aveva dovuto incontrare i clienti da loro contattati e partecipare a sesso di gruppo in locali di scambisti.
Continua a leggere

Preso l’ultimo della banda dell’Audi grigia: era scappato in Macedonia


È stato arrestato l'ultimo latitante della banda dell'Audi grigia, che due anni fa mise a segno numerosi furti e rapine in diverse città del centro Italia. Jetmir Vezi è stato bloccato in Macedonia del Nord e rinchiuso in carcere; sono in corso le procedure per l'estrazione. Gli altri tre bloccati nel marzo 2018 dopo uno scontro a fuoco con la polizia.
Continua a leggere

Riuscito il trapianto di cuore per Ilaria, la bambina di 11 anni di Marcianise


È andata a buon fine l'operazione di trapianto di cuore per Ilaria, la bambina di 11 anni originaria di Marcianise, nella provincia di Caserta, che viveva attaccata a una macchina grazie a un cuore artificiale. La bambina è stata operata all'ospedale Monaldi di Napoli: a rendere nota la buona riuscita dell'operazione è stato, ancora una volta, Antonello Velardi.
Continua a leggere

Marcianise, rapina coi fucili alla guardia giurata, criminali scappano con 100mila euro


Tre rapinatori, armati di fucili, hanno rapinato una guardia giurata che aveva appena prelevato un sacchetto di contanti da una banca di Marcianise (Caserta). Il raid mentre l'uomo stava andando verso il furgone blindato. Nel bottino ci sarebbero circa 100mila euro. Indagini in corso dei carabinieri, che hanno acquisito i nastri della videosorveglianza.
Continua a leggere

Marcianise, un cuore nuovo per Ilaria, che a 11 anni vive attaccata a una macchina


Ilaria è una ragazzina di 11 anni di Marcianise, nella provincia di Caserta, che vive con un cuore artificiale, attaccata a una macchina. Oggi, la ragazzina è entrata in sala operatoria per il trapianto di cuore, atteso da circa un anno: la vicenda è stata resa nota da Antonello Velardi, giornalista nonché ex sindaco di Marcianise.
Continua a leggere

Caserta, il set de L’Amica Geniale aperto alle visite: è il più grande d’Europa


Il grande set casertano de "L'Amica Geniale" apre al pubblico delle scuole. L'annuncio del sindaco Carlo Marino. "Una produzione a cui ha dato un contributo importante il Comune di Caserta e la città. I prossimi giorni inizieremo, d’accordo con la produzione, a far visitare, ai nostri giovani studenti, il set cinematografico e rivivere la vita delle due protagoniste".
Continua a leggere

Spende i soldi del Reddito di cittadinanza in droga e pesta a sangue la compagna


Spende reddito cittadinanza in droga, poi pesta a sangue la compagna. La donna aveva già subito violenza ed evitato di denunciare l'uomo nella speranza che cambiasse. Così non è stato, anzi: l'uomo, come spesso accade in questi casi, ha aumentato la sua aggressività, colpendo più volte con calci e pugni la compagna, che è dovuta ricorrere a cure mediche.
Continua a leggere

Marcianise, ruba capi d’abbigliamento nel Centro Commerciale ‘La Reggia’ e tenta la fuga


Ruba capi d'abbigliamento all'interno del Centro Commerciale "La Reggia", nel casertano. Raggiunto e bloccato dai carabinieri, è stato quindi portato presso il suo domicilio, a Grumo Nevano nel Napoletano, dove è stato sottoposto al regime dei domiciliari in attesa del rito per direttissima con l'accusa di furto.
Continua a leggere

Camorra e cemento, confisca da 100 milioni di euro a imprenditore dei Casalesi


Sono stati confiscati i beni sequestrati ad Alfonso Letizia, imprenditore del cemento e ritenuto riferimento della fazione Schiavone del cartello dei Casalesi: lo Stato ha definitivamente acquisito immobili, veicoli, aziende e rapporti finanziari per 100 milioni di euro. Secondo le indagini l'uomo era a disposizione del clan, ottenendo in cambio favori per le proprie aziende nel Casertano.
Continua a leggere

Strage di Pescopagano, la Dda blocca permessi premio al boss La Torre: pericolo di fuga


I carabinieri hanno notificato una nuova misura cautelare in carcere ad Augusto La Torre, ex boss del clan di Mondragone che porta il suo cognome: relativa alla condanna per la Strage di Pescopagano, è stata emessa per evitare che il camorrista, che sarebbe stato scarcerato tra due anni dopo 30 di reclusione, scappasse prima che la sentenza divenisse esecutiva.
Continua a leggere

Baia Domizia, incendio in casa nella notte: uomo muore carbonizzato


Un uomo è morto nell'incendio della sua abitazione a Baia Domizia, in provincia di Caserta. Il rogo è scoppiato nella notte, probabilmente a causa del malfunzionamento di una stufa elettrica; sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato, ma all'arrivo dei soccorsi la vittima era già morta, sarebbe stata uccisa dalle esalazioni tossiche.
Continua a leggere

Incidente a Marcianise, auto si ribalta vicino al centro commerciale Campania: 4 ragazzi feriti


Un grave incidente stradale si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri a Marcianise, nei pressi del centro commerciale Campania, in provincia di Caserta. Un'automobile si è ribaltata per cause ancora in corso di accertamento: quattro i feriti, tra cui una ragazza, le cui condizioni di salute sono gravi.
Continua a leggere