Niente carcere per Lucas Hernández: pena sospesa e multa da 96mila euro per il fratello di Theo


Lucas Hernandez non andrà in prigione. Il ricorso presentato dai legali del difensore francese è stato accolto e il Tribunale di Madrid ha deciso di sospendere la pena per un periodo di quattro anni. La sospensione della pena è subordinata al fatto che il calciatore non commetta un nuovo reato nei prossimi quattro anni e paghi una multa di 96.000 euro.
Continua a leggere

Nagelsmann positivo al Covid “nonostante il vaccino”: tornerà in Germania con l’aeroambulanza


Il comunicato del Bayern Monaco ha confermato la positività di Nagelsmann al Covid. L'assenza in panchina nella sfida di Champions League in casa del Benfica era apparsa già sospetta. Il tecnico dei bavaresi aveva da tempo completato il ciclo vaccinale e una volta tornato in Germania dovrà rispettare il periodo di quarantena a casa. Come a Lisbona, anche per la sfida di campionato contro l'Hoffenheim verrà sostituito dai suoi due assistenti.
Continua a leggere

Piqué e il Barcellona umiliati da Lewandowski: “La verità è che questo siamo”


La disarmante fragilità e il dato di "zero tiri in porta" fotografano la situazione difficile del Barça, travolto in Champions dal Bayern Monaco. Il difensore Gerard Piqué non cerca attenuanti né prova a camuffare la delusione: "Il risultato è stato imbarazzante e averlo subito in casa è stato anche peggio. Per ora abbiamo tanti diciottenni in campo".
Continua a leggere

“Lewandowski? Prossima domanda, per favore”: Guardiola esclude il suo arrivo al Manchester City


Pep Guardiola preferisce non esprimersi sul mercato del Manchester City e sulle voci che riguardano alcuni calciatori accostati alla sua squadra. "Lewandowski? Prossima domanda, per favore": così il manager dei campioni d'Inghilterra ha evitato la domanda sul bomber polacco del Bayern Monaco, che nei giorni scorsi era stato inserito tra gli obiettivi dei Citizens.
Continua a leggere

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa 2021 nel nome di Gerd Müller: primo titolo per Nagelsmann


La doppietta di Lewandowski e la rete di Muller hanno permesso al Bayern Monaco di vincere la Supercoppa di Germania 2021 battendo per 3-1 il Borussia Dortmund. I bavaresi hanno conquistato il trofeo nel ricordo di Gerd Muller, leggendario attaccante tedesco scomparso poche ore fa. Primo titolo per Julian Nagelsmann in carriera.
Continua a leggere

Lewandowski salva Nagelsmann all’esordio con il Bayern Monaco: 1-1 in casa del Moenchengladbach


Comincia con un pareggio l'avventura di Julian Nagelsmann sulla panchina del Bayern Monaco. Nell'esordio in Bundesliga i bavaresi vanno in svantaggio sul campo di un ordinato Borussia Moenchengladbach che al 10' trova il gol con Plea. A salvare il debutto del nuovo tecnico ci pensa il solito Robert Lewandowsky che poco prima dell'intervallo riporta in parità il match con il risultato che rimarrà sull'1-1 fino alla fine.
Continua a leggere

“Spende somme incredibili, ma non vince la Champions”: Messi al PSG non preoccupa i rivali


L'arrivo di Lionel Messi al Paris Saint-Germain ha riacceso il dibattito intorno alle spese del club francese e il neopresidente del Bayern Monaco, Oliver Kahn, nel corso di un'intervista al giornale francese L’Equipe ha esposto così il suo pensiero: "Il PSG spende da sempre somme incredibili ma non ha mai vinto la Champions".
Continua a leggere

“Lo teniamo d’occhio”: il Bayern Monaco pensa a Haaland e fa tremare il mercato


Erling Haalnd è uno dei calciatori più ricercati d'Europa ma il Borussia Dortmund ha fatto sapere più volte che non lo cederà in questa sessione di mercato. L'attaccante norvegese piace molto alle squadre inglesi ma nelle ultime ore ha mostrato il suo interesse anche il direttore sportivo del Bayern Monaco, Hasan Salihamidzic.
Continua a leggere

Il brutto precampionato del Bayern Monaco: “Ma con il Napoli ci siamo fatti 3 gol da soli”


Un pareggio, tre sconfitte: è il bilancio del precampionato del Bayern Monaco che tra meno di una settimana affronta il primo impegno ufficiale della stagione in Coppa di Germania con il Bremer SV. Il ko con il Napoli è il secondo consecutivo con 5 reti incassate in 2 incontri. Nagelsmann nicchia: "Contento di aver ritrovato i nazionali".
Continua a leggere

Il Bayern Monaco donerà 100.000 euro per le vittime delle alluvioni in Germania


Il Bayern Monaco donerà 100.000 euro per le vittime delle inondazioni che nei giorni hanno colpito alcuni territori della Germania. Domani prima dell'amichevole contro il Colonia verrà mostrato l'assegno per le popolazioni che sono state colpite da questa ondata di maltempo ma il CEO Oliver Kahn ha fatto sapere che è solo la prima di diverse iniziative che la società bavarese intraprenderà per aiutare i suoi concittadini in difficoltà.
Continua a leggere

Lewandowski cannibale: gioca, segna e si prende il record di gol di Gerd Müller


In tanti in Germania avrebbero voluto che Lewandowski non giocasse l'ultimo match di campionato, inutile ai fini della classifica, tra il suo Bayern e l'Augusta. In questo modo il polacco non avrebbe superato il record di gol della grande gloria Muller. E invece Lewa ha segnato la rete numero 41 della sua stagione superando il record dell'ex bomber che combatte contro l'Alzheimer.
Continua a leggere

Julian Nagelsmann nuovo allenatore del Bayern Monaco per una cifra record di 25 milioni


Julian Nagelsmann è il nuovo allenatore del Bayern Monaco, ha firmato un contratto di cinque anni. L'accordo è economico è stato raggiunto in base a una cifra alta per il trasferimento di un allenatore. È il quotidiano tedesco 'Bild' a rivelare che il Lipsia ha detto sì alla cessione a fronte di una somma di 25 milioni di euro (bonus inclusi).
Continua a leggere

Nagelsmann al Bayern: per averlo pagheranno una cifra monstre al Lipsia


Il Bayern Monaco ha scelto Julian Nagelsmann come allenatore per la prossima stagione. Ma non è facile la trattativa con il Lipsia. Perché il club di proprietà della Red Bull pretende che i bavaresi paghino l'intera penale, che è altissima. Per mettere sotto contratto il tecnico classe 1987 il Bayern potrebbe dover sborsare circa 25 milioni di euro.
Continua a leggere

Flick lascia il Bayern Monaco a fine stagione: l’annuncio ufficiale


Il tecnico del Bayern Monaco Hansi Flick lascerà la squadra bavarese con cui nel 2020 ha vinto tutto. Ad annunciarlo ufficialmente è stato lo stesso allenatore tedesco: "Oggi ho informato la squadra della mia volontà di terminare il contratto al termine della stagione ho informato il club della mia volontà in settimana dopo la sconfitta con il PSG". Il 56enne è adesso il principale candidato a sedere sulla panchina della Germania.
Continua a leggere

Moviola Bayern Monaco-Lazio: ingenuità di Muriqi, giusto il rigore per i bavaresi


Un calcio di rigore al 30° del primo tempo è il caso da moviola regala un brivido alla sfida di Champions tra Bayern Monaco e Lazio. Su azione di calcio d'angolo, si nota come al centro dell'area della Lazio ci sia un contrasto irregolare. Penalty concesso (e confermato dal Var) per un fallo commesso da Muriqi su Goretzka.
Continua a leggere

Coman all’allenamento del Bayern con l’auto sbagliata: accesso vietato e multa di 50mila euro


Kingsley Coman si è presentato al centro sportivo del Bayern Monaco a bordo di una Mercedes ed è stato costretto a parcheggiare fuori oltre ad essere multato di 50 mila euro. Il club bavarese ha infatti un accordo con Audi (sponsor da 50 milioni a stagione) perché tutti i giocatori guidino questo tipo di auto. Già in passato Coman si era presentato su una McLaren e fu costretto a dare scuse ufficiali.
Continua a leggere

Scintille Inzaghi-Capello: “Tre gol ce li siamo fatti da soli”, “Devi essere obiettivo”


Simone Inzaghi e Fabio Capello polemizzano al termine di Lazio-Bayern Monaco, gara d'andata degli ottavi di Champions League terminata 4-1 per i bavaresi. Per il tecnico biancoceleste la sua squadra ha pagato gli errori individuali commessi ma per l'ex allenatore ora opinionista di Sky Sport i quattro gol del Bayern sono meritati: "Bisogna essere obiettivi Simone"
Continua a leggere

Centinaia di tifosi incitano la Lazio prima del Bayern: assembramento a Formello


I tifosi della Lazio hanno deciso di salutare e caricare la squadra a Formello aspettando il pullman biancoceleste in transito dal centro sportivo verso lo stadio Olimpico per giocare la sfida di Champions contro il Bayern Monaco. Sorprende ancora una volta, come accaduto per il derby di Milano, l'alto numero di persone presenti e i conseguenti assembramenti che si sono creati che violano le norme anti-Covid.
Continua a leggere

Lazio – Bayern Monaco 0-0, risultato in diretta


Lazio - Bayern Monaco di Champions League in diretta. Gli aggiornamenti live sulla gara degli ottavi di finale in programma allo stadio Olimpico di Roma, trasmessa in TV in chiaro su Canale 5. Calcio d'inizio alle ore 21:00. Le formazioni ufficiali: Simone Inzaghi schiera Musacchio e Correa titolari, mentre Hans-Dieter Flick punta sul 17enne Jamal Musiala dal primo minuto.
Continua a leggere

Jamal Musiala, chi è il baby talento del Bayern Monaco conteso tra Inghilterra e Germania


Jamal Musiala ancora non ha compiuto 18 anni, ma con il Bayern Monaco ha già vinto sei trofei. Le tante assenze potrebbero dare al trequartista anche la possibilità di giocare in Champions League, negli ottavi con la Lazio. Musiala intanto deve decidere con quale nazionale giocare. Ha esordito con l'Under 21 dell'Inghilterra, ma presto potrebbe accettare la convocazione della Germania.
Continua a leggere