Il Mönchengladbach fa l’impresa: battuto 3-2 in rimonta il Bayern Monaco


Il Bayern Monaco perde a sorpresa in casa del Borussia M'Gladbach nella 15a giornata di Bundesliga. La squadra di Flick era anche passata in vantaggio con Lewandowski e Goretzka prima della doppietta di Hofmann sul finire del primo tempo e al gol di Neuhaus nella ripresa che hanno costretto i bavaresi al ko a sorpresa. Un assist per il Lipsia che in caso di vittoria contro il Borussia Dortmund potrebbe finire primo in solitaria.
Continua a leggere

Rashford in testa alla classifica Cies dei 100 calciatori più preziosi in Europa


Marcus Rashford è in testa alla classifica, pubblicata dal Cies, dei 100 giocatori più preziosi nei 5 maggiori campionanti in Europa. Sul podio anche Haaland e Alexander-Arnold. Dalla nostra Serie A invece, Hakimi è il primo giocatore con il valore economico più alto. In totale sono 15 i giocatori appartenenti al nostro campionato. Messi è al 97esimo posto mentre Cristiano Ronaldo è fuori dalle prime 100 posizioni.
Continua a leggere

Lewandowski, il Pallone d’Oro è arrivato: ma è fatto interamente di Lego


Robert Lewandowski ha ricevuto il suo Pallone d'Oro. Il trofeo è formato però la mattoncini Lego che il giocatore ha ricevuto dal rapper polacco Quebonafide. L'attaccante del Bayern Monaco ha mostrato con entusiasmo il regalo su Instagram. Il vero Pallone d'Oro, che Lewandowski avrebbe certamente merito, per questa stagione non è stato infatti assegnato a causa della pandemia in corso.
Continua a leggere

Alaba è stato scaricato dal Bayern Monaco e l’ha saputo in modo brutale


Il Bayern Monaco non ha accettato i contatti del giocatore con altri club: "Lui e il procuratore sono solo degli avidi piranha che penano al denaro. Ogni trattativa è conclusa" ha fatto sapere la società tedesca. "Non ho mai contattato nessuno e ho saputo delle accuse dal telegiornale. Una situazione che mi ferisce e che ha scatenato l'ira dei tifosi su di me"
Continua a leggere

Douglas Costa, problemi in barriera: si rotola sul campo tra le risate dei compagni del Bayern


Douglas Costa si è reso protagonista di una scena a dir poco curiosa in occasione del match tra l'Arminia Bielefeld e il Bayern Monaco. L'ex Juventus si è steso sul terreno di gioco nella cosiddetta posizione del "coccodrillo" per provare ad intercettare un calcio di punizione degli avversari battuto rasoterra. Qualcosa però è andato storto.
Continua a leggere

Bayern Monaco, show di Goretzka e Kimmich: vinti 64mila euro a ‘Chi vuol essere milionario’


Leon Goretzka e Joshua Kimmich sono stati i grandi protagonisti di 'Chi vuol essere milionario'. In diretta sulla rete tedesca RTL, i due giocatori del Bayern Monaco hanno vinto ben 64mila euro che hanno devoluto in beneficenza. Tante risate per un quiz che i due calciatori hanno portato avanti finché hanno potuto, a 3 domande dalla fine.
Continua a leggere

Javi Martinez uomo decisivo del Bayern in Supercoppa: dopo il Chelsea nel 2013 anche il Siviglia ko


Javi Martinez ha deciso la finale di Supercoppa Europea 2020 in favore del Bayern Monaco con un gol al Siviglia nei supplementari ma non è la prima volta che il centrocampista spagnolo è determinante in una finale: nel 2013, nella stessa competizione, firmò il pareggio al 120' e aiutò i bavaresi a vincere contro il Chelsea.
Continua a leggere

Champions League, il dolce risveglio di Lewandowski: a letto con la coppa sotto le lenzuola


Il dolce risveglio di Robert Lewandowski che nell'albergo di Lisbona che ospita il Bayern Monaco, ha coronato il suo sogno di dormire con la Champions League sotto le braccia. Sul proprio account Instagram ha pubblicato lo scatto della coppa sotto le proprie lenzuola a letto raccogliendo più di 1 milione di like in meno di un'ora.
Continua a leggere

Psg-Bayern Monaco finale di Champions League in diretta: dove vederla in TV e streaming


PSG-Bayern Monaco è la finale della Champions League 2020. Si gioca al Da Luz di Lisbona, calcio d'inizio alle ore 21. La partita andrà in onda su Sky e in chiaro su Canale 5. La partita tra Bayern Monaco e Psg è una finale inedita per la Champions. Lo è perché per la prima volta si gioca il trofeo il Psg, mentre il Bayern la Champions l’ha già vinta cinque volte, l’ultima sette anni fa.
Continua a leggere

Champions League, Psg-Bayern Monaco: dagli ottavi in poi, Neymar e Lewandowski sempre decisivi


La finale di Champions League fra Psg e Bayern Monaco, sarà anche la sfida fra due grandi top player europei: Neymar e Lewandowski. Sulla carta, anche per via della fine anticipata del campionato francese, i numeri del polacco sono impressionanti, ma in comune entrambi hanno il fatto di essere stati sempre decisivi nelle ultime sfide consecutive in Champions con gol o assist.
Continua a leggere

Il Bayern Monaco che ha eliminato il Lione è costato meno di Cristiano Ronaldo


Sommando le cifre dei costi degli undici titolari del Bayern Monaco che ha battuto il Lione nella semifinale di Champions League, si arriva a una somma di 92 milioni di euro. I giocatori scelti da Flick tutti assieme sono costati meno di Pogba e di Cristiano Ronaldo, e ora affronteranno Neymar, il giocatore più costoso di sempre.
Continua a leggere

Icardi-Perisic, lo strano caso: dalla lite all’Inter alla finale di Champions da avversari


Mauro Icardi e Ivan Perisic giocheranno da avversari in una finale di Champions League. Oggi, rispettivamente con Psg e Bayern Monaco, i due si ritroveranno in campo dopo la pesante lite all'Inter che nel 2019 portò entrambi alla cessione. Paradossalmente, se non fosse stato per quella lite, non avrebbero mai potuto giocare, nell'immediato, l'ultimo atto della coppa dalle grandi orecchie.
Continua a leggere

La rivincita di Gnabry: da scarto del West Bromwich alla finale di Champions con il Bayern


Serge Gnabry si prende la sua personalissima rivincita. Autore di una doppietta in semifinale di Champions League, nel 2015, in prestito al West Bromwich, fu letteralmente scartato dal tecnico Pulis: "Non è ancora ai livelli per poter giocare". Parole che suonano oggi come una beffa dopo l'incredibile exploit del talento tedesco.
Continua a leggere

Champions League, Lewandowski e Gnabry meglio di Cristiano Ronaldo e Bale: 24 gol in Champions


Il Bayern Monaco è in finale di Champions e Lewandowski e Gnabry hanno centrato l'ennesimo record stagionale dei tedeschi. I due attaccanti, in coppia, hanno infatti messo a segno in totale 24 gol complessivi in una sola edizione della coppa dalle grandi orecchie, superando il record di Cristiano Ronaldo e Bale di 23 marcature.
Continua a leggere

Il Bayern batte il Lione 3-0 e va in finale di Champions contro il Psg


La doppietta di Gnabry e Lewandowski stendono il Lione (3-0) e consegnano al Bayern Monaco la qualificazione in finale di Champions League contro il Psg (domenica 23 agosto alle 21). Nove reti in questa edizione della Coppa, 23 in 45 presenze sono i numeri dell'esterno dei bavaresi che con Lewandowski costituisce una delle coppie d'attacco più forti d'Europa.
Continua a leggere

Lione – Bayern Monaco di Champions League in diretta: dove vederla in TV e streaming


Lione-Bayern è la partita valida per la semifinale in gara secca di Champions League: calcio d’inizio alle ore 21 allo stadio Alvalade di Lisbona, con diretta TV e streaming in chiaro su Canale 5 e su Sky. In palio c’è la finale del massimo torneo continentale contro il Psg con Garcia a caccia di un’altra impresa dopo i successi contro Juve e City, al cospetto dei bavaresi reduci dall’8-2 rifilato al Barcellona. Si attende l’arrivo delle formazioni ufficiali: ballottaggio Toko Ekambi-Dembélé nel Lione, Gnabry, Muller e Perisic dietro Lewandowski nel Bayern.
Continua a leggere

Bayern Monaco: licenziato allenatore delle giovanili per comportamenti razzisti


Il Bayern Monaco ha deciso di licenziare in tronco uno degli allenatori delle squadre giovanili che in questi anni ha vessato i calciatori offendendoli per il colore della pelle, per l'identità sessuale, per la nazionalità e per la regione. Nessun calciatore ha denunciato ufficialmente, ma lo hanno fatto alcuni genitori che hanno avvisato il Bayern, che dopo un'indagine interna ha preso questa decisione.
Continua a leggere

Semifinali Champions League, Lipsia-Psg e Lione-Bayern Monaco: premiate le meno stanche


Champions League, in vista delle due semifinali, sarà sfida fra Germania e Francia. Lipsia-Psg e Lione-Bayern Monaco premiano le squadre che hanno maggiormente riposato nel post lockdown. La Ligue 1, ferma da marzo e la Bundesliga da fine giugno, hanno consentito ai club di riposarsi e lavorare con più calma sul mini torneo a gara secca in Portogallo.
Continua a leggere