Colpisce l’arbitro dopo l’espulsione: la polizia blocca il giocatore ‘wrestler’


Durante una partita del campionato di football americano 'High School', tra Edinburg e Pharr-San Juan-Alamo, un giocatore si è ribellato all'espulsione mandando ko un arbitro e provocandogli una commozione cerebrale. Il gesto violento ha ovviamente indignato tuti gli sportivi e riportato alla luce la seconda grande passione di questo giocatore: il wrestling.
Continua a leggere

Coronavirus, tampone positivo per Aldo Montano: colpite dal Covid anche moglie e figlia


Dopo il test effettuato nelle scorse ore, Aldo Montano è risultato positivo insieme alla moglie incinta e alla figlia di tre anni. "Siamo acciaccati forte, tutti e tre a casa con Covid da ieri. Per ora abbiamo tosse, febbre e dolori ovunque. Stiamo sotto controllo, sperando che finisca così", ha spiegato all'Ansa lo schermidore medaglia d'oro alle Olimpiadi 2004.
Continua a leggere

Tyson-Jones finisce pari. E Iron Mike ricorda Maradona: “Addio, eroe e amico”


Mike Tyson è salito sul ring nella notte italiana per un match esibizione con Roy Jones. I due ex campioni della boxe si sono battuti sul quadrato allestito allo Staples Center di Los Angeles, la casa dei Lakers e il tempio di Kobe. Al termine dell'incontro, concluso in parità, 'Kid Dynamite' ha dedicato un pensiero a Maradona: "La mano di Dio ci ha lasciato. Ci mancherà molto".
Continua a leggere

Daniele Cassioli a Fanpage: “Ho superato le difficoltà grazie allo sport”


Non vedente dalla nascita, campione mondiale, europeo e italiano e considerato il più grande sciatore nautico paralimpico di tutti i tempi, Daniele Cassioli ha raccontato a Fanpage la sua storia e l'importanza che ha avuto lo sport nella sua vita: "Non mi sento un atleta di successo, mi sento una persona felice dei propri traguardi. Attraverso il racconto della mia vita, spero di poter ispirare non solo chi ha una disabilità ma anche tutti coloro che vogliono avvicinarsi allo sport".
Continua a leggere

Christophe Dominici morto suicida a 48 anni, mondo del rugby in lutto


Il corpo del giocatore della nazionale francese, è stato ritrovato senza vita questo pomeriggio nella zona del Parc di Saint-Cloude di Parigi. Secondo le prime testimonianze, l'ex giocatore di 48 anni si sarebbe tolto la vita lanciandosi dal tetto di un condominio. Per capire le cause della sua morte è stata aperta un'indagine dalla Procura della Repubblica di Nanterre.
Continua a leggere

Alex Zanardi trasferito all’ospedale di Padova: “Condizioni di generale stabilità”


Come sta Alex Zanardi? Le ultime notizie sull'ex pilota che ha subito 5 operazioni alla testa dopo il terribile incidente in handbike dello scorso 19 giugno è stato trasferito dall'ospedale San Raffaele di Milano a quello di Padova. Il nosocomio lombardo ha spiegato in una nota: "Zanardi ha aggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera"
Continua a leggere

Rugby, l’Argentina batte gli All Blacks: l’allenatore si commuove per lo storico trionfo


La nazionale di rugby argentina, dopo 30 sconfitte con i neo zelandesi, è riuscita a vincere per la prima volta durante il 'Tri Nations' in corso di svolgimento in Australia. Il tutto dopo aver passato momenti difficili a causa del Coronavirus e della quarantena. "Non trovo le parole per commentare ciò che abbiamo fatto. Alcuni giocatori non vedono le loro famiglie da quattro mesi e non si sono lamentati una volta. Venire qui e giocare in questo modo è semplicemente incredibile", ha dichiarato nel post gara l'allenatore dei 'Pumas'.
Continua a leggere

Matteo Iachino a Fanpage.it: “Il windsurf è adrenalina, in acqua non senti la paura”


Campione del mondo 2016 di windsurf slalom, Matteo Iachino è uno dei nomi più importanti del panorama surfistico italiano: "Il nostro è uno sport bellissimo e adatto a tutti. Basta poco, ci sono tante scuole e ottime attrezzature che permettono di imparare in fretta. E poi il mare è gratuito e puoi usufruirne anche in inverno, dove tante volte si prende più freddo ad andare a sciare".
Continua a leggere

Il pettorale flaccido del lottatore Adesanya: “Il dottore mi ha detto che fumo troppa erba”


Israel Adesanya di recente ha difeso il titolo di campione dei pesi medi Ufc 253. Ai tifosi non è sfuggito un dettaglio del suo fisico, abitualmente scolpito e asciutto: la mammella destra flaccida e cadente. Secondo alcuni sarebbe stata causata dai traumi per i colpi ricevuti, il lottatore della MMA ha spiegato: "Ho fatto tutti i controlli e sto bene. Il dottore dell'Ufc mi ha detto che devo smettere di fumare erba".
Continua a leggere

Cosa prevede il nuovo Dpcm per sport e runner nelle zone rosse


Il nuovo Dpcm che il Governo si appresta ad emanare per tentare di frenare la curva dei contagi da Covid prevede delle nuove regole per lo sport di base a seconda della "zona" in cui ci si trova: si potrà svolgere attività motoria in prossimità della propria abitazione con i dispositivi di protezione delle vie respiratorie mentre l'attività sportiva si potrà effettuare esclusivamente all’aperto ed in forma individuale.
Continua a leggere