Tim, lascia il capo ufficio stampa Riccardo Acquaviva

Era approdato nel gruppo nell'aprile del 2018. In passato si era occupato della comunicazione di Enel del gruppo Finmeccanica.

Dopo poco meno di due anni Riccardo Acquaviva lascia il ruolo di capo ufficio stampa in Tim. Classe ’73, Acquaviva era approdato in Telecom nell’aprile del 2018. In precedenza, tra il 2012 e 2014, aveva ricoperto il ruolo di responsabile delle relazioni con i media per Enel subentrando a Gerardo Orsini.

UN PASSATO TRA UFFICI STAMPA E TESTATE ECONOMICHE

Giornalista professionista dal 2001, Acquaviva in passato ha lavorato per AdnKronos, Ansa, Sole 24 Ore, Il Tempo e l’Espresso, prima di iniziare un percorso dentro Finmeccanica, prima all’interno dell’uffico stampa, poi come responsabile per il rapporto nei media per Ansaldo Stf e infine come vice presidente dell’ufficio preposto ai rapporti coi media internazionali sempre di Finmeccanica.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it