Elezioni suppletive Roma, Gualtieri è il candidato unitario del centrosinistra

Dario Franceschini, capo delegazione Pd al governo: «È la scelta più autorevole, unitaria e di apertura che il Pd e le altre forze di centrosinistra potessero mettere in campo».

Roberto Gualtieri sarà il candidato unitario del centrosinistra alle elezioni suppletive del collegio Roma 1 della Camera dei deputati, in programma il primo marzo 2020. Le forze politiche hanno chiesto al ministro dell’Economia la disponibilità per la candidatura, verificato che intorno a lui si è ricostruita «una vera e larga maggioranza». Prevale così, viene spiegato da fonti di centrosinistra, «l’unità di tutta la coalizione che sostiene il governo (Pd, Italia viva, Si, Psi, Art. 1) nel sostegno a Roberto Gualtieri», che ha accettato la sfida dicendo sì alla proposta.

«Roberto Gualtieri è la scelta più autorevole, unitaria e di apertura che il Pd e le altre forze di centrosinistra potessero mettere in campo per il collegio di Roma. Grazie a Gualtieri». Lo ha scritto su Twitter Dario Franceschini, capo delegazione Pd al governo.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it