Coronavirus, anche FCA chiude: stop a stabilimenti Fiat e Maserati in Europa per due settimane


Il gruppo FCA annuncia la chiusura produttiva fino al 27 marzo degli stabilimenti italiani di Melfi, Pomigliano, Cassino, Mirafiori, Grugliasco e Modena, nonché delle fabbriche all'estero di Kragujevac in Serbia e di Yychy in Polonia. La misura di sicurezza è stata presa a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus che ha anche fermato il mercato dell'auto.
Continua a leggere

Il Coronavirus non ferma Ferrari e Maserati: produzione continua rispettando le misure di sicurezza


Le stringenti misure di sicurezza imposte dal Governo a causa dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus non fermano l'attività produttiva di Ferrari e Maserati. Entrambe le case automobilistiche di lusso, fiore all'occhiello del 'made in Italy', con sede a Maranello e Modena, stanno proseguendo la produzione di automobili la loro attività nel rispetto delle indicazioni delle autorità sulla tutela della salute e del benessere dei propri dipendenti.
Continua a leggere