Le monovre di M5s, Pd e Leu intorno alla legge elettorale

Vertice dei capigruppo in vista di una possibile riforma. Possibile che il nuovo percorso parta dal Senato. Resta il nodo del taglio dei parlamentari.

Alle 18.30 del 10 settembre dovrebbero incontrarsi in Senato i capigruppo di M5s, Pd e Leu per discutere della riforma della legge elettorale. Lo si è appreso da fonti della maggioranza. La riforma del sistema di voto dovrebbe essere incardinata in Senato, mentre alla Camera dovrà essere deciso entro domani il calendario per l’esame in ultima lettura della riforma costituzionale per il taglio dei parlamentari.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it