Il taglio al cuneo fiscale vale 2,9 miliardi

L'aumento in busta paga può arrivare per chi guadagni fino a 28 mila euro fino a un massimo di 600 euro in sei mesi a partire da luglio.

Un taglio del cuneo fiscale nel 2020 per i redditi fino a 40 mila euro, con un alleggerimento in busta paga che può arrivare per chi guadagni fino a 28 mila euro fino a un massimo di 600 euro in sei mesi a partire da luglio. E’ quanto prevede il decreto legge che dovrebbe arrivare in consiglio dei ministri la sera. La bozza è composta da cinque articoli che disciplinano «in via sperimentale» la misura per i lavoratori dipendenti. Il costo stimato, dal primo luglio al 31 dicembre 2020, è di circa 2,9 miliardi.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it