Lombardia, niente mascherine all’aperto se c’è distanziamento: resta obbligo nei luoghi chiusi


Il governatore Attilio Fontana si prepara a firmare un'ordinanza che cambierà le regole sull'uso della mascherina. Da mercoledì 15 luglio in Lombardia non sarà più obbligatorio indossare sempre la mascherina all'aperto, ma si dovrà portare per poterla mettere in situazioni di affollamento o quando ci si trova a stretto contatto con altre persone. Resta l'obbligo di coprirsi naso e bocca nei negozi e in tutti gli ambienti chiusi.
Continua a leggere

In Lombardia poche nascite, ma popolazione aumenta (più 0,16%) grazie a migrazione interna e estera


Nel 2019 la popolazione lombarda è aumentata dello 0,16 per cento. Merito dell'arrivo di nuovi residente dell'estero e dal resto d'Italia (più 43.168 iscritti) che ha più che bilanciato il saldo demografico negativo tra nascite e decessi (meno 26.847). È quando emerge dalle tabelle del report sul bilancio demografico nazionale dell'Istat.
Continua a leggere

Bergamo, comitato vittime presenta altre 100 denunce: “In Lombardia crimini contro l’umanità”


Il comitato "Noi Denunceremo" ha presentato oggi altri cento esposti alla Procura di Bergamo, dopo i cinquanta consegnati a giugno. Il gruppo diventato punto di riferimento per i familiari delle vittime del Covid-19 ha scritto una lettera alla presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, e al presidente della Corte Europea dei diritti dell'uomo, Róbert Ragnar Spanó, per chiedere di vigilare sulle indagini in corso in Lombardia "in quanto potrebbero esserci gli estremi per prefigurare il reato di crimini contro l'umanità".
Continua a leggere

Lombardia, 94 casi di Coronavirus e 9 morti: a Bergamo quasi metà dei nuovi positivi


Sono 94 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Lombardia oggi, lunedì 13 luglio. Lo ha comunicato la Regione nel consueto bollettino. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 30, quelle ricoverate in ospedale sono 168. Nelle ultime 24 ore sono purtroppo decedute altre 9 persone: il totale dei decessi ufficiale è arrivato a 16.757. Quasi metà dei nuovi casi positivi (43) viene dalla provincia di Bergamo, dove sono in corso gli screening a tappeto.
Continua a leggere

Milano, vaga per strada in pigiama in stato confusionale: nonno Giacomo aiutato dalla polizia


Vagava da solo, in pigiama e in stato confusionale, per le strade del quartiere Corvetto, a Milano. Nonno Giacomo, 81 anni, è stato aiutato da due giovani poliziotti di una volante, che dopo aver ascoltato la sua storia si sono affezionati all'anziano e gli hanno comprato della biancheria e dei vestiti nuovi, offrendogli il pranzo.
Continua a leggere

Milano, allarme dei medici: “Prepararsi all’autunno, con influenza conseguenze disastrose”


Le preoccupazioni e le richieste dell'Ordine dei medici di Milano in vista dell'autunno, quando tornerà l'influenza stagionale, sono contenute in una lettera indirizzata all'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, e al direttore generale Marco Trivelli, al sindaco di Milano Giuseppe Sala. Tra le necessità indicate: linee guida regionali precise, tamponi rapidi e dispositivi di protezione, rafforzamento delle Usca e vaccinazioni.
Continua a leggere

Malpensa, foto-denuncia in aeroporto: “Centinaia ammassati al gate”. Sea: “I controlli ci sono”


Una fotografia scattata all'interno dello scalo aeroportuale di Malpensa denuncia una situazione di affollamento, con centinaia di persone in attesa al gate. Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, contatta da Fanpage.it conferma che nel weekend si è avuto un forte aumento di passeggeri, ma assicura che i controlli nel terminal vengono svolti per garantire la distanza di un metro, il rispetto della segnaletica e l'uso della mascherina.
Continua a leggere

Lonate Pozzolo abbraccia Stefano, in bici da Londra per ricordare il papà morto di covid


Stefano Mazzucchelli, 42enne varesotto residente a Londra, è partito in bicicletta per rispettare la promessa fatta al padre, morto di covid ad aprile. "Quando guarisci vengo a trovarti in bici", gli aveva detto mentre in ospedale lottava contro il virus. In pochi giorni però le sue condizioni sono peggiorare ed è venuto a mancare. Ora il figlio si è messo in viaggio per omaggiarlo e tutto il paese di Lonate Pozzolo lo aspetta.
Continua a leggere

Bus dirottato e incendiato, chiesta l’assoluzione dal reato di strage per Sy: “Non voleva uccidere”


Per il suo avvocato Ousseynou Sy, l'autista 47enne che il 20 marzo dello scorso anno dirottò un bus pieno di studenti da Crema a San Donato Milanese, "non aveva alcuna volontà omicida e incendiaria". Per questo motivo ha chiesto l'assoluzione dal reato di strage, che gli viene contestato assieme a quelli di sequestro di persona aggravato dalla finalità di terrorismo, incendio, lesioni e resistenza. Per l'autista il pm aveva chiesto 24 anni di carcere: la sentenza è attesa mercoledì 15 luglio.
Continua a leggere

Si fingono medici e derubano gli anziani: i carabinieri di Mantova arrestano tre persone


Tre truffatori sono stati arrestati dai carabinieri di Mantova per due furti ai danni di anziani residenti in paesi della provincia. Si tratta di due donne e un uomo, tutti con precedenti: si sono finti i sostituti dei medici curanti degli anziani riuscendo a introdursi nelle loro abitazioni, poi li hanno derubati di gioielli e oggetti di valore.
Continua a leggere

Milano, l’aeroporto di Linate riapre ma è deserto: nessun volo in partenza né in arrivo


L'aeroporto di Milano Linate ha riaperto oggi, lunedì 13 luglio, dopo quattro mesi di lockdown per via dell'emergenza Coronavirus. Come era stato anticipato, però, nessun volo decollerà o atterrerà nello scalo, che è praticamente deserto. Le prime compagnie aeree dovrebbero tornare a volare a partire da mercoledì 15 luglio.
Continua a leggere

Lombardia, in 24 ore 77 contagi da Coronavirus e 8 morti: aumentano ancora le terapie intensive


Il bollettino di oggi, domenica 12 luglio, in Lombardia: sono 77 i nuovi positivi (di cui 15 a seguito di test sierologico e 16 debolmente positivi). I decessi registrati nell’ultima giornata sono stati 8. In lieve aumento il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (più 2), mentre cala quello dei pazienti ricoverati in ospedale (meno 13). Sono 9.545 i tamponi effettuati.
Continua a leggere

Bordolano, migliorano le condizioni del cugino di Serena Sbolli, morta a 14 anni in un incidente


Sembrano migliorare, seppure leggerissimamente, le condizioni del cugino di 18 anni di Serena Sbolli, la ragazzina di 14 anni di Bordolano (Cremona) che ha tragicamente perso la vita in un incidente stradale mentre viaggiava sul motorino del ragazzo. Le condizioni del 18enne sarebbero state confermate anche da alcuni famigliari al sindaco di Corte de' Cortesi Luigi Rottoli.
Continua a leggere

Nuovo focolaio di Coronavirus in un macello nel Mantovano: 10 positivi in isolamento domiciliare


Nuovo focolaio di Coronavirus nel Mantovano dove dieci lavoratori di un macello sono stati trovati positivi su 360 tamponi effettuati. I dieci sono stati isolati presso il loro domicilio e vengono sorvegliati a livello sanitario mentre l'azienda, all'interno della quale non sono state riscontrate irregolarità per i protocolli di sicurezza, è stata sottoposta a sanificazione.
Continua a leggere

Festa in casa ai domiciliari e musica ad alto volume: Fabrizio Corona, nuovi guai in vista


Nuovi, possibili guai in vista per Fabrizio Corona. Un vicino di casa ha chiamato i carabinieri segnalando musica ad alto volume nel cuore della notte. I militari dell'Arma si sono recati nella sua abitazione, in zona Città Studi a Milano, trovandolo assieme ad altre cinque persone, due ragazzi e tre ragazze. Corona, che è ai domiciliari, ha mostrato la documentazione ai carabinieri: saranno i giudici adesso a valutare il suo comportamento.
Continua a leggere

Caso camici, azienda del cognato di Fontana avrebbe provato a vendere la merce non donata a Regione


Dama Spa, l'azienda al centro dell'inchiesta sulla fornitura di alcuni camici ad Aria, centrale acquisti della Lombardia, avrebbe cercato di piazzare sul mercato parte della merce mai finita alla Regione. Per gli inquirenti sarebbe stato un tentativo per rientrare dalla perdita dovuta alla trasformazione della fornitura in donazione, a seguito dell'interessamento della trasmissione Report alla vicenda. Per la vicenda sono al momento indagati per turbativa d'asta l'ex dg di Aria e l'amministratore di Dama Spa, cognato del governatore Fontana.
Continua a leggere

Maltempo a Brescia: case scoperchiate dalla tempesta, grandine devasta i campi


Continuano ad arrivare immagini impressionanti dei danni causati dalla tempesta che ieri ha colpito Brescia e la provincia. A Serle sono state diverse le case scoperchiate e distrutte dalla potenza dei venti. A Montichiari grandine grossa come palline da golf ha distrutto i campi. A Castegnato scoperchiato il tetto dello stadio comunale.
Continua a leggere

Milano, venditore di rose gettato in acqua in Darsena da due ragazzi: si cercano i responsabili


Un uomo di 55 anni, venditore ambulante di rose, è stato gettato in acqua in Darsena, a Milano, da due ragazzi che poi sono fuggiti. Sulla vile aggressione, avvenuta nella notte tra sabato e domenica, indagano adesso i poliziotti della questura. Per fortuna il 55enne non ha riportato conseguenze e ha rifiutato il trasporto in ospedale.
Continua a leggere

Bergamo, la Rianimazione dell’ospedale ora è Covid free: “Mai visto morire così tante persone”


"Non abbiamo mai visto morire così tante persone in così poco tempo e non le abbiamo mai viste morire da sole". Così Luca Lorini, primario e direttore del dipartimento di Emergenza urgenza e area critica dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, ha ricordato a Fanpage.it il periodo più buio dell'emergenza Coronavirus che adesso, almeno nel reparto di Terapia intensiva del nosocomio bergamasco, sembra alle spalle. Dopo un picco di 100 pazienti Covid ricoverati, infatti, da pochi giorni la Rianimazione dell'ospedale è Covid free. "Il mondo e l'Italia non avevano capito bene quanto grave fosse la situazione".
Continua a leggere

Blitz contro lo spaccio a Talamona, 30enne in fuga dai carabinieri precipita mentre scappa e muore


Un ragazzo di 30 anni è morto nel territorio comunale di Talamona, in provincia di Sondrio, a seguito di una caduta. Stando a quanto ricostruito il 30enne faceva parte di una banda di spacciatori operante tra i boschi accanto alla strada provinciale Sp11 per Tartano. Durante un blitz dei carabinieri, il 30enne ha tentato di fuggire ma è caduto da un costone roccioso, morendo sul colpo. Sulla vicenda indaga la procura di Sondrio.
Continua a leggere

Ospedale di Cremona, direttore sanitario chiarisce: “Un solo paziente ventilato, no allarmismi”


"No ad allarmismi privi di fondamento. Sì al senso di responsabilità e al rispetto delle norme di prevenzione". È questo il messaggio di Rosario Canino, direttore sanitario dell'Asst di Cremona, in una nota diffusa dopo lo sfogo di un infermiere. La Asst ha reso noto che al momento sono dieci i pazienti covid ricoverati, uno dei quali è ventilato. Nessuno di questi è in terapia intensiva.
Continua a leggere

Lombardia, in 24 ore 67 contagi da Coronavirus e 4 morti: lieve aumento delle terapie intensive


Il bollettino di oggi, sabato 11 luglio, in Lombardia: sono 67 i nuovi positivi (di cui 21 a seguito di test sierologico e 25 debolmente positivi). I decessi registrati nell’ultima giornata sono stati 4. In lieve aumento alo il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (più 4), mentre cala quello dei pazienti ricoverati in ospedale (meno 17). Sono 7.055 i tamponi effettuati.
Continua a leggere

Morta Arianna Cavicchioli, per dieci anni sindaca di Rho: “Addio a una donna forte e combattiva”


È morta a 60 anni dopo una malattia Arianna Cavicchioli, sindaca di Rho dal 1992 al 2002 per due mandati, consigliera provinciale per i Democratici di Sinistra e consigliera regionale per il Pd. Molti i messaggi di cordoglio dai compagni di partito per la sua scomparsa. "Era una donna forte, combattiva, con una grandissima passione per la politica", ha ricordato la segretaria del Pd Milano, Silvia Roggiani,
Continua a leggere

Coronavirus, dati mortalità in Lombardia nella media europea: ma percentuale doppia di anziani


Secondo uno studio dell'università Vita-Salute S.Raffaele di Milano, in Lombardia il tasso di mortalità per Coronavirus è nella media europea, ma la percentuale raddoppia se si guarda agli anziani deceduti. Lo studio ha rivelato inoltre che la Lombardia è una delle poche regioni in cui il capoluogo, Milano, non è stato investito dall'ondata ma ha tenuto una media più bassa.
Continua a leggere

Bergamo, parenti delle vittime di Covid a Ue: “Crimini contro l’umanità in gestione emergenza”


Crimini contro l'umanità, è questa l'accusa contenuta nella lettera che i familiari delle vittime di Covid 19 appartenenti al Comitato Noi Denunceremo che lunedì invieranno alla presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, e al presidente della Corte europea dei diritti dell’uomo, Ròbert Ragnar Spanò.
Continua a leggere

Milano, perde il controllo dello scooter e lascia la fidanzata a terra ferita: la ragazza è in coma


Un ragazzo di 17 anni è accusato di omissione di soccorso e lesioni gravi per aver lasciato la ragazza sua coetanea in viale Forlanini a Milano dopo che lo scooter sul quale viaggiavano si è schiantato nella notte: soccorsa, la ragazza è ora ricoverata in coma all'ospedale Niguarda. Il giovane è stato rintracciato poco dopo dalle forze dell'ordine.
Continua a leggere