Editoria: Übermensch, se Superman avesse parlato tedesco

Übermensch, se Superman avesse parlato tedesco

Il romanzo di Davide Del Popolo Riolo, finalista al Premio Urania, immagina un mondo in cui la navicella proveniente da Krypton invece che nel midwest USA è caduta nella Baviera della Germania nazista

Prima del 1933 la prola “superuomo” non evocava fumetti avventurosi ma le teorie del filosofo Friedrich Nietzsche. Essendo Nietsche tedesco spesso il termine usato era in tedesco, übermensch. Poi una navicella proveniente dal pianeta Krypton è atterrata nei pressi di Smallville, e dal quel momento il termine “superman” ha assunto tutta una nuova  dimensione. Ma cosa sarebbe accaduto se quella navetta fosse partita diciamo una decina di ore prima e invece che in USA fosse caduta in Germania? Come sarebbe cresciuto il piccolo Kal'El? Con quali... - Leggi l'articolo

 

LIBRI - Editoria - 12 giugno 2024 - articolo di S*