Il discorso di fine anno di Mattarella: “Sprecare opportunità vaccino è offesa a chi non l’ha avuta”


"Ricordo il senso di impotenza che provavamo nei primi mesi del virus. Cosa avremmo dato in quei giorni per avere il vaccino? La scienza ci ha consegnato prima del tempo questa opportunità, sprecarla è un'offesa a chi non la ha avuta. I vaccini hanno salvato migliaia di vite", lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante il tradizionale discorso di fine anno, l'ultimo del suo settennato.
Continua a leggere

De Luca, al lavoro per evitare di richiudere la Campania

“Facciamo riunioni ogni 48 ore con i direttori generali delle Asl, vogliamo mantenerci attenti per evitare di richiudere la Campania, danneggiando l’economia e non chiudere ospedali”. Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca nella sua ultima diretta del venerdi’ sui social del 2021. “Ricordo che avevamo chiuso lo scorso anno – ha detto – gli ospedali Loreto Mare, San Giovanni Bosco, Cardarelli, di Boscotrecase, del Ruggi a Salerno, eliminato attivita’ non di emergenza per ospitare pazienti covid. Per questo oggi lavoriamo per evitare danno a chi ha altre patologie, andiamo cosi’ fino a quando potremo reggere. Rispetto a un anno fa, ricordo, ci sono anche centinaia di dipendenti in meno perche’ andati in pensione e buona parte del personale sanitario viene bloccato perche’ ha moglie, figlio, parente positivo e quindi e’ in quarantena. Quando ci saranno misure di contagio piu’ evidenti ci saranno misure drastiche negli ospedali, senza togliere assistenza ai malati gravi di altre malattie e dedicando reparti a donne che devono partorire”.

Consiglia