Strage della funivia del Mottarone, libero Gabriele Tadini, era l’unico ancora agli arresti


Gabriele Tadini torna libero. L'ingegnere indagato per la strage del Mottarone era ai domiciliari dal maggio scorso: i termini per la misura però scadevano oggi.
Continua a leggere