Virtus Arechi ko a Pozzuoli, Renzullo: «Chiedo scusa ai tifosi per l’ennesimo spettacolo indecoroso»

Il ko nel derby con Pozzuoli ha aftto infuriare il patron della Virtus Arechi Renzullo che ha chiesto ufficialmente scusa ai tifosi. “In qualità di rappresentante della Virtus Arechi Salerno e di appassionato di pallacanestro mi sento di chiedere scusa a tutti i tifosi ed i simpatizzanti della Virtus Arechi Salerno per l’ennesimo “spettacolo INDECOROSO” andato ieri in scena al Pala Errico di Pozzuoli. Senza ovviamente voler togliere meriti ai vincitori, cui vanno i miei personali complimenti, mi sono reso conto dalla prestazione offerta ieri, (e purtroppo non solo da quella), che questa squadra non è all’altezza delle aspettative che mi ero prefissato ad inizio campionato e soprattutto non è adeguata a raggiungere gli obiettivi per cui era stata allestita con estrema fiducia.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia