Violento incendio a Caronno Pertusella, le fiamme distruggono un cascinale nel centro storico


Furioso incendio nella notte a Caronno Pertusella, in provincia di Varese. Ad andare a fuoco un cascinale in via Adua, nel centro storico. Le fiamme, divampate attorno alle 23.30, hanno completamente distrutto l'edificio e diversi mezzi e attrezzature agricole al suo interno. I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere e poi spegnere le fiamme: nessuno è rimasto ferito.
Continua a leggere

Coronavirus, tampone rapido all’ospedale di Circolo di Varese: esito disponibile in 70 minuti


È stata avviata all'ospedale di Varese una sperimentazione con un nuovo tampone per il coronavirus che permette di avere la diagnosi in 70 minuti invece che in 4-6 ore. Un'innovazione che potrebbe avere un impatto molto significativo sul lavoro dei pronto soccorso e dare una svolta agli screening sui malati a livello regionale dopo che il governatore Fontana ha annunciando un aumento dei test, che saranno effettuati anche su pazienti con un solo sintomo riconducibile a covid-19.
Continua a leggere

Luino, torna dalla spesa e non tira il freno a mano: donna muore travolta dalla sua auto


Una donna di 65 anni è morta ieri sera a Luino, in provincia di Varese, schiacciata dalla sua stessa auto. Era appena tornata a casa dopo aver fatto la spesa: non avrebbe azionato il freno a mano della vettura che, parcheggiata in un tratto in pendenza, si è mossa schiacciando la donna contro un muretto. Inutile l'intervento dei soccorsi.
Continua a leggere

Coronavirus, a Gallarate don Fabio Stevanazzi torna a indossare il camice da medico


Don Fabio Stevanazzi, 48 anni, parroco di San Cristoforo a Gallarate in provincia di Varese, ha deciso di tornare a vestire il camice da medico per dare il suo contributo nella lotta al coronavirus. Prima di diventare sacerdote ha fatto l'internista per più di dieci anni, dal 1997 al 2008. "Una delle tante belle storie di solidarietà lombarda che possiamo orgogliosamente raccontare durante questa emergenza", ha commentato il presidente della Lombardia, Attilio Fontana.
Continua a leggere

Coronavirus, dimesso il parroco di Caronno Pertusella: don Franco è guarito e sta bene


Don Franco Santambrogio, parroco di Caronno Pertusella, paese in provincia di Varese, è guarito dal Coronavirus. Era stato ricoverato con i sintomi della malattia prima all'ospedale di Garbagnate Milanese e poi al Sacco. Fortunatamente ha reagito bene alle cure, è stato dimesso ed è tornato a casa, dove dovrà ultimare il periodo di isolamento: "Spero che ne usciremo quanto prima".
Continua a leggere

Coronavirus in Lombardia, positivo il consigliere regionale della Lega Marco Colombo


Il consigliere regionale lombardo della Lega Marco Colombo è risultato positivo al coronavirus ed è ricoverato in ospedale con febbre e altri sintomi. "Poco fa mi hanno comunicato l'esito positivo del tampone del coronavirus. Un po' me l'aspettavo, dopo questi giorni in ospedale, ma è una notizia che lascia sempre disorientati", ha scritto il consigliere dall'ospedale di Varese dove si trova da tre giorni. "A tutti - ha aggiunto - raccomando di seguire tutte le precauzioni e le indicazioni delle autorità".
Continua a leggere

Coronavirus, prostituta e cliente sorpresi in auto per strada nonostante il decreto: denunciati


Una prostituta e il suo cliente sono stati denunciati ieri sera, lunedì 9 marzo, a Busto Arsizio (Varese) per violazioni delle disposizioni governative stabilite nell'ultimo decreto. I due sono stati fermati mentre erano a bordo dell'automobile dell'uomo che ha subito cercato di giustificarsi senza rendere credibile il suo racconto agli agenti. La coppia è stata denunciata per inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità.
Continua a leggere

Coronavirus, assessore Gallera: “Chiudere negozi e trasporti, altri 15 giorni così non li reggiamo”


La regione Lombardia pensa di chiedere misure più restrittive al Governo per contenere il contagio da coronavirus: lo ha detto l'assessore Gallera che insieme con il presidente Fontana valuterà gli effetti del decreto nei prossimi cinque giorni per valutare eventuali misure come lo stop a trasporti e la chiusura di tutti i negozi: "Altri 15-20 giorni di una corsa così forsennata di persone al pronto soccorso e alla terapia intensiva noi non li reggiamo"
Continua a leggere

Coronavirus, il caso dei 70mila frontalieri impiegati in Svizzera: potranno andare a lavorare


Con la chiusura della Lombardia fino al 3 aprile e il divieto di entrare e uscire dal territorio regionale 70mila frontalieri che vivono in Italia e lavorano in Svizzera si sono trovati nell'incertezza. Uno stop alla circolazione rischiava di avere pesanti conseguenze sull'economia di molti comuni soprattutto nelle province di Como e Varese, ma anche per le aziende in Svizzera. Domenica mattina sono arrivare le prime rassicurazioni. "I nostri frontalieri che non possono utilizzare il telelavoro o le modalità di smart working potranno recarsi quotidianamente al lavoro oltreconfine, rientrando nella fattispecie delle 'comprovate esigenze lavorative'", ha spiegato il senatore varesino del Pd Alessandro Alfieri. La conferma è arrivata in un nota esplicativa al Dpcm del ministero degli Esteri.
Continua a leggere

Cassano Magnago, donna si addormenta lasciando accesa la sigaretta: morta carbonizzata


Una donna di 65 anni è morta carbonizzata in un incendio scoppiato all'interno della sua abitazione a Cassano Magnano, in provincia di Varese, nella notte tra martedì 3 e mercoledì 4 marzo. Secondo quanto ricostruito sinora, l'origine del rogo sarebbe una sigaretta lasciata accesa dalla 65enne poco prima di addormentarsi. Nessuna conseguenza per l'edificio e i vicini di casa.
Continua a leggere

Busto Arsizio, picchiava la madre da un anno: ragazzo di 18 anni finisce in comunità


Un giovane da poco maggiorenne è indagato per maltrattamenti e lesioni personali aggravate nei confronti della madre. La storia arriva da Busto Arsizio, in provincia di Varese, dove nella giornata di mercoledì 26 febbraio gli uomini della polizia di Stato, su disposizione dell'autorità giudiziaria, hanno sottoposto il ragazzo alla misura cautelare del collocamento in comunità per i ripetuti atti violenti nei confronti della madre.
Continua a leggere

Coronavirus, il sindaco di Saronno: “Ho fatto un errore, mi dispiace. Non volevo creare allarme”


"Alla luce dei fatti è stato un errore scriverlo. Faccio mea culpa e mi prendo io la responsabilità". È dispiaciuto il sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, dopo le critiche ricevute per l'ordinanza con toni allarmistici che ventilava il rischio di 1200 morti nella cittadina del Varesotto. Un calcolo sbagliato e che rischiava di provocare il panico infondato tra i cittadini. "Indicare quel numero di morti è stato uno sbaglio clamoroso, non c'è giustificazione", commenta il senatore del Pd Alessandro Alferi.
Continua a leggere

Piacco, auto finisce fuori strada e precipita per 20 metri in un dirupo: salvi madre e figlio


Momenti di grande paura per una madre e un figlio che ieri, martedì 18 febbraio, sono finiti fuori strada con la loro vettura sulla statale 223 all'altezza di Piacco, in provincia di Varese. La Fiat Panda sulla quale viaggiavano avrebbe sfondato le barriere protettive prima di fare un volo di venti metri. Fortunatamente, i due, recuperati dai vigili del fuoco e soccorsi dagli operatori del 118, hanno riportato ferite non gravi. Portati in codice giallo in ospedale, non sono in pericolo di vita.
Continua a leggere

Gallarate, si rifugiava nei conventi per non essere trovata: arrestata finta suora latitante


Si spacciava per suora alla ricerca di un posto dove stare perché orfana della zia ammalata, così una truffatrice 47enne originaria di Alessandria ha evitato il carcere per diversi mesi: sulla testa una condanna a oltre due anni di carcere proprio per truffa e furto. Un sistema ben collaudato che però ha trovato un fallimento nell'ultimo convento a Gallarate, dove la donna è stata scoperta.
Continua a leggere

Busto Arsizio, uomo accoltella la moglie alla gola e si costituisce


Un uomo di 83 anni ha ferito alla gola con una coltellata la moglie di 78, mandandola in ospedale in codice rosso. L'aggressione è avvenuta stamattina a Busto Arsizio, in provincia di Varese. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, dopo aver aggredito la moglie, si sarebbe costituito alla caserma dei carabinieri che ne hanno disposto il fermo. Pare che negli ultimi giorni l'83enne avesse mostrato segni di scarsa lucidità: sul caso indagano ora i poliziotti del commissariato di Busto.
Continua a leggere

“I richiedenti asilo non sono clandestini”: Lega Nord condannata per discriminazione a Saronno


La Lega Nord è stata condannata dalla Corte d'Appello di Milano - che ha confermato la sentenza di primo grado - per discriminazione a causa di quanto scritto in alcuni manifesti nell'aprile del 2016 a Saronno (Varese). In quell'occasione, l'allora partito padano aveva etichettato i "richiedenti asilo" come "clandestini". Il Carroccio, ora, dovrebbe pagare cinquemila euro a testa a due associazioni che aiutano gli stranieri in Italia, ma il cambio del nome del partito (ora solo "Lega") lascia in sospeso la questione su chi dovrà sostenere le spese.
Continua a leggere

Lombardia, i Nas smantellano associazione per delinquere di commercio illegale di anabolizzanti


I carabinieri dei Nas di Milano hanno fatto scattare procedimenti giudiziari per un numero non ancora definito di persone accusate di commercio illegale di sostanze dopanti e anabolizzanti. In particolare, sarebbe l'ormone della crescita il "prodotto" maggiormente trattato. L'operazione denominata "Solferino" - come comunicato dai carabinieri - tocca più regioni e si estende dalla Lombardia alla Campania. Le province interessante sono quelle di Milano, Pavia, Monza Brianza, Varese, Cremona, Torino, Lodi, Genova, Napoli e Salerno.
Continua a leggere

Milano, albero caduto per il vento schiaccia una donna in via Cornelio Tacito: è grave


Grave incidente provocato dal maltempo a Milano. Una donna di 45 anni è stata colpita da un albero abbattuto dal vento ed è stata soccorsa in codice rosso, con traumi alla testa e al torace. Anche le province di Como, Lecco e Varese sono state colpite e si contano numerosi danni. Tanti gli alberi caduti sulle strade dei centri abitati, con alcune coperture dei tetti divelte dalle folate.
Continua a leggere

Coronavirus, controllo della temperatura su tutti i voli internazionali a Malpensa e Linate


Negli aeroporti milanesi di Malpensa e Linate scattano i controlli della temperatura su tutti i viaggiatori in arrivo con voli internazionali. La misura è stata decisa per precauzione allo scopo di monitorare i possibili contagi da coronavirus tra le persone in arrivo. Previsti da questo pomeriggio tre corridoi operativi nello scalo varesino.
Continua a leggere

Incidente sul lavoro a Castellanza: operaia si schiaccia la mano nel telaio, soccorsa in elicottero


Una donna di 50 anni è rimasta ferita mentre lavorava all'interno di una ditta a Castellanza, in provincia di Varese. L'operaia è rimasta con la mano incastrata in un telaio e ha riportato lo schiacciamento di quattro dita. Le sue condizioni sono sembrate subito gravi ed è stato inviato un elicottero del 118. È ricoverata all'ospedale di Monza.
Continua a leggere

Varese, picchia un ragazzino di 12 anni sul bus e gli spacca il naso: indagato un 14enne


Il fatto, stando a quanto ricostruito dagli agenti della Squadra mobile di Varese, è accaduto su un mezzo della linea H nel quartiere di San Fermo nel corso del pomeriggio del 28 gennaio. La polizia si è messa subito al lavoro per cercare di individuare il responsabile del pestaggio e oggi lo ha identificato: si tratta di un ragazzino di 14 anni.
Continua a leggere

Coronavirus, i passeggeri sull’ultimo volo per Malpensa: “In Cina tanta paura, nessuno esce di casa”


Lacrime e abbracci, sollievo e incredulità per essere riusciti a tornare. Sono le emozioni dei passeggeri italiani atterrati a Malpensa con gli ultimi due voli partiti dalla Cina prima che venisse imposto lo stop al traffico aereo per l'emergenza Coronavirus. "Ho avuto paura di essere contagiato, sì", ha raccontato a Fanpage.it Alessio, studente ligure che frequenta il quarto anno delle superiori. "Ho preferito evitare qualsiasi tipo di contatto con qualsiasi persona, non ho mangiato per una settimana". Primo dello sbarco, tutti sono stati sottoposti alle analisi mediche. "Ma anche a Shenzhen eravamo controllati sempre e comunque".
Continua a leggere

Anziana malata di Alzheimer dispersa a Sumirago: ricerche in corso da ieri sera


Dalla serata di ieri, mercoledì 29 gennaio, non si hanno più notizie di un'anziana di 90 anni residente nella frazione Caidate di Sumirago, in provincia di Varese. La donna potrebbe essersi smarrita a non riuscire più a tornare a casa. Per tutta la notte i soccorritori hanno battuto le zone vicino alla sua abitazione: in mattinata verranno impiegate anche le unità cinofile.
Continua a leggere