Maltempo, tromba d’aria a Tradate: scoperchiato tetto della chiesa, alberi caduti in strada


Una tromba d'aria ha causato diversi danni a Tradate, in provincia di Varese. Scoperchiato parte del tetto di una chiesa: la copertura ha danneggiato alcune auto senza causare feriti. Diversi gli alberi caduti per strada, in via Rossini e sulla via per l'ospedale. Il maltempo ha colpito un po' tutta la provincia di Varese già a partire da ieri: un uomo di 61 anni, che risultava disperso da ieri a Luvinate, è stato trovato morto questa mattina.
Continua a leggere

Maltempo, due anziani salvati dai vigili del fuoco: erano in trappola tra fango e detriti


Due anziani rimasti in trappola nella loro casa invasa da fango e detriti a Castelveccana, nel Varesotto, sono stati salvati dai vigili del fuoco. Entrambi risultano in buone condizioni di salute. Giovedì sera un violento nubifragio si è abbattuto sulla zona a est del lago Maggiore, con danni a Luino e soprattutto nella zona di Luvinate. Un uomo ha perso la vita dopo essere stato trascinato via dall'acqua mentre faceva jogging.
Continua a leggere

Cantello, droga dalla Sardegna alla Lombardia: sequestrati oltre 100 chili di marijuana


Trasportava oltre cento chili di droga nascosti nel doppio fondo del suo camion. È stato arrestato l'autista di un furgone che dalla Sardegna ha portato a Cantello, in provincia di Varese, ingenti quantità di marijuana. La guardia di finanza ha quindi perquisito il mezzo e la casa, in cui poi era stato parcheggiato. Deferito a piede libero invece il proprietario dello stabile.
Continua a leggere

Maltempo, alberi abbattuti e allagamenti a Luino: timori per il fiume Tresa


Disagi, allagamenti e alberi abbattuti nel Varesotto per effetto di un violento temporale che si è abbattuto in serata. La situazione più complicata è quella della zona di Luino, dove la stazione è invasa dall'acqua e si teme una possibile esondazione del fiume Tresa. L'allerta meteo arancione riguarda fino a venerdì buona parte della Lombardia.
Continua a leggere

Morazzone, anziana incassa per 24 anni la pensione del vicino morto: ha intascato oltre 360mila euro


Una donna di 75 anni ha incassato per 24 anni la pensione del vicino morto nel 1994. La vicenda è venuta alla luce nel 2018 quando è stato scoperto che nessuno aveva notificato la morte dell'uomo all'Inps e all'Inail. In tutto questo tempo sul conto dell'uomo, di cui la donna era cointestataria, sono arrivati più di 360mila euro. L'anziana adesso rischia una condanna.
Continua a leggere

Varese, scuole al freddo: due arresti per truffa nell’idoneità degli impianti di riscaldamento


Manutenzione degli impianti termici di alcuni istituti superiori della provincia di Varese inesistente e falsificati attraverso report di validità che ne attestavano il funzionamento. La truffa perpetrata da due professionisti è stata scoperto dalla procura di Varese che ha condotto delle lunghe indagini conclusesi con l'arresto dei due uomini. Nel 2019 numerose le scuole che sono rimaste al freddo provocando una protesta studentesca durate settimane.
Continua a leggere

Incidente stradale a Gemonio: ragazza di 20 anni investita da un’auto vicino alle strisce pedonali


Paura a Gemonio, in provincia di Varese, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una ragazza di 20 anni, investita da un'auto non lontano dalle strisce pedonali nei pressi della stazione. La giovane è stata portata in ospedale, non è in pericolo di vita. Soccorso anche il conducente dell'auto, un uomo di 51 anni.
Continua a leggere

Le mascherine di Bugs Bunny arrivano in una scuola di Cassano Magnago


Le tanto discusse mascherine di "Bugs Bunny" sono arrivate in una scuola media di Cassano Magnago, in provincia di Varese. La decisione della scuola di distribuirle ai più piccoli ha alimentato una polemica tra le mamme che le ritengono "ottime per spolverare". Il sindaco spiega a Fanpage.it che i dispositivi arrivano dal ministero e non sono quelli distribuiti dal Comune.
Continua a leggere

Busto Arsizio, bullizzano anziano disabile con sputi e insulti: 7 minorenni bloccati dalla polizia


Sono arrivati nelle vie centrali della cittadina e, notandolo, hanno iniziato ad insultarlo senza un valido motivo. Poi gli hanno sputato addosso, lanciandogli contro un panino. I carnefici sono sette minorenni di Busto Arsizio, la vittima un anziano disabile salvato solamente da una volante della polizia che passava di lì. Gli agenti hanno posto fine agli attimi di terrore vissuti dall'uomo.
Continua a leggere

Busto Arsizio, maestre indagate per maltrattamenti in un nido: chiesta l’archiviazione


È stata chiesta l'archiviazione per le cinque maestre dell'asilo nido comunale "Giannina Tosi" di via Bonsignora di Busto Arsizio in provincia di Varese accusate di maltrattamenti nei confronti di alcuni bambini. Secondo quanto emerso, dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza del nido non sarebbe emerso alcun episodio riconducibile a lesioni, umiliazioni, vessazioni nei confronti dei bimbi.
Continua a leggere

Revenge porn a Como, diffonde foto e video hard della ex: “Sarò il tuo incubo peggiore”


Una donna di 45 anni di Como ha denunciato l'ex compagno, un uomo di 41 anni, per revenge porn e stalking. I due si erano sconosciuti su Facebook e hanno avuto una breve relazione durante la quale la donna ha inviato all'uomo video e immagini a sfondo sessuale che poi il 41enne ha girato ad amici e conoscenti come vendetta per la fine della storia. Dopo l'inchiesta dei carabinieri il sostituto procuratore di Como Massimo Astori ha chiesto il rinvio a giudizio per il 41enne.
Continua a leggere

Annullata la condanna a 30 anni per Laura Taroni, infermiera accusata di aver ucciso madre e marito


La Corte di Cassazione ha annullato la sentenza di condanna a 30 anni di carcere per Laura Taroni, l'infermiera dell'ospedale di Saronno (Varese) accusata di aver ucciso il marito e la madre con un cocktail di farmaci con l'aiuto dell'allora amante e viceprimario del pronto soccorso Leonardo Cazzaniga. La Cassazione ha quindi disposto un nuovo processo.
Continua a leggere

Travolge un motociclista e lo ferisce gravemente, poi scappa: caccia al pirata della strada a Varese


Un uomo di 59 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Varese, dopo essere stato travolto da un automobilista mentre era a bordo della sua moto. L'incidente si è verificato intorno alle 18.30 di oggi ad Albizzate. Il centauro è stato colpito e sbalzato a terra ad alta velocità. Il conducente dell'auto è fuggito e i carabinieri lo stanno cercando.
Continua a leggere

Angera, cervo impaurito si nasconde tra le case: sedato e rimesso in libertà


Un cervo ha animato la notte tra l'8 e il 9 settembre ad Angera, piccolo comune della provincia di Varese. L'animale si è rifugiato tra le case, rimanendo intrappolato in un vicolo cieco. I residenti, preoccupati, hanno quindi allertato i carabinieri. La vicenda si è conclusa con un lieto fine: l'animale è stato sedato e poi rimesso in libertà.
Continua a leggere

Macchinari rotti in laboratorio: esiti in forte ritardo per i tamponi all’aeroporto di Malpensa


L'Ats Insubria, che si occupa dei tamponi all'aeroporto di Malpensa per conto di Regione Lombardia, ha comunicato che, a causa di problemi tecnici a macchinari nel laboratorio esterno cui era affidata l'elaborazione dei test, si sono verificati ritardi nella comunicazione degli esiti. Disagi e lunghe attese per i viaggiatori rientrati in Italia dai Paesi a rischio.
Continua a leggere

Legionella a Busto Arsizio, due i morti: “Uno solo con legionellosi in atto, entrambi malati”


L'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, è intervenuto in merito ai 16 casi di legionella registrati a Busto Arsizio, Varese, precisando che dei due pazienti deceduti solo uno aveva una legionellosi in atto: "Un decesso con polmonite da legionella in atto, un altro con tracce pregresse. Entrambi i pazienti affetti da gravi patologie concomitanti".
Continua a leggere

Legionella a Busto Arsizio, il sindaco: “Situazione sotto controllo”


Il sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli ha scritto un post su Facebook per tranquillizzare la cittadinanza dopo la notizia dei 16 casi di legionella con una vittima verificatisi in una zona della città. "La situazione è sotto controllo, dovrebbero esserci 15 casi tutti sotto osservazione, non dovrebbero esserci persone in pericolo di vita". Le persone colpite dall'infezione causata dal batterio della legionella sono 11 uomini e 4 donne di età compresa tra i 56 e i 92 anni. Secondo il sindaco il decesso registrato "non è attribuibile con certezza alla legionella trattandosi di un paziente pluripatologico e anziano".
Continua a leggere

Maccagno, il cadavere trovato nel torrente Molinera è di Andrea Galimberti: era disperso da sabato


C'è la conferma: il corpo senza vita trovato questa mattina in una forra della Val Molinera è di Andrea Galimberti, l'escursionista 38enne disperso da sabato pomeriggio nella zona di Maccagno con Pino e Veddasca, in provincia di Varese. L'uomo, residente a Oltrona di San Mamette nel Comasco, era stato trascinato dalla corrente del torrente Molinera, ingrossatosi per il maltempo.
Continua a leggere

Maccagno, ritrovato un cadavere nel torrente Molinera: dovrebbe essere quello di Andrea Galimberti


I vigili del fuoco hanno individuato un cadavere nelle acque del torrente Molinera, il corso d'acqua esondato che nel pomeriggio di sabato 29 agosto aveva travolto Andrea Galimberti. Da allora, non vi erano più tracce del 38enne. Pochi dubbi sul fatto che il corpo possa essere il suo, nonostante servirà un riconoscimento ufficiale per accertarne l'identificazione.
Continua a leggere

Maccagno, trovati altri vestiti di Andrea Galimberti, l’uomo travolto da un torrente in piena


Sono stati trovati altri indumenti di Andrea Galimberti, l'uomo di 38 anni scomparso a Maccagno, in provincia di Varese, dopo essere stato travolto dalle acque di un torrente esondato. Oggi, giovedì 3 settembre, le squadre di ricerca ispezioneranno i sei chilometri del torrente nella speranza di poter ritrovare il suo corpo.
Continua a leggere

Maccagno, trovati altri vestiti di Andrea Galimberti, l’uomo travolto da un torrente in piena


Sono stati trovati altri indumenti di Andrea Galimberti, l'uomo di 38 anni scomparso a Maccagno, in provincia di Varese, dopo essere stato travolto dalle acque di un torrente esondato. Oggi, giovedì 3 settembre, le squadre di ricerca ispezioneranno i sei chilometri del torrente nella speranza di poter ritrovare il suo corpo.
Continua a leggere

Il Comune di Vizzola Ticino contro i nudisti: già 10mila euro di multe


Nel piccolo comune di Vizzola Ticino, famoso per la presenza di spiagge per nudisti non regolamentate, negli scorsi mesi sono state fatte già 10mila euro di multe ad alcuni naturisti. Il sindaco del piccolo paese del Varesotto ha affermato di voler contrastare il fenomeno soprattutto a seguito delle segnalazioni di atti osceni arrivate da famiglie e cittadini. La spiaggia nudista, già negli anni precedenti, è stata oggetto di numerose polemiche.
Continua a leggere

Dumenza, bambina di 9 anni investita dall’auto guidata dal padre: soccorsa con l’elicottero


Brutto e sfortunato incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, per una bambina di 9 anni. Ieri sera la piccola è stata investita dall'auto del padre a Dumenza, in provincia di Varese. La bimba è stata trasportata in elicottero in ospedale per una sospetta frattura, ma per fortuna le sue condizioni non sono gravi.
Continua a leggere

Maccagno, ritrovati i vestiti di Andrea Galimberti, l’uomo travolto da un torrente esondato


Sono stati ritrovati i vestiti di Andrea Galimberti, l'uomo di 38 anni scomparso nel pomeriggio di sabato 29 agosto a Maccagno, nel Varesotto, a seguito dell'esondazione di un torrente. Miracolosamente salvo, invece, l'amico con cui era che ha assistito impotente alla scena. Sulle sue tracce i vigili del fuoco e gli uomini della Protezione civile.
Continua a leggere