USA, quindicenne pugnalata a morte in diretta social: arrestate 4 coetanee


Una 15enne è stata pugnalata a morte da una coetanea mentre le altre amiche filmavano la scena per la diretta social. È accaduto in Louisiana, negli Stati Uniti, in un negozio della catena Wallmart. Le quattro ragazze (una di 14 anni, due di 13 e una di appena 12 anni) sono state arrestate. "Abbiamo video di tutto quello che è successo ed è molto inquietante" ha commentato lo sceriffo.
Continua a leggere

Fauci racconta l’inferno della lotta al Covid con Trump presidente: “Minacce alla mia famiglia”


Anthony Fauci, famoso immunologo americano a capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, ha raccontato alla stampa delle minacce ricevute dalle sue tre figlie nel periodo in cui era in disaccordo con l'ex presidente Donald Trump sulla strategia da adottare per arginare l'ondata di casi Coronavirus negli Stati Uniti. "Con Biden c'è un senso di freschezza".
Continua a leggere

Usa, arrestato il “serial killer delle nonne”: ha confessato 3 omicidi, indagini su altre donne


È stato arrestato dalla polizia di New York Kevin Gavin, afroamericano 66 anni, accusato di aver ucciso almeno tre anziane, tutte trovate morte in casa. L'ultima vittima si chiamava Juanita Caballero, 78 anni: l'hanno trovata con la corda del telefono attorno al collo. Quando gli agenti si sono presentati alla sua porta ha detto che le vittime gli "dovevano dei soldi".
Continua a leggere

La liberazione del virologo Fauci: “Difficile lavorare con Trump, ora lasciamo parlare la scienza”


Ha parlato di "sentimento liberatorio" Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, a proposito della fine del mandato di Donald Trump alla Casa Bianca: "La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane. Lasciare che a parlare sia la scienza è un sentimento liberatorio".
Continua a leggere

New York, precipita elicottero militare: morti 3 membri della Guardia Nazionale


Tre membri della Guardia Nazionale sono morti quando il loro elicottero si è schiantato in un campo agricolo nella parte occidentale di New York. Il velivolo, un elicottero da evacuazione medica UH-60 Black Hawk, si è schiantato a Mendon, cittadina rurale a sud di Rochester. Lo sceriffo della contea di Monroe Todd Baxter ha definito i tre membri della guardia morti "grandi americani".
Continua a leggere

Il primo decreto di Biden presidente Usa è contro il Covid: obbligo di mascherine per 100 giorni


"La sfida dei 100 giorni con le mascherine": sarà questo il primo ordine esecutivo del neo presidente Joe Biden per vincere la lotta contro la pandemia di Covid-19. Secondo l'ordinamento Usa, il presidente non può estendere l'ordine a Stati e giurisdizioni locali, ma "chiamerà governatori, sindaci, e altri per implementare l'uso delle mascherine e del distanziamento fisico".
Continua a leggere

Cosa ha detto Joe Biden nel suo primo discorso da presidente Usa alla cerimonia d’insediamento


Joe Biden ha tenuto il primo discorso da presidente degli Usa dopo aver prestato giuramento nel corso della cerimonia di insediamento alla Casa Bianca: "Questa è la giornata dell'America, della democrazia, della storia, della speranza". Tra le sfide da affrontare quella della "pandemia, supremazia bianca, il nostro terrorismo nazionale". Stoccata a Trump: "Assalto a Campidoglio non succederà più".
Continua a leggere

Trump lascia la Casa Bianca per l’ultima volta ma promette: “Torneremo in qualche modo”


Donald Trump e la moglie Melania hanno lasciato per l'ultima volta la Casa Bianca nel giorno della cerimonia di insediamento di Joe Biden. A bordo dell'Air Force One, voleranno nella loro residenza di Mar-a-Lago, in Florida. Nel corso del suo breve discorso di addio, l'ex tycoon ha però promesso: "Tornerò in qualche modo, combatterò sempre per voi".
Continua a leggere

Alexis Sharkey, influencer di 26 anni, trovata morta: è stata strangolata, era completamente nuda


Il corpo della 26enne Alexis Sharkey era stato trovato sul ciglio di una strada di Houston, Texas, alla fine dello scorso novembre. L'autopsia ha rivelato che la donna è stata strangolata a morte. Il marito nega ogni accusa. Il dipartimento di polizia di Houston ha affermato che il caso è oggetto di inchiesta e che non sono stati ancora effettuati arresti o accuse formali.
Continua a leggere

Rachel Levine prima sottosegretaria alla Salute transgender degli Usa: scelta storica di Biden


Il presidente eletto degli Usa Joe Biden ha nominato come sottosegretario alla Salute Rachel Levine, attuale numero uno della Sanità della Pennsylvania e prima transgender a ricoprire un ruolo federale. Pediatra, classe 1957, ha gestito la pandemia di Covid-19 nello Stato. "Biden ha detto durante la campagna elettorale che la sua amministrazione avrebbe rappresentato l'America e oggi lo ha dimostrato".
Continua a leggere

Quali sono le prime cose che farà Joe Biden per cancellare l’era Trump


Joe Biden ha già annunciato una serie di decreti esecutivi con i quali cercherà di dare un nuovo corso al Paese disfacendo con rapidità molti atti del suo predecessore, Donald Trump, entro la fine di gennaio: tra questi, intende introdurre l'obbligo di mascherina sui mezzi di trasporto tra Stati, abolire il Muslim Ban e far rientrare gli Stati Uniti negli accordi di Parigi per la lotta al cambiamento climatico.
Continua a leggere

Secondo impeachment per Donald Trump: cosa succede ora


Secondo impeachment per Donald Trump dopo che la Camera ha votato a favore dell'istituzione di un processo nei confronti del presidente Usa uscente, accusato di "incitamento all'insurrezione" dopo gli scontri del 6 gennaio scorso a Capitol Hill a Washington. Ora la palla passa al Senato, che dovrà eventualmente votare sulla sua possibile rimozione. Intanto, l'ex tycoon ha condannato la violenza della rivolta al Campidoglio: "La violenza e il vandalismo non hanno assolutamente spazio nel nostro Paese".
Continua a leggere

Usa, Lisa Montgomery è stata giustiziata: la detenuta morta dopo aver ricevuto un’iniezione letale


È stata eseguita la condanna a morte di Lisa Montgomery. La Corte suprema degli Stati Uniti ha infatti dato il via libera all'esecuzione dopo che ieri era arrivata la notizia della sospensione temporanea della pena: è la prima donna giustiziata negli ultimi 70 anni nel Paese a stelle e strisce. L'ira del suo avvocato: "La nostra Costituzione vieta l'esecuzione di una persona che non è in grado di intendere e di volere, ma l'hanno uccisa comunque".
Continua a leggere

Sospesa pena di morte per Lisa Montgomery, la prima donna condannata all’iniezione letale


La nuova America di Joe Biden, il presidente contrario alla pena di morte insediatosi otto giorni fa, ha salvato la vita a Lisa Montolmery. Colpevole di omicidio, la 52enne si è vista revocare l'esecuzione in considerazione dei disturbo mentali da cui sarebbe affetta. La decisione è stata presa dal tribunale presieduto dal giudice Patrick Hanlon.
Continua a leggere

Scontri Usa, oggi la Camera avvia procedura per rimuovere Trump da Casa Bianca: cosa può succedere


Ore decisive per il futuro di Donald Trump dopo gli scontri verificatisi il 6 gennaio scorso a Capitol Hill, a Washington: oggi la Camera chiederà al vicepresidente Mike Pence di invocare il 25mo emendamento per la rimozione del presidente dalla Casa Bianca. L'ultimatum di Nancy Pelosi: "In caso contrario procederemo portando in aula il testo dell'impeachment".
Continua a leggere

Twitter ha chiuso definitivamente l’account di Donald Trump


Twitter ha chiuso definitivamente l'account personale di Donald Trump. Il presidente uscente degli Stati Uniti ha però continuato a twittare dall'account Potus, quello utilizzato in quanto presidente: i suoi tweet, però, sono stati cancellati. Trump minaccia di voler aprire una sua piattaforma per aggirare il blocco di Twitter, che segue quello di Facebook degli scorsi giorni.
Continua a leggere

Come sono morti i sostenitori di Trump durante l’assalto al Congresso Usa


Oltre all’agente di polizia Brian Sicknick, morto per le ferite riportate, sono quattro i decessi avvenuti durante le rivolte di Washington a Capitol Hill quando i sostenitori di Trump hanno assaltato il Congresso Usa. Si tratta di due donne e due uomini, accaniti sostenitori del tycoon come confermano i loro profili sui social: Ashli Babbit, Kevin Greeson, Benjamin Phillips e Roseanne Boyland.
Continua a leggere

Usa, morto un agente ferito negli scontri al Congresso, Trump riconosce la sconfitta


Le ultime news dagli Usa su quanto accaduto a Washington due giorni fa con l'irruzione al Congresso da parte dei sostenitori di Trump. Un agente è deceduto durante gli scontri, altre quattro persone sono morte. Il presidente americano uscente per la prima volta "proclama" la fine del suo mandato alla Casa Bianca e condanna l'assalto al Campidoglio. Trump: "Ci sarà una transizione ordinata il prossimo 20 gennaio anche se sono totalmente in disaccordo con il risultato delle elezioni".
Continua a leggere

Scontri a Washington, cosa succede adesso e quanto rischiano i sostenitori di Trump


Cosa succederà ora ai sostenitori di Trump che hanno messo a ferro e fuoco Capitol Hill a Washington per protestare contro la ratifica della vittoria di Joe Biden alle elezioni Usa 2020? I rivoltosi potrebbero essere condannati fino a 20 anni di carcere, mentre per l'ex tycoon si stanno valutando più ipotesi dall'impeachment al 25esimo emendamento all'incriminazione per aver incoraggiato la rivolta dopo che avrà lasciato l'incarico di presidente.
Continua a leggere

Cosi è stata uccisa Ashli Babbit, la veterana colpita da un proiettile nell’assalto al Congresso Usa


Gli ultimi istanti di Ashli Babbit, l’attivista QAnon uccisa da un agente durante l’assalto al Congresso Usa da parte dei sostenitori di Trump. La 35enne di San Diego ed ex membro dell'Air Force Usa era una convinta sostenitrice di Trump: è stata colpita da un proiettile di pistola esploso da distanza ravvicinata da uno degli agenti di guardia al Congresso Usa.
Continua a leggere