L’Antitrust multa le telco: cartello nel ritorno alla fatturazione mensile

Sanzionate Fastweb, Tim, Vodafone e Wind Tre. Stangata da 228 milioni di euro.

L’autorità Antitrust ha irrogato una sanzione per complessivi 228 milioni di euro a Fastweb, TIM, Vodafone e Wind Tre accertando «un’intesa anticoncorrenziale relativa al repricing effettuato nel ritorno alla fatturazione mensile». È quanto si legge in una nota dell’Autorità per la concorrenza ed il mercato.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it