L’allarme anti abbandono sui seggiolini diventa obbligatorio

La ministra De Micheli ha firmato il decreto attuativo della legge proposta da Giorgia Meloni.

Al via l’obbligo di installazione dei dispositivi anti abbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai 4 anni. La ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli.

ALLO STUDIO AGEVOLAZIONI FISCALI PER I DISPOSITIVI

Si tratta del passaggio conclusivo della legge, dopo l’approvazione del parlamento con il voto di tutti i gruppi politici, il parere favorevole acquisito dalla Commissione Europea e il via libera dei giorni scorsi del Consiglio di Stato. La prima firmataria della norma era stata la leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni. In considerazione dell’importanza di questi dispositivi, volti a scongiurare eventi tragici come quelli accaduti negli ultimi anni, sono allo studio le modalità per attuare l’agevolazione fiscale prevista per favorirne l’acquisto ed incrementare le relative risorse.

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it