“Gli alieni mi hanno ordinato di unirmi sessualmente a te”: condannato lo stalker di Sabrina Ferilli


Da cinque anni la perseguitava con lettere, fiori e frasi deliranti. Il giudice del Tribunale di Roma ha condannato Carlo Neri, sessantanovenne che risiede nella provincia di Viterbo, a un anno di reclusione pena sospesa. Secondo quanto riporta TgCom24, l'uomo sarebbe stato convinto di doversi unire sessualmente a Sabrina Ferilli per salvare l'umanità. In un'occasione, l'avrebbe anche strattonata.
Continua a leggere