Renault annuncia l’allontanamento di Thierry Bolloré

Il direttore generale estromesso: «Colpo di mano clamoroso». Ma voci di divergenze tra lui e il presidente Senard si rincorrevano da mesi.

Renault ha annunciato l’allontanamento del direttore generale, Thierry Bolloré, e la sua sostituzione, temporanea, con la direttrice finanziaria Clotilde Delbos. La decisione è stata decisa in un cda straordinario. Il siluramento di Bolloré, anticipato nei giorni scorsi, è avvenuto per iniziativa del presidente, Jean-Dominique Senard, con l’appoggio dello stato francese, che detiene il 15% del capitale del gruppo. Da mesi, le voci sulle divergenze fra Bolloré e Senard erano all’ordine del giorno. Bolloré ha parlato di un «colpo di mano clamoroso».

Leggi tutte le notizie di Lettera43 su Google News oppure sul nostro sito Lettera43.it

Mercato, calendari e fantasie: la Formula 1 nell’estate della crisi di governo

Talenti tritati. Finisce il tempo di Gasly in Red Bull, malgrado Horner in Ungheria escludesse il rimpasto: invece Albon a sorpresa riceve quella promozione che...