Due anni fa la rovesciata di Cristiano Ronaldo: “Mi piaceva la Juve, dopo quel momento anche di più”


Il 3 aprile del 2018 nella gara d'andata dei quarti di finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, Cristiano Ronaldo realizzò un gol bellissimo. Il portoghese con una rovesciata meravigliosa non lasciò scampo a Buffon. I tifosi bianconeri lo applaudirono per quel gesto. Ronaldo li ringraziò e pochi mesi dopo passò alla Juventus.
Continua a leggere

Coronavirus, Jovic si scusa per non aver osservato l’obbligo di autoisolamento in Serbia


Dopo il rientro in Serbia Luka Jovic è stato denunciato per non aver osservato l'obbligo dell'autoisolamento dopo il suo ritorno dalla Spagna ma l'attaccante del Real Madrid, dopo aver confermato di avere concordato tutto con la dirigenza, dopo aver messo in risalto le differenze sulle misure restrittive dei due paesi e ha chiesto scusa per il suo comportamento: "Mi scuso con tutti se in qualche modo sono stato una minaccia, e spero che tutti insieme riusciremo a sconfiggere tutto questo".
Continua a leggere

Coronavirus, la lettera di Florentino Perez: “Supereremo insieme questa immensa sfida”


Il numero uno del Real Madrid si è rivolto a tutti i soci, dipendenti e tifosi della società spagnola, per far sentire il suo appoggio e la sua solidarietà in questo grave momento di difficoltà: "È il momento di restare forti e uniti nel segno dei nostri valori, così essenziali nei 118 anni di storia del Real Madrid. Questo è anche il momento di sottolineare specialmente il valore della solidarietà, attenendosi con rigore alle indicazioni delle autorità e, soprattutto, restando a casa".
Continua a leggere

Coronavirus, ufficiale: rinviata Manchester City-Real Madrid di Champions League


Originariamente in programma per martedì 17 marzo insieme a Juventus-Lione, la partita di Manchester tra il City e il Real Madrid è stata rinviata a data da destinarsi. La scelta di non far giocare l'ottavo di finale di Champions è arrivata in seguito all'auto isolamento degli spagnoli: deciso dopo la positività al Covid-19 di un giocatore della squadra di basket di Madrid.
Continua a leggere

Cristiano Ronaldo, pace fatta con Florentino Perez: il portoghese accolto da eroe a Madrid


In occasione del ritorno nella capitale spagnola, dove ha assistito alla vittoria della sua ex squadra nel Clasìco contro il Barcellona, il portoghese ha potuto toccare con mano l'affetto di tutto il popolo del 'Blancos'. Soprattutto quello del presidente Florentino Perez, contattato telefonicamente dallo stesso attaccante della Juventus prima del viaggio verso Madrid.
Continua a leggere

Real Madrid-Barcellona 2-0: Clasico spettacolare, Vinicius e Mariano firmano il sorpasso


Il Real Madrid batte il Barcellona per 2-0 con i gol del brasiliano Vinicius e di Mariano Diaz e si riprende la vetta della Liga. Al termine di due settimane da incubo con un solo punto in due gare in campionato ed il doloroso ko interno in Champions col Manchester City. Merito dell’applicazione tattica in fase di non possesso, della furia agonistica del secondo tempo e di una voglia apparsa nettamente superiore a quella dei blaugrana. Che si spengono strada facendo.
Continua a leggere

Real Madrid-Manchester City 1-2: Guardiola sbanca il Bernabeu e ipoteca i quarti


Nel primo ottavo di finale tra i Blancos e i Citizens, a spuntarla sono stati gli inglesi che hanno vinto meritatamente dopo essere passati in svantaggio a causa del gol di Isco. A rimontare la squadra di Zidane sono state le reti di Gabriel Jesus e De Bruyne. Il ritorno si giocherà il prossimo 17 marzo a Manchester.
Continua a leggere

Zidane sull’infortunio di Hazard: “Non so se lo rivedremo in campo in questa stagione”


Le condizioni di Eden Hazard, infortunatosi nel match contro il Levante, preoccupano e non poco il Real Madrid e Zinedine Zidane. L'allenatore francese alla vigilia del match di Champions contro il Manchester City ha fatto il punto della situazione, svelando di non conoscere le tempistiche del recupero del belga che potrebbe anche saltare la seconda parte della stagione.
Continua a leggere

Calciomercato, Marcelo vuole lasciare il Real Madrid: Juve e PSG interessate


Marcelo può lasciare il Real Madrid a fine stagione. Il terzino brasiliano è diventato una seconda scelta per Zidane così il classe 1988, uno dei leader delle ultime annate vincenti, ha deciso che questa sarà la sua ultima annata con la "camiseta blanca". Sulle sue tracce ci sono già Juventus e Paris Saint-Germain.
Continua a leggere

Spagna, Sara Carbonero e la toccante dedica all’amica: “Sei come una seconda sorella”


La nota giornalista sportiva spagnola, attraverso un messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram, ha testimoniato tutto l'affetto per l'amica e collega Sabel Jiménez: conosciuta durante la sua esperienza televisiva in Spagna. Intanto Iker Casillas, alle prese con il suo recupero fisico dopo l'infarto, potrebbe anche decidere di smettere con il calcio proprio per starle vicino.
Continua a leggere

Coppa del Re, con la nuova formula: Real e Barcellona fuori e semifinali a sorpresa


Real Madrid e Barcellona sono state eliminate nei quarti di finale di Coppa del Re. La squadra di Zidane ha perso in casa 4-3 con la Real Sociedad, mentre i catalani sono stati battuti 1-0 a Bilbao. Nessuna delle tre big di Spagna è in semifinale, non accadeva dal 2003. La nuova formula ha prodotto emozioni e sorprese. In semifinale ci sono il Mirandes (squadra di seconda serie), il Granada (una sola finale disputata) e le basche Athletic Bilbao e Real Sociedad che non vincono il trofeo dagli anni '80.
Continua a leggere

Madrid, minuto di raccoglimento per Kobe Bryant. Era così difficile farlo anche in Italia?


Al Santiago Bernabeu, in occasione del derby di Madrid tra Real e Atletico, il fischio d'inizio viene posticipato di un minuto per osservare il raccoglimento dedicato a Kobe Bryant, alla figlia Gianna Maria e alle altre 7 vittime morte nell'incidente in elicottero. Tutto molto bello. E anche tutto molto triste se paragonato a quanto "non accaduto" a San Siro pochi giorni fa in occasione della partita di Coppa Italia tra il Milan e il Torino.
Continua a leggere

Calciomercato, Gareth Bale pronto a dire addio al Real: il Tottenham prova il colpaccio


Dall'Inghilterra filtra un discreto ottimismo in merito alla trattativa che il club di Londra ha avviato con gli spagnoli per il cartellino del nazionale gallese. Secondo i tabloid, il Tottenham avrebbe messo sul piatto 30 milioni di euro per riportare a casa Gareth Bale. La chiusura dell'affare potrebbe così arrivare a ridosso della chiusura del mercato invernale.
Continua a leggere

Arsenal, Ceballos vuole andare via: ha chiesto al Real di cercargli un’altra squadra


Dani Ceballos ha chiesto al Real Madrid di poter tornare alla base da prestito all'Arsenal per essere girato a qualche altro club: il centrocampista spagnolo è temporaneamente ai Gunners, dopo essere stato per lungo tempo nel mirino del Milan, ma l'esperienza a Londra dell'ex Betis non è stata all'altezza delle sue aspettative anche causa di diversi problemi fisici: su di lui avrebbe chiesto informazioni il Valencia, destinazione gradita per il calciatore di Utrera.
Continua a leggere

Odriozola al Bayern Monaco, ufficiale l’operazione di mercato con il Real Madrid


Le ultime notizie sul calciomercato internazionale, raccontano del colpo del Bayern Monaco. Il club tedesco ha ufficializzato l'ingaggio di Alvaro Odriozola. Il classe 1995 arriva dal Real Madrid con la formula del prestito secco fino al termine della stagione. I bavaresi hanno così assecondato le richieste del manager Flick che aveva chiesto nei giorni scorsi un rinforzo per la corsia difensiva destra.
Continua a leggere

Le parole dure di Hazard su Sarri e Conte: “Non è piacevole lavorare con tecnici italiani”


Eden Hazard ha rilasciato un'intervista al quotidiano belga Sport/Foot Magazine in cui ha fatto il punto dei suoi primi mesi al Real Madrid, della microfrattura alla caviglia e del peso forma con cui si è presentato al ritiro estivo. Ha esaltato Zidane e criticato i due tecnici italiani avuti al Chelsea: "Non è piacevole lavorare con tecnici italiani".
Continua a leggere