Tottenham, Mourinho a Bale: “Vuoi restare o tornare a Madrid e non giocare a calcio?”


Josè Mourinho insoddisfatto fin qui delle prestazioni di Gareth Bale (4 presenze, un gol) ha pungolato il gallese in allenamento chiedendogli in modo ironico se volesse tornare a Madrid, dove non c'è posto in squadra per lui. Bale è tornato a Londra con la formula del prestito, ma il Real ha intenzione di venderlo a fine stagione.
Continua a leggere

Ozil rescinde il contratto con l’Arsenal: ad attenderlo il Fenerbahce nella ‘sua’ Turchia


L'Arsenal e Mesut Ozil hanno trovato un accordo per la risoluzione anticipata del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Il calciatore tedesco con origini turche sarà ora libero di trasferirsi a parametro zero in un altro club. Ad attenderlo in Turchia c'è il Fenerbahce la squadra che ha sempre tifato fin da bambino.
Continua a leggere

Van Ginkel in campo dopo quasi 3 anni fermo per infortunio: “Torno a fare ciò che amo”


Marco Van Ginkel è tornato in campo con la maglia del PSV dopo quasi 1000 giorni d'assenza dall'ultima volta. Il centrocampista olandese, di proprietà del Chelsea e con un passato anche al Milan, era stato fermo da maggio del 2018 per un infortunio al legamento crociato del ginocchio destro che non gli ha dato tregua per tutto questo tempo. Ieri sera il rientro sempre con il club olandese e la gioia sui social in cui ha anche ringraziato il professor Mariani di Villa Stuart a Roma.
Continua a leggere

La cicatrice sulla testa di Raul Jimenez è impressionante


Le condizioni di Raul Jimenez sono nettamente migliorate dopo il gravissimo infortunio subito il 29 novembre scorso. A causa di un impatto violento con David Luiz, l'attaccante dei Wolves riportò una frattura al cranio. Fu operato d'urgenza e adesso sta bene. Le telecamere ne hanno inquadrato la cicatrice mentre assisteva al match di campionato contro l'Everton.
Continua a leggere

Pogba lancia il Manchester United al primo posto in Premier: la Juve ora può attendere


Il gol di Paul Pogba ha permesso al Manchester United di battere 1-0 il Burnely nel recupero della prima giornata di campionato e balzare al primo posto in classifica in Premier League. Decisivo il francese che con un tiro al volo su assist di Rashford ha dato la possibilità alla sua squadra di mettersi a +3 sul Liverpool in attesa dello scontro diretto di domenica. Solskjaer ora non lo lascerà partire.
Continua a leggere

Scontro Mourinho-Ozil: “Mai al Tottenham”, “Chi ha detto che lo vogliamo?”


Mesut Ozil attacca, José Mourinho risponde. Il centrocampista dell'Arsenal ha affermato che preferirebbe il ritiro piuttosto che andare a giocare per gli Spurs e lo Special One ha risposto così: "Ma chi ha detto a Ozil che il Tottenham è interessato a lui?". Il rapporto tra i due non è mai stato idilliaco, fin dai tempi del Real Madrid, e quest'ultimo scontro sta facendo molto discutere in Inghilterra.
Continua a leggere

I 20 minuti che hanno fatto infuriare Mourinho nella partita del Tottenham su un campo di 8ª serie


Josè Mourinho è stato uno dei grandi protagonisti della giornata da sogno del Marine per il match di FA Cup contro il Tottenham. Il tecnico portoghese, seduto per l'occasione sulle sedie del piccolo stadio di Crosby, non ha gradito l'iniziale superficialità dei suoi giocatori che hanno subito la traversa degli avversari (che militano nell'ottava divisione, l'equivalente della nostra Seconda Categoria) sullo 0-0. Ma soprattutto, allo Special One, non è andata giù l'esultanza di Vinicius ritenuta eccessiva visto il contesto.
Continua a leggere

Il Leeds di Bielsa eliminato dalla FA Cup dal Crawley, squadra di quarta serie


Clamorosa eliminazione nel terzo turno di FA Cup per il Leeds di Marcelo Bielsa che perde 3-0 contro il Crawley Town, squadra che milita in League Two (la quarta serie inglese). Il piccolo club della cittadina a 45 chilometri da Londra inoltre nei minuti finali si è anche concessa il lusso di far entrare in campo anche il presentatore tv molto noto in Gran Bretagna Mark Wright.
Continua a leggere

Focolaio Covid, Aston Villa in campo in FA Cup con la Primavera contro il Liverpool: 4-1 per i Reds


Il focolaio Covid-19 che ha costretto all'isolamento calciatori e staff tecnico della prima squadra non ha fermato l'Aston Villa scesa in campo nei 32esimi di finale della FA Cup contro il Liverpool di Klopp con una formazione composta da calciatori dell'Under 23 e dell'Under 18. Nel match del Villa Park i Reds si sono imposti per 4-1 ma i giovanissimi Villans non hanno affatto sfigurato tenendo testa per un tempo a Salah e compagni.
Continua a leggere

Rashford in testa alla classifica Cies dei 100 calciatori più preziosi in Europa


Marcus Rashford è in testa alla classifica, pubblicata dal Cies, dei 100 giocatori più preziosi nei 5 maggiori campionanti in Europa. Sul podio anche Haaland e Alexander-Arnold. Dalla nostra Serie A invece, Hakimi è il primo giocatore con il valore economico più alto. In totale sono 15 i giocatori appartenenti al nostro campionato. Messi è al 97esimo posto mentre Cristiano Ronaldo è fuori dalle prime 100 posizioni.
Continua a leggere

Amad Diallo al Manchester United per 30 milioni dopo aver giocato solo 59′ con l’Atalanta


Amad Diallo è ufficialmente un nuovo giocatore del Manchester United. Il giovane attaccante, classe 2002, è passato dall'Atalanta ai Red Devils per una cifra di 30 milioni di euro. Cresciuto nel club bergamasco, il giocatore ha giocato però con Gasperini solo 59' complessivi in Serie A. Con il club inglese ha sottoscritto un contratto fino a giugno 2025.
Continua a leggere

Patrick Cutrone cambia la sua carriera in un giorno: “Il mercante di pasta è tornato”


Patrick Cutrone lascia la Fiorentina e torna al Wolverhampton nella finestra di calciomercato di gennaio. L'attaccante ex Milan è stato ripreso dal club inglese che è proprietario del suo cartellino anche per rimpiazzarlo dopo l'infortunio a Raul Jimenez. Un nuovo inizio per il classe 1998 che ha anche affidato la sua procura all'agente Federico Pastorello.
Continua a leggere

Record di positivi al Covid-19 in Premier League, ma il campionato non si ferma


Il numero dei tesserati positivi al coronavirus in Premier League è salito a 40 dopo l'ultimo giro di tamponi effettuato tra il 1° e il 3 gennaio. Un dato in aumento progressivo nelle ultime settimane e che fa il paio con quanto sta accadendo in Inghilterra che, al terzo lockdown da quando è iniziata la pandemia, registra una media quotidiana di oltre 50mila nuovi casi.
Continua a leggere

La prima sorprendente crisi di rendimento di Trent-Alexander Arnold nel Liverpool


Trent Alexander-Arnold nel mirino della critica dopo la brutta prestazione contro il Southampton. Il terzino del Liverpool è stato uno dei peggiori in campo al St.Mary's ed è stato l'autore dell'errore difensivo che ha portato al gol che ha deciso il match. Il calciatore inglese sta vivendo un momento no, come tutta la squadra di Klopp.
Continua a leggere

La pazza classifica della Premier League, campionato che possono vincere in 7


Due punti nelle ultime tre partite. Il magro bilancio del Liverpool tra il Boxing Day e l'inizio di gennaio ha riaccorciato la classifica della Premier League che ora possono conquistare sette squadre. I Reds sono stati agganciati dal Manchester United, che ha una partita da recuperare. Tra le inseguitrici quella messa meglio è il Manchester City, ma occhio a Mourinho, Ancelotti e al Leicester.
Continua a leggere

Il Chelsea di Lampard finora è un flop (costato quasi 250 milioni)


Il Chelsea è la squadra che ha investito di più sul mercato post pandemia Covid-19 ma, finora, gli investimenti fatti dalla proprietà non hanno portato i frutti sperati: la qualificazione agi ottavi di Champions League è stata raggiunta il modo soddisfacente ma l'ottavo posto attuale, dopo l'eliminazione dalla Carabao Cup, non può essere accolto con giubilo dai vertici del club londinese.
Continua a leggere

Cancelo trasformato da Guardiola: è un altro giocatore rispetto a Inter e Juve


Joao Cancelo è uno degli uomini più importanti nello scacchiere tattico del Manchester City di Guardiola versione 2020/2021. Il calciatore portoghese ex Inter e Juventus si muove in una posizione più avanzata che gli permette di essere molto partecipe nella manovra offensiva: dopo la vittoria sul Chelsea Pep e il suo calciatore si sono confrontati a favore di telecamere su alcuni movimenti.
Continua a leggere

Poker dell’Arsenal. Prodezze di Tierney e Saka, sotto la neve è 4-0 al West Browmich


L'Arsenal ottiene il terzo successo consecutivo battendo per 4-0 il West Browmich Albion. Nel primo tempo i Gunners segnano due gol bellissimi con lo scozzese Tierney e il baby fenomeno Saka. Nella ripresa doppietta del francese Lacazette. La partita è stata a rischio per una forte nevicata. La neve è caduta copiosa anche nel corso della partita di Premier League.
Continua a leggere

Lo splendido gesto del calciatore dell’Everton che distribuisce cibo e coperte ai senzatetto


Il centrocampista dell'Everton Tom Davies in uno degli ultimi giorni del 2020 è fatto da volontario per un'organizzazione che aiuta i senzatetto. Davies ha aiutato a distribuire pasti, bevande calde e coperte ai senzatetto della città di Liverpool. Dopo un post social la notizia è diventata di dominio pubblico e sui social Davies ha raccolto tantissimi applausi.
Continua a leggere

Kane e Son da record in Premier League. Gol da favola per Eze del Crystal Palace


Il Tottenham ha battuto 3-0 il Leeds, ha segno anche Kane e Son. Il bomber inglese e l'ala coreana hanno eguagliato uno storico record. Kane e Son hanno assieme propiziato il 13° gol in campionato, pareggiando così la coppia Shearer - Sutton (Blackburn 94/95). Eze invece ha segnato, probabilmente, il gol più bello del campionato in Crystal Palace-Sheffield United.
Continua a leggere

Premier League, rinviata per Covid anche Burnley-Fulham


Nuovo stop per il Fulham. Dopo la partita rinviata contro il Tottneham tocca a quella contro il Burnley in programmazione domenica 3 gennaio alle 13 italiane. Il focolaio di coronavirus non sembra regredire e così la Premier ha comunicato ufficialmente il posticipo del match a data da destinarsi: "Gli altri incontri procedono regolarmente, dietro il benestare governativo"
Continua a leggere

Tottenham, festa di Natale con assembramento: tre giocatori violano le regole anti Covid


Tre giocatori del Tottenham di Mourinho, Lo Celso, Lamela e Regulon sono stati fotografati a festeggiare il Natale in casa insieme al giocatore del West Ham, Lanzini. Fotografie (con 15 adulti e 3 bambini) subito diventate virali, scatenando accese polemiche. A Londra, infatti, era vietato organizzare feste casalinghe. Durissimi i comunicati dei due club inglesi.
Continua a leggere

L’Accademia della Lingua in Uruguay difende Cavani e attacca la FA: “Razzismo? No, voi ignoranti”


Dopo la squalifica per razzismo di Edinson Cavani del Manchester United scende in campo l'Accademia della Lingua spagnola dell'Uruguay (equivalente dell'Accademia della Crusca italiana) che difende il proprio connazionale ("Il termine 'negrito' nel nostro Paese viene usato in segno di affetto, non è discriminatorio") e attacca la decisione della FA di punirlo: "Segno di pochezza culturale e profonda ignoranza nell'uso delle lingue".
Continua a leggere

Cinque positivi al Covid-19 nel Manchester City prima del match con il Chelsea. Lampard: “Si gioca”


Alla vigilia del match di Premier League contro il Chelsea, Pep Guardiola conferma il focolaio di Covid-19 nel Manchester City con cinque calciatori positivi al virus. Dopo il rinvio del match contro l'Everton dunque anche quello contro i Blues è a rischio rinvio, ma per il tecnico dei londinesi Franck Lampard la partita è confermata.
Continua a leggere