Mastella querela Salvini, polemica sul parcheggio: “Fondi non legati al mio appoggio al Conte”


Clemente Mastella ha annunciato querela nei confronti di Matteo Salvini: il motivo è un articolo su un finanziamento per un terminal bus a Benevento, per il cui finanziamento è arrivato il 13 gennaio l'ok definitivo da Palazzo Chigi. Il leader della Lega ha rilanciato un articolo su twitter alludendo a un do ut des tra il sindaco di Benevento e il premier Conte.
Continua a leggere

Fontana farà ricorso contro la zona rossa in Lombardia: “Dati vecchi, il ministro ci ripensi”


Regione Lombardia farà ricorso contro la zona rossa. Lo ha annunciato il governatore Attilio Fontana, che contesta i parametri presi in considerazione per decidere la nuova stretta da domenica 17 gennaio: "Non condividiamo questa scelta. Qualora dovesse arrivare questa ordinanza, proporremo ricorso, ma ho chiesto al ministro Speranza di ripensarci".
Continua a leggere

A cosa servirà la card per i vaccinati Covid in Campania: meno file in ospedale, prenotazioni treni


Vincenzo De Luca accelera sulla card per i vaccinati: "Già messa in produzione per 4,2 milioni di cittadini", ha spiegato in diretta su Facebook. Servirà a certificare l'avvenuta vaccinazione grazie al chip collegato con la piattaforma sanitaria della Campania. "Altra eccellenza campana", ha poi polemizzato, "ma non ditelo troppo in giro o verranno a fare sciacallaggio".
Continua a leggere

Elezioni Napoli 2021, Ciarambino (M5S): “Prima legge speciale per Napoli, poi rompere l’isolamento”


La leader del Movimento 5 Stelle è chiara: "Il Comune di Napoli ha un debito di 2,7 miliardi, in queste condizioni non si può governare, la priorità è una legge salva Napoli, poi dopo ragioneremo sul candidato Sindaco". Pd e M5S al lavoro per la norma che salverebbe l'amministrazione comunale nei prossimi anni, ma la crisi di governo ha fermato tutto. "Amendola? Un bravo ministro sta facendo un gran lavoro. Fico? Conosco l'amore per la città ma è già presidente della Camera, fuori luogo immaginare altri ruoli per lui".
Continua a leggere

Elezioni Comunali di Napoli 2021, Caldoro lancia Catello Maresca: “È il nome giusto”


L'ex governatore lancia il magistrato napoletano alla corsa per Palazzo San Giacomo: "È l'uomo giusto, costruiamo un progetto intorno a lui lasciandogli però autonomia". Sì ad una legge speciale per Napoli e subito 25 miliardi per il Sud sul recovery fund per rimettere in pari i cittadini del Sud con quelli del Nord. "Abbiamo in mente una grande Napoli, dobbiamo lavorare su questo"
Continua a leggere

Comunali Milano, alleanza tra Sala e Cinque stelle: “Per ora nessun accordo, ma equilibri cambiano”


Il capogruppo del Movimento 5 stelle al Consiglio regionale della Lombardia, Massimo De Rosa, parla a Fanpage.it della possibile alleanza tra il M5s e il sindaco uscente Beppe Sala in vista delle prossime elezioni comunali, ipotizzata negli scorsi giorni dal vice ministro Buffagni: "Oggi non esiste alcuna alleanza su Milano e in ogni caso la scelta spetta al territorio". Sul suo nome come possibile sfidante di Sala: "Saranno attivisti e cittadini a scegliere il nostro candidato".
Continua a leggere

Letizia Moratti vuole in squadra l’ex pm Robledo, il magistrato che indagò anche lei e suo figlio


La neo assessore e vicepresidente della Lombardia, Letizia Moratti, ha chiesto all'ex magistrato Alfredo Robledo di entrare nel suo staff come consulente giuridico per la revisione della legge regionale sulla sanità. I due si sono già incrociati in passato quando lei era sindaco di Milano e lui capo dell'anticorruzione. Robledo indagò Moratti per abuso d'ufficio e il figlio Gabriele per il caso della "bat-caverna". Ma in passato il magistrato ha avuto a che fare con molti amministratori sia di destra che di sinistra.
Continua a leggere

Il nuovo consigliere comunale di Napoli: su Facebook è “Alfons o’pegg” in foto con la croce celtica


Si tratta di Alfonso Merolla, che nel 2016 si candidò con i Verdi ed entra ora in consiglio comunale al posto di Marco Gaudini nominato assessore. Nel 2011, da consigliere di circoscrizione di centro destra, fu accusato di aver portato voti ad Andrea Cozzolino nelle primarie scandalo del centro sinistra poi annullate. Su Facebook si fa chiamare "Alfonso o'pegg" e compare in foto con croce celtica e saluto romano.
Continua a leggere

Chi sono i nuovi assessori di De Magistris al Comune di Napoli: tutte le deleghe


De Magistris vara l'11esimo rimpasto al Comune di Napoli: in 10 anni ha cambiato 40 collaboratori (36 assessori e 4 vice). Nuovo vicesindaco è Carmine Piscopo, silurato Enrico Panini, che potrebbe restare fuori anche dalla Città Metropolitana: come pensionato potrebbe essere incompatibile con il contratto da Capo di Gabinetto. Entrano due nuovi assessori: l'ambientalista Marco Gaudini (Trasporti) e Giovanni Pagano (Lavoro). Esce anche Monica Buonanno. Valzer di deleghe: il Bilancio a Galiero, Welfare a Palmieri. Tutte le deleghe.
Continua a leggere

Zingaretti contro Azzolina: “Se riapriamo le scuole finiamo in zona rossa”


Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti è intervenuto molto duramente nel dibattito sulla riapertura delle scuole. Il Governatore ha rivendicato la decisione di rinviare il ritorno in classe al 18 gennaio: "I presidenti di Regione hanno, non il diritto, ma il dovere qualora la curva epidemiologica varia, di assumere decisioni a tutela della salute e della vita", ha dichiarato.
Continua a leggere

Comune, De Magistris cambia assessori per l’11esima volta: ultimo rimpasto prima di andar via


Il sindaco Luigi De Magistris è pronto ad un nuovo rimpasto in giunta, l'undicesimo nell'arco di 10 anni di governo. Verso l'uscita il vicesindaco Enrico Panini e l'assessore al Welfare e al Lavoro Monica Buonanno. In pole position per l'ingresso Marco Gaudini, consigliere comunale ambientalista, e Giovanni Pagano, sindacalista dell'Usb. Verso la carica di vicesindaco Carmine Piscopo, assessore all'Urbanistica.
Continua a leggere

Covid in Lombardia, il monito di Fontana: “Rischiamo di passare in zona rossa”


"A seguito dei nuovi parametri noi siamo in zona arancione molto vicino alla zona rossa. Rischiamo a passare in zona rossa": il governatore della Lombardia Attilio Fontana chiede la massima cautela in vista di un possibile peggioramento del quadro della pandemia Covid. "Riaprire le scuole? Rischiamo di chiuderle tra una settimana".
Continua a leggere

Da Codogno a Roma (e ritorno): chi è Guido Guidesi, neo assessore leghista della Lombardia


Leghista della prima ora fin dall'adolescenza, originario della zona di Codogno, Guido Guidesi è il nuovo assessore allo Sviluppo economico della Lombardia dopo il rimpasto di giunta ufficializzato oggi dal presidente Fontana. Quarantadue anni appena compiuti, lascerà il posto da deputato a Roma: nel primo governo Conte è stato sottosegretario al ministero per i Rapporti col Parlamento.
Continua a leggere

Chi è Alessandra Locatelli, l’assessora lombarda da sceriffa anti clochard a paladina della famiglia


Alessandra Locatelli è il nuovo assessore lombardo a Famiglia, politiche sociali e disabilità. Nel rimpasto della giunta di Attilio Fontana, prende il posto di Silvia Piani. Comasca, 44 anni, salviniana di ferro, è stata ministro nel governo Conte e in precedenza vicesindaca della sua città. Nota per le sue posizioni intransigenti contro migranti e senzatetto, fece parlare di sé per un'ordinanza che proibiva di dare da mangiare ai clochard, ma anche per aver esortato a togliere dagli uffici pubblici la foto di Sergio Ma.
Continua a leggere

Lombardia, Fontana presenta la nuova giunta: “Gallera era stanco, ha condiviso avvicendamento”


Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha presentato ufficialmente la nuova giunta dopo il rimpasto legato all'esclusione di Giulio Gallera. Nessuna sorpresa sui nuovi nomi: Letizia Moratti al Welfare, Guido Guidesi allo Sviluppo economico e Alessandra Locatelli alla Famiglia. Sull'esclusione di Gallera: "Ha svolto un lavoro molto pesante in questi ultimi mesi, era particolarmente stanco e ha condiviso l'avvicendamento".
Continua a leggere

Gallera scaricato e furioso medita di lasciare Berlusconi: potrebbe passare a Fratelli d’Italia


Lasciato solo e furibondo. Così viene descritto l'ormai ex assessore lombardo Giulio Gallera. Silurato dalla giunta regionale lombarda nel rimasto imposto da Matteo Salvini, sostituito da Letizia Moratti al Welfare per volere di Silvio Berlusconi. Ora Gallera medita sulle contromosse. E non esclude un clamoroso passaggio a Fratelli d'Italia, portando in dote il suo bacino di quasi 12mila preferenze.
Continua a leggere

Gallera è fuori, con Letizia Moratti c’è il codognese Guido Guidesi: la nuova giunta della Lombardia


È ormai ufficiale il rimpasto ai vertici di Regione Lombardia. La nuova squadra di Attilio Fontana vede l'ingresso di Letizia Moratti. L'ex sindaco di Milano ed ex ministro sarà vicepresidente e assessore al Welfare al posto di Giulio Gallera. Per la Lega c'è Guido Guidesi, deputato originario di Codogno. Avrà un assessorato economico di peso, con deleghe in materia di Recovery plan e ristori.
Continua a leggere

Lombardia, Gallera inaugura un palazzina vicino all’ospedale Bassini: è l’ultimo atto da assessore?


L'inaugurazione di una palazzina sorta accanto all'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (Milano) al posto di un ecomostro abbattuto dopo 30 anni. Potrebbe essere questa l'ultima uscita ufficiale di Giulio Gallera come assessore al Welfare della Lombardia. È atteso nelle prossime ore il rimpasto della giunta di Attilio Fontana. Al vertice della sanità, salvo sorprese, ci sarà Letizia Moratti.
Continua a leggere

A volte ritornano: dietro la Moratti anche la candidatura di Lupi a sindaco di Milano


Il ritorno di Letizia Moratti, che sarà a breve assessore al Welfare al posto di Giulio Gallera e vicepresidente di Regione Lombardia. E quello di Maurizio Lupi, che Silvio Berlusconi vorrebbe come candidato sindaco a Milano. È una doppia partita quella sul futuro del Pirellone e di Palazzo Marino, che vede protagonisti due ex ministri e volti del centrodestra del ventennio berlusconiano. Intanto mancano gli ultimi tasselli per completare il rimpasto della giunta di Attilio Fontana: il domino tocca anche Mattinzioli, Sala e Rizzoli. In ingresso Locatelli e Rossi, escono Piani e Cambiaghi.
Continua a leggere

Il sindaco di Portici Cuomo pubblica la foto: “Eccomi con Maradona”. Ma è un fotomontaggio


Enzo Cuomo, popolare ed esuberante sindaco di Portici (Napoli), pubblica una vecchia foto che lo ritrae giovane accanto a Diego Armando Maradona. Poche ore e si scatena il putiferio: in realtà in quella immagine il politico Dem era accanto ad un altro calciatore del Napoli negli anni Novanta, Andrea Carnevale. E sul web è un fiorire di fotomontaggi e prese in giro.
Continua a leggere