Napoli, mangiano la pizza e finiscono in ospedale per intossicazione: “Siamo stati da Sorbillo”


Un gruppo di 14 giovani ha accusato sintomi da intossicazione alimentare dopo aver mangiato in una pizzeria napoletana. Avrebbero riferito di essere stati "da Sorbillo", ma senza specificare in quale delle numerose pizzerie che portano questo cognome (ce ne sono almeno 4 con questo nome, 2 delle quali in via dei Tribunali). Ieri sera, probabilmente in seguito a un altro episodio di intossicazione, l'Asl Napoli 1 Centro ha effettuato un controllo nella pizzeria Sorbillo Lievito Madre sul Lungomare, senza rilevare alcuna irregolarità.
Continua a leggere

Crisi Covid, Sorbillo annuncia: “Chiuderò 4 pizzerie, tra Napoli e Milano”


"Questa crisi è durissima, anche io quando si riparte dovrò chiudere almeno quattro locali, tra cui, credo, quello sul lungomare di Napoli". A parlare è Gino Sorbillo uno dei pizzaioli napoletani più noti che la crisi delle attività di ristorazione all'ombra del Vesuvio. "Chiediamo alla Regione di poter riprendere almeno le consegne a domicilio".
Continua a leggere

Come è finita la storia di Chiara Ferragni e del privé in pizzeria a Caserta


Chiara Ferragni, attraverso il suo profilo Instagram, ha smentito di avere tentato di prenotare un tavolo in sala privata nella pizzeria "I Masanielli" di Francesco Martucci, a Caserta. Rispondendo al pizzaiolo, ha scritto: "Quando succederà, la bufala me la metta nel piatto, perché quella è buona sempre, con o senza privé".
Continua a leggere

Critiche al pizzaiolo che ha detto no a Chiara Ferragni: ‘Ma non l’ho rifiutata’


Il pizzaiolo Francesco Martucci, titolare de "I Masanielli", è tornato sulla questione del rifiuto di un tavolo in sala privata alla influencer Chiara Ferragni. Il suo precedente post su Facebook aveva scatenato un polverone. Oggi spiega: "Ero felice che un personaggio famoso avesse chiamato in pizzeria per un tavolo, ci tengo a precisare che non ho rifiutato nessuno e mai mi permetterei"
Continua a leggere

Qual è la migliore pizza di Napoli?


Qual è la pizza migliore di Napoli? Questa non è una domanda: è un argomento per interminabili discussioni sul piatto più noto al mondo e nato all'ombra del Vesuvio. Napoli non è Milano, non è Roma, non è New York: qui la pizza è un culto e chi non è in grado di farla fallisce nel giro di pochi anni, la concorrenza è spietata. Ecco una piccola e non esaustiva guida alle migliori pizzerie di Napoli.
Continua a leggere

A Napoli il 17 gennaio si festeggia la Giornata del pizzaiuolo


L'arte dei pizzaiuoli napoletani è patrimonio immateriale dell'umanità dell'Unesco dal dicembre del 2017. Ecco perché il 17 gennaio si festeggia la Giornata cittadina del pizzaiuolo, giunta quest'anno alla seconda edizione. L'iniziativa, istituita dal Comune di Napoli, è promossa dall'associazione Pizzaiuoli napoletani, dall'associazione Verace Pizza Napoletana e dalla fondazione UniVerde.
Continua a leggere